VERSIONE MOBILE
tmw
 Sabato 31 Gennaio 2015
ALTRE NOTIZIE
01 Feb 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Parma
[ Precedenti ]
DESTRO-MILAN, È FATTA! SIETE SODDISFATTI DEL SUO ACQUISTO?
  
  

ALTRE NOTIZIE

Dossier Panorama.it: ecco come sarebbe la classifica senza torti arbitrali. Milan in parità

29.10.2012 15:00 di Pietro Mazzara Twitter: @PietroMazzara  articolo letto 14878 volte
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

Come sarebbe la classifica senza gli errori degli arbitri? Diversa, non c'è dubbio. Ma a sorpresa ad avvantaggiarsene maggiormente sarebbe proprio la Juventus finita nel mirino delle polemiche dopo l'ultima giornata. Secondo il dossier di Panorama.it la squadra di Conte avrebbe - in un'ipotetica classifica - addirittura 5 punti di vantaggio sul Napoli secondo in classifica e non 3 come nella classifica reale.

Il dato sconfortante, però, è il numero sempre maggiore delle partite condizionate da errori dei giudici di gara. Solo nell'ultimo turno sono state quattro: Milan-Genoa con il gol di El Shaarawy viziato dal fuorigioco di Abate, Catania-Juventus di cui si è visto e scritto di tutto, Fiorentina-Lazio in cui i biancocelesti si lamentano a ragione per almeno due episodi chiave, Napoli-Chievo con rigore su Pellissier non visto nel finale e Roma-Udinese con un 'rigorino' e un mezzo offside.

Non è tutto, perché anche a Bologna ci sono state discussioni, un fallo di Palacio sul gol di Ranocchia e il sospetto di fuorigioco per Cambiasso e Ventura considera la sconfitta contro il Parma provocata dall'espulsione di Sansone decisa da Giacomelli per simulazione (secondo giallo).

CHI GUADAGNA CON GLI ERRORI - In testa alla lista di chi ha goduto di favori arbitrali decisivi (rigori, gol annullati o irregolari concessi) ci sono proprio le inseguitrici della Juventus: Napoli e Inter hanno un saldo positivo di 4 punti. Seguono Lazio e Cagliari (+3), Fiorentina (+2), Udinese e Catania (+1). Anche la Juventus dopo la trasferta di Catania ha un saldo positivo, ma fin qui il campionato dei bianconeri è sufficientemente regolare. Prima dei disastri di Maggiani, Rizzoli e Gervasoni solo a Siena (mancata espulsione di Vucinic c'erano state proteste.

LE PIU' PENALIZZATE - Nessuno è stato sin qui 'massacrato' dagli arbitri ma qualche indicazione interessante si può ricavare rileggendo le moviole delle prime 9 giornate. Ad esempio che tra le penalizzate c'è una sola big ed è la Roma (3 punti in meno), mentre le altre sono tutte medio-piccole: Sampdoria, Parma, Palermo e Chievo (-2), Torino e Siena (-1). Il risultato è che, senza errori, la classifica sarebbe molto più corta di quella reale con 8 squadre in 6 punti alle spalle della Juventus.

MILAN SENZA DIFFERENZE - Bilancio in pari per Milan, Genoa, Atalanta, Bologna e Pescara. Qualche errore a favore e qualche contro senza troppi scostamenti in graduatoria. E' l'esempio dei rossoneri: il fuorigioco di Abate sul gol di El Shaarawy contro il Genoa e la vittoria in trasferta a Bologna (rigore spacca-partita di Pazzini) pareggiano il rigore non concesso a Boateng contro l'Atalanta e il derby di Valeri.

LA CLASSIFICA SENZA ERRORI - Ecco comunque la classifica senza errori dopo la 9° giornata di questo campionato:

JUVENTUS 23 (-2)

NAPOLI 18 (-4)

INTER 17 (-4)

ROMA 17 (+3)

LAZIO 15 (-3)

PARMA 14 (+2)

FIORENTINA 13 (-2)

SAMPDORIA 12 (+2)

UDINESE  11 (-1)

TORINO 10 (+1)

MILAN 10 (=)

CATANIA 10 (-1)

GENOA   9 (=)

ATALANTA   9 (=)

PALERMO   9 (+2)

PESCARA   8 (=)

CAGLIARI   8 (-3)

BOLOGNA   7 (=)

CHIEVO   5 (+2)

SIENA   4 (+1)


Altre notizie - Altre Notizie
Altre notizie
 

MILAN, LA TUA GUERRA COPRE IL NON-GIOCO DELL’INTER. NERAZZURRI: PER L’EUROPA LEAGUE SERVE OKAKA, E PARTE UN ALTRO DERBY. JUVE: OSVALDO È LA RIVINCITA DI GUARIN-VUCINIC

Il Milan costretto a invidiare la compattezza e la stabilità dell'Inter. Era l'ultima cosa che ci auguravamo di vedere nella vita. Invece è lo spettacolo sotto i nostri occhi. Il Torino, monte-ingaggi un terzo dell'Inter, vince meritatamente checch&egrav...
Il Milan riparte da Destro. L’accordo è stato trovato nella mattinata di giovedì, dopo il viaggio di Galliani a Roma. Le perplessità iniziali dell’attaccante, ormai ex-giallorosso, erano legate al progetto Milan che, fino a prima della partita...
Arrivo di Mattia Destro al Milan

DS PALERMO A MILANNEWS: "MUNOZ AL MILAN A GENNAIO? TUTTO PUÒ ESSERE". CI SARANNO ALTRI INCONTRI…

Dopo l’intervista nella giornata di ieri al presidente del Palermo Murizio Zamparini, che aveva confermato la...

PAGELLE - UN MILAN SENZA CONTINUITÀ. ABATE IL MIGLIORE MA NON SI VEDE LA LUCE IN FONDO AL TUNNEL

Queste le pagelle di Milan-Lazio 0-1: Abbiati 6: l’uscita alla disperata su Keita legittima la sua presenza in...

PRIMAVERA, CLASSIFICA MARCATORI: DI MOLFETTA AD UN GOL DA VASSALLO, SALE CUTRONE

Si muove ancora la classifica marcatori della Primavera per quel che riguarda il campionato. Con il 5-0 di ieri al Brescia, i...

GAME OVER

Il Milan chiude un allucinante mese di gennaio nel modo peggiore, ovvero con l'eliminazione dalla Coppa Italia, che...

SONDAGGIO MN - IL 58.31% DEI LETTORI D'ACCORDO SULLA CONFERMA DI INZAGHI

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it si sono esposti sulla scelta del club rossonero di confermare...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "PIETÀ" DI LUCA

Caro Milan, Entro in punta di piedi per esprimere il mio punto di parere sulla situazione del Milan. Sono 37 anni che...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Gennaio 2015.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.