VERSIONE MOBILE
tmw
 Sabato 20 Settembre 2014
ALTRE NOTIZIE
20 Set 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Juventus
[ Precedenti ]
MILAN-JUVENTUS: CHE ATTACCO SCHIERERESTE?
  
  
  
  
  
  

Sei Bellissima - Carletto
ALTRE NOTIZIE

Maldini: "Balotelli, a Milanello porte chiuse..."

15.04.2012 11:40 di Antonio Vitiello  articolo letto 10031 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Balotelli al Milan? Conosco l'ambiente rossonero, se non ti comporti bene non puoi entrare neppure a Milanello". Con queste parole a TuttoMercatoWeb Cesare Maldini, ex giocatore e allenatore del Milan, si esprime sulle voci che accostano l'attaccante del Manchester City ai rossoneri in vista della prossima stagione. "Un calciatore che gioca nel Milan - afferma - deve onorare la maglia e i colori sette giorni su sette, ventiquattr'ore su ventiquattro. Certo, in rossonero non ci sono mica santi, però Balotelli ha evidenziato dei problemi caratteriali. E al Milan i comportamenti devono essere sempre impeccabili, altrimenti le porte di Milanello sono chiuse. Poi non c'è dubbio, si tratta di un grande talento".

Il mirino di Cesare Maldini si sposta poi sulla lotta scudetto. "Mi auguro lo vinca il Milan, perché è la squadra per la quale faccio il tifo. La Juventus ha carattere, sarà una bella lotta. La mia speranza è che il campionato si tinga ancora di rossonero. Nesta e Seedorf alla Juventus? Non ci credo, lo escludo categoricamente. Al giorno d'oggi, è chiaro, queste cose non fanno scalpore. Però non voglio credere ad un'ipotesi del genere. Pirlo? Ci manca tanto, l'anno scorso è stato sfortunato e ora sta giocando alla grande. Al Milan non c'è un giocatore come lui".

Chiosa finale dedicata all'approdo di Paolo Maldini al Paris Saint-Germain. "E' una cosa possibile, Paolo ha un grande rapporto con Leonardo e Ancelotti e conosce pure il presidente del PSG". Maldini in Francia dovrebbe diventare, il prossimo anno, l'allenatore dei difensori.


Altre notizie - Altre Notizie
Altre notizie
 

NAPOLI, SE ARRIVA MANCINI IL MODULO CAMBIA. BIABIANY: INTANTO VA RIABILITATO ZACCARDO. INZAGHI: PER IL MILAN E PER CONTE. MENEZ, POTEVA ARRIVARE GIÀ A GENNAIO

Il Napoli ha vinto almeno in Europa League e questo è sempre positivo. Ma ha vinto solo la prima partita ufficiale della stagione in casa, dopo il pareggio con il Bilbao e la sconfitta con il Chievo. La squadra azzurra resta quindi convalescente e fino a che la quaranten...
Scontro al vertice. Le vittorie contro Lazio e Parma hanno fatto raggiungere al Milan il primo obiettivo stagionale: arrivare alla sfida contro la Juventus  in vetta alla classifica. Ovvio, siamo alla terza giornata e non si può parlare di partita decisiva, ma è pur sempre uno...
La notte dei campioni Milan-BPM

ESCLUSIVA MN - NAMIHIRA (NIKKAN SPORTS): "QUESTO È IL VERO HONDA, L’ANNO SCORSO ERA TROPPO LENTO. INZAGHI STRAVEDE PER LUI, C’È GRAN FEELING"

La metamorfosi di Keisuke Honda non è passata inosservata. Il giapponese con due gol e due assist nei primi 180’...

MENEZ, UN GENIO DEL CALCIO. JACK, ESORDIO DA URLO. DE JONG DA BLINDARE A VITA MA DIETRO TROPPI ERRORI

Queste le pagelle di Parma-Milan 4-5 Diego Lopez 5: partita da dimenticare del portiere spagnolo. Sul colpo di testa di...

PRIMAVERA, BRESCIA-MILAN: I CONVOCATI DI BROCCHI

Ecco i convocati per la gara Primavera di domani fra Brescia e Milan, in onda alle 15.00 in diretta su Milan Channel:...

UNA GRANDE SFIDA PER PROVARE A TORNARE GRANDI

Il Milan si appresta a sfidare la Juventus appaiato alla Vecchia Signora in testa alla classifica a punteggio pieno; sarebbe...

PARMA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO: DOMINA MENEZ

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it hanno indicato il migliore in campo di Parma-Milan. Vittoria...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "GRAZIE PIPPO" DI MASSIMO

Sono Massimo di Pistoia. Devo dire che sono entusiasta del lavoro portato avanti da Inzaghi. Si sente si respira...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Settembre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy