VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 27 Febbraio 2015
ALTRE NOTIZIE
28 Feb 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Chievo Verona   Milan
[ Precedenti ]
MILAN-CESENA, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

ALTRE NOTIZIE

Milan, serve un altro sforzo per il bilancio

16.06.2012 09:20 di Antonio Vitiello  articolo letto 9506 volte
Fonte: articolo di Matteo Ronchetti per Sportitalia
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Thiago Silva resta, parola di Silvio Berlusconi, che su Sportitalia, allo Speciale Calciomercato ha blindato anche Zlatan Ibrahimovic: “Lo svedese non si vende”. Eccolo servito l'happy ending a sorpresa. Ma affinché tutti siano veramente contenti ora manca un tassello: adeguare il contratto al brasiliano che attualmente guadagna 4 mln e punta a un consistente aumento, come ricordato dal suo agente Paulo Tonietto. D'altro canto è il giocatore che vale di più nella rosa del Milan e ha appena visto sfumare uno stipendio doppio rispetto a quello attuale. “Non si aspetta di guadagnare come Ibra, non scherziamo”, ha continuato il procuratore, ma almeno quanto Robinho che porta a casa 6,5mln, secondo giocatore rossonero più pagato. Visto che a Parigi Thiago ne avrebbe guadagnati 7,5, una via di mezzo sarebbe gradita. “Ne parleremo con calma e troveremo una soluzione ragionevole”, ha spiegato Adriano Galliani, finora indaffarato a ridurre almeno del 25% il monte ingaggi, con la rinuncia ai vecchi senatori e spalmando diversi altri emolumenti. Il tetto salariale l'anno scorso era di oltre 160 mln, una riduzione di una quarantina di mln avvicinerebbe il Milan a una cifra accettabile, anche se non ancora sufficiente per arrivare al pareggio di bilancio, perchè il rosso da ripianare quest'anno è stato di quasi 70. Serve un altro passo, molto più ampio, se si vuole avere una società autosufficiente e in grado di trattenere i propri campioni, andando ad insidiare quelli altrui. Ecco perchè Galliani è tornato a parlare di uno stadio di proprietà, che sia San Siro o uno ex novo. “Ci sono novità, stiamo valutando diverse situazioni”, ha confessato l'ad rossonero. Un'ammissione che potrebbe valere più di un colpo di mercato.


Altre notizie - Altre Notizie
Altre notizie
 

QUANTO VALE IL MILAN

Da qualche settimana si rincorrono voci a proposito di un presunto risveglio da parte di investitori stranieri, interessati a rilevare il Milan o una parte del club. Prima il thailandese Taechaubol, un miliardo per prendere tutto, soldi cui Fininvest non crede e quindi smentisce....
Inizio questo pezzo con una banale, banalissima domanda retorica: perché stupirsi se Cerci si sente tradito? Corteggiato per mesi, sia sotto il caldo sole estivo che durante il mercato invernale per poi vedersi preclusa, a causa di uno stravolgimento tattico, la...
Evento Milan con Mattia De Sciglio

ESCLUSIVA MN - AG. VALDIFIORI: "GRATIFICATI DAGLI APPREZZAMENTI DI GALLIANI. CONSIDERARE MIRKO AL MILAN È UNA COSA GIUSTA"

Il nome di Mirko Valdifiori, centrocampista dell’Empoli, viene accostato sempre con più insistenza al Milan per...

PAGELLE - E' JACK-DIPENDENZA, ABBIATI SUPER E BENE BOCCHETTI. SPENTO DESTRO

Queste le pagelle di Milan-Cesena 2-0: Abbiati 7: pressoché inoperoso per quasi tutta la partita, salva il...

PRIMAVERA, MILAN-ATALANTA: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

La CAN di Lega Pro ha reso note le designazioni per le partite del prossimo week end del campionato Primavera....

FINALMENTE IL MILAN SORRIDE...MA SOLO A METÀ

Alla fine la tanto sospirata vittoria è arrivata, con il corollario della porta finalmente imbattuta dopo sette...

MILAN-LAZIO, IL MIGLIORE PER I LETTORI È ABATE

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it hanno indicato il migliore in campo del match di Coppa Italia contro...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "MILAN: UN FILM HORROR A PROVA DI OSCAR" DI DANIELE

Cara redazione di milannews.it, vi seguo da tanto tempo e ve ne sarei grato se pubblicaste le mie opinioni su questo Milan da...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Febbraio 2015.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.