tmw
 Sabato 26 Luglio 2014
ALTRE NOTIZIE
CON CRISTANTE E SAPONARA, LA MEDIANA È A POSTO COSÌ?
  
  

Daily Network
© 2014
ALTRE NOTIZIE

Niang: da scommessa a conquistatore

16.12.2012 23:15 di Stefano Maraviglia Twitter: @SteMaraviglia  articolo letto 14344 volte
© foto di Pietro Mazzara/MilanNews.it

M'Baye Niang, il nome nuovo in casa Milan, l'ultima sfida lanciata da Adriano Galliani alla Serie A. Si precipitò lo stesso Ad rossonero in Francia, per sbloccare una trattativa arenatasi sul più bello e, decisamente lontana dal lieto fine. Il dirigente milanista riuscì a bruciare la concorrenza, mossasi in ritardo rispetto al Milan. Una scommessa Niang, arrivato in Italia accompagnato da mille paragoni anche scomodi e, protagonista subito, di cronache lontane da quelle calcistiche. Finito nell'occhio del ciclone, il francese ha alimentato le perplessità sul suo conto, fino agli ultimi giorni. Prima, il gol contro la Reggina in Coppa Italia e un piglio degno dei grandi, poi, l'ottima comparsata contro il Pescara. Il match che ha visto opposti gli abruzzesi ai rossoneri, si è prestato per l'ennesima apparizione del giovane, in rampa di lancio. Allegri gli ha riservato poco più di dieci minuti, lasso di tempo che è bastato alla punta per mettersi ancora in mostra. Un paio di assist, qualche spunto personale e tanta voglia di stupire. Il popolo di fede milanista lo ha atteso, curioso di scoprire questo "Balotelli d'oltralpe", lui sta rispondendo con grande entusiasmo. Pochi immaginavano un giocatore così scafato, l'età è verdissima, ma il carattere pare già forte. Il Milan ci crede fermamente, conscio di aver pescato una buona carta dal mazzo dei giovani, lui vuole ripagare la fiducia e guadagnarsi la scena. El Shaarawy dev'essere l'esempio, nulla è impossibile.


Altre notizie - Altre Notizie
Altre notizie
 

MILAN: SUL MERCATO SERVONO DUE BUONI GUIZZI. ROBINHO: CASO SENZA PRECEDENTI. CONTE: MONACO, MENDES, MAGGIO, MILAN. FIGC: MILAN-ALBERTINI, NESSUN PROBLEMA. BIASIN: IL CESENA HA PAREGGIATO IL 30 GIUGNO…

Inutile girarci attorno. Un buon Mondiale da parte di Balotelli avrebbe dato il via ad una serie di operazioni importanti per il Milan, in vero e proprio stile fuochi d’artificio. Oggi invece, nonostante la partenza di Kakà, non ci sono prospettive di accelerazioni i...
Niente da fare, chi sperava in un’accelerata decisa sarà rimasto deluso. Nemmeno il pesante ko con l’Olympiacos mette a fretta a questo Milan, prigioniero – come ormai triste abitudine degli ultimi anni – di contratti faraonici e giocatori in...
Monza-Milan 0-2 (1)

ESCLUSIVA MN - AG. ROBINHO: "SE ALLA FINE RESTA AL MILAN? CREDO DI NO. L’ORLANDO NON È ESCLUSO"

Lo aveva annunciato ieri Adriano Galliani, ma anche le voci rimbalzate dal Brasile non erano incoraggianti. Robinho resta un...

LA TOURNÉE OLTREOCEANO PARTE MALE. IN CANADA BRILLA SOLTANTO CRISTANTE, NUOVO PLAY ROSSONERO

Queste le pagelle di Olympiacos-Milan 3-0: Gabriel 6: incolpevole sui due gol, viene impegnato raramente dagli attaccanti...

PRIMAVERA, IL CALENDARIO DELLE AMICHEVOLI ESTIVE DELLA SQUADRA DI BROCCHI

Questo il calendario delle amichevoli della Primavera del Milan nel corso della sua fase di preparazione per la stagione...

PRIMO SALUTARE DISASTRO DEL MILAN TARGATO INZAGHI

Se vincere aiuta a vincere, perdere, anche in modo sonoro come avvenuto al Milan a Toronto contro l'Olympiacos, aiuta a...

SONDAGGIO MN - AD OGGI IL MILAN DOVE POTREBBE ARRIVARE? I LETTORI CREDONO ALL'EUROPA LEAGUE

Dopo i recenti accadimenti sul suolo italico "pallonaro", compreso l'addio di Antonio Conte dalla Juventus, il...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "GIOVANI, SUBITO, IMMEDIATAMENTE" DI VALERIO ED EMANUELE

Gentile redazione, assistiamo impassibili e sconsolati alla prima sconfitta stagionale contro l’Olympiacos; dando...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Luglio 2014.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy