tmw
 Giovedì 24 Luglio 2014
ALTRE NOTIZIE
CON CRISTANTE E SAPONARA, LA MEDIANA È A POSTO COSÌ?
  
  

Daily Network
© 2014
ALTRE NOTIZIE

Orrico pro-Allegri: "Inzaghi come puoi giudicarlo?"

21.09.2012 18:45 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello  articolo letto 7241 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

"Non è certo Massimiliano Allegri l'unico colpevole per i problemi del Milan". Difende il lavoro del tecnico rossonero mister Corrado Orrico, che ai microfoni di TMW delinea quello che secondo il suo punto di vista era una scenario ampiamente prevedibile: "Era chiaro che dopo quello che è accaduto in estate - con le cessioni illustri di Ibrahimovic e Thiago Silva - il tecnico sarebbe diventato il capro espiatorio alle prime difficoltà. La verità è che ad Allegri è stata affidata una squadra nettamente più debole rispetto a quella dello scorso anno e questo inizio di stagione difficile era onestamente pronosticabile. Per uscire da questa situazione la squadra deve recuperare dei giocatori importanti come Pato e Robinho, ricompattare le forze e ritrovare fiducia. Ma inutile nascondere che i valori di questa squadra non sono certo quelli della scorsa stagione".

Torniamo ad Allegri. Il tecnico è stato al centro di un'episodio non certo piacevole con Filippo Inzaghi. Che idea si è fatto Orrico della vicenda?

"Questo episodio è solo la conferma di quanto Allegri sia ora nel centro del mirino della critica. Non ha mia avuto la piena fiducia dell'ambiente, nonostante i risultati ottenuti. Subisce attacchi da tutti i fronti anche da chi, come Filippo Inzaghi, ha iniziato a fare l'allenatore da qualche giorno. Onestamente Pippo non ha il diritto di giudicare il lavoro di Allegri, in questo modo ha creato tensioni che non fanno bene al Milan".


Altre notizie - Altre Notizie
Altre notizie
 

GALLIANI CONTINUA A TESSERE LA TRATTATIVA ROBINHO, POI PREGUSTEREMO I NUOVI ACQUISTI. UN MILAN GIOVANE SULLE ORME DEL BARCELLONA, PER L'ENTUSIASMO E I SUCCESSI

La tela di Galliani. Con qualche differenza. La leggendaria Penelope tesseva la stoffa di giorno, mentre di notte la disfaceva, per evitare di scegliere un nuovo marito, vista l’assenza di Ulisse. Anche il dirigente rossonero, da ormai mesi e mesi, sta…cucendo la tra...
Inzaghi ha le idee chiare. Vuole un esterno offensivo mancino, in grado di poter giocare sulla destra, in maniera speculare ad El Shaarawy, per poi potersi trovare in zona gol col piede preferito. Questo il messaggio passato nell’ultima conferenza stampa prima della...
Monza-Milan 0-2 (2)

MN - MILAN, IL VARESE TORNA IN TESTA PER TAMAS. IL BARI SI ALLONTANA

Secondo quanto appreso da MilanNews.it nei giorni scorsi il Bari ha chiesto Krisztian Tamas al Milan, ma il terzino sinistro...

DE JONG E MUNTARI ONORANO L'ULTIMA DELL'ANNO. RAMI E TAARABT, PRESTAZIONI DA RISCATTO. EL SHAA, CHE BELLO RIVEDERTI COSÌ

Queste le pagelle di Milan-Sassuolo: Abbiati 6: partita onesta, con qualche uscita non effettuata ma il Sassuolo non gli...

PRIMAVERA E BERETTI, SI PARTE!

Sabato inizierà ufficialmente il ritiro della Primavera e della BerrettiRossonera. I ragazzi...

SECONDA VITTORIA PER IL MILAN DI PIPPO

Buona la prima ma buona anche la seconda! Il Milan di Inzaghi evita brutte figure e vince anche l'amichevole del Brianteo...

SONDAGGIO MN - AD OGGI IL MILAN DOVE POTREBBE ARRIVARE? I LETTORI CREDONO ALL'EUROPA LEAGUE

Dopo i recenti accadimenti sul suolo italico "pallonaro", compreso l'addio di Antonio Conte dalla Juventus, il...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "CON SOLI TRE RITOCCHI" DI ANTONIO

Buongiorno a tutti, sono un tifoso milanista ormai da vent'anni, il fato ha voluto che la prima partita di calcio che...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Luglio 2014.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy