VERSIONE MOBILE
tmw
 Martedì 23 Settembre 2014
ALTRE NOTIZIE
23 Set 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Empoli   Milan
[ Precedenti ]
MILAN-JUVENTUS, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

Sei Bellissima - Carletto
ALTRE NOTIZIE

C. Maldini: "Thiago? Una società forte può rinunciare a 46 mln"

16.06.2012 11:20 di Matteo Calcagni  articolo letto 8610 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Federico De Luca

"Era tutto scritto". Cesare Maldini, ex allenatore e giocatore del Milan, parla così a TuttoMercatoWeb sulla vicenda Thiago Silva.

In realtà sembrava tutto scritto al contrario, con l'addio di Thiago. Nessun colpo di scena?
"Quale colpo di scena? Era tutto scritto. Tutto normale. Dai, è stata fatta bene".

Come si fa a rinunciare a 46 milioni?
"Una società forte può farlo. Ora mi aspetto che Thiago vada a battere cassa per il rinnovo del contratto".

Lo ha già fatto.
"Ecco, non avevo dubbi (sorride, ndr)".

Suo figlio Paolo non c'entrava nulla con il trasferimento di Thiago al PSG?
"Lo escludo".

Eppure potrebbe far parte dello staff di Ancelotti.
"È stato invitato da Ancelotti, ha conosciuto lo sceicco che gli ha chiesto un po' di cose. In futuro chissà, vediamo...".

Insomma, il Milan ripartirà da Thiago Silva. Tutto è bene quel che finisce bene.
"Assolutamente sì, il ragazzo è valido. Si tratta di un buonissimo giocatore. Ma avevate dubbi? Se avesse dato l'ok lui sarebbe potuto andare allo stadio? E poi ci sono anche le situazioni politiche...".

Si aspettano mosse sul mercato, dal Milan. Per tornare a lottare per lo Scudetto.
"L'anno scorso c'è stato un calo dovuto anche agli infortuni. Ma per avere tanti infortuni magari qualcosa non funziona, no?".


Altre notizie - Altre Notizie
Altre notizie
 

RADIOGRAFIA DI UNA SCONFITTA: 8 TEMI SU CUI RIFLETTERE PER RIPARTIRE

Espletati gli obblighi contrattuali dei commenti radiofonici “A botta calda”, mi sono volutamente preso 24 ore utili alla decompressione prima di mettere giù qualche riflessione su Milan-Juventus. Che non fosse un semplice incontro di calcio, per quanto ricco d...
La partita contro la Juventus è stata l’apripista nel percorso di presa di coscienza delle reali possibilità del Milan. Non tanto da parte di mister Inzaghi o della società di via Rossi. Ritengo che le scelte fatte dall’allenatore,...
Milan-Juventus 0-1 (1)

ESCLUSIVA MN - ROSSI: "INZAGHI HA TRASFORMATO IL MILAN IN UN BATTAGLIONE DI COMBATTENTI, PUÒ PIAZZARSI TRA LE PRIME QUATTRO. MENEZ? TROVATO L'AMBIENTE GIUSTO"

Si avvicina la supersfida tra Milan e Juventus, big match che testerà le ambizioni dei rossoneri per questa stagione....

PAGELLE - EL SHAARAWY MAI IN GARA, MENEZ TROPPO SOLO. CENTROCAMPO IN BALIA DI POGBA E COMPAGNI

Abbiati 6,5 - Salva su Lloente alla mezz'ora del primo tempo chiudendo lo specchio della porta in uscita bassa. Sul gol...

PRIMAVERA, BRESCIA-MILAN 0-2: IL TABELLINO

Questo il tabellino dell'incontro dei ragazzi mister Brocchi: Brescia: Tognazzi; Boniotti, Venturi, Mozzanica, Rocchi,...

DI NUOVO IN CAMPO PER SMALTIRE LA DELUSIONE

Giocare ogni tre giorni in questa stagione sarà un'eccezione e non una regola per il Milan, escluso dalle coppe...

PARMA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO: DOMINA MENEZ

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it hanno indicato il migliore in campo di Parma-Milan. Vittoria...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "SAN SIRO BIANCONERO, VERGOGNA!" DI MATTEO

Buongiorno, volevo esprimere il mio totale disappunto per le continue scelte della società MILAN, ora non vogliam...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Settembre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy