tmw
 Lunedì 28 Luglio 2014
ALTRE NOTIZIE
AD OGGI, QUALE ATTACCO SCHIERERESTE TITOLARE?
  
  
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
ALTRE NOTIZIE

Orrico pro-Allegri: "Inzaghi come puoi giudicarlo?"

21.09.2012 18:45 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello  articolo letto 7246 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

"Non è certo Massimiliano Allegri l'unico colpevole per i problemi del Milan". Difende il lavoro del tecnico rossonero mister Corrado Orrico, che ai microfoni di TMW delinea quello che secondo il suo punto di vista era una scenario ampiamente prevedibile: "Era chiaro che dopo quello che è accaduto in estate - con le cessioni illustri di Ibrahimovic e Thiago Silva - il tecnico sarebbe diventato il capro espiatorio alle prime difficoltà. La verità è che ad Allegri è stata affidata una squadra nettamente più debole rispetto a quella dello scorso anno e questo inizio di stagione difficile era onestamente pronosticabile. Per uscire da questa situazione la squadra deve recuperare dei giocatori importanti come Pato e Robinho, ricompattare le forze e ritrovare fiducia. Ma inutile nascondere che i valori di questa squadra non sono certo quelli della scorsa stagione".

Torniamo ad Allegri. Il tecnico è stato al centro di un'episodio non certo piacevole con Filippo Inzaghi. Che idea si è fatto Orrico della vicenda?

"Questo episodio è solo la conferma di quanto Allegri sia ora nel centro del mirino della critica. Non ha mia avuto la piena fiducia dell'ambiente, nonostante i risultati ottenuti. Subisce attacchi da tutti i fronti anche da chi, come Filippo Inzaghi, ha iniziato a fare l'allenatore da qualche giorno. Onestamente Pippo non ha il diritto di giudicare il lavoro di Allegri, in questo modo ha creato tensioni che non fanno bene al Milan".


Altre notizie - Altre Notizie
Altre notizie
 

SERVIREBBE UNA SCOSSA SUL MERCATO. I TIFOSI SONO DELUSI E GLI ABBONAMENTI NON DECOLLANO. ROBINHO: ESCI DAL TUO MONDO E ACCETTA LA REALTÀ. PRESIDENTE, DIMOSTRI CON I FATTI IL SUO RITROVATO ENTUSIASMO

Il sistema dei vasi comunicati, in casa Milan, ancora non ha prodotto gli effetti sperati. Il mercato, dopo i primi acquisti avvenuti tra giugno e la prima metà di luglio, non hanno scaldato i tifosi che dopo aver pregustato l’interesse reale ma non concretizzato per...
Inizio con una riflessione. Se si accetta una gaffe come quella del candidato principale alla carica di presidente del nostro calcio, senza battere ciglio o senza metterlo di fronte alla reale portata delle sue parole, allora le curve chiuse durante la stagione appena passata, le...
Monza-Milan 0-2 (1)

ESCLUSIVA MN - COLOMBO: "CERCI SAREBBE UN GRANDISSIMO COLPO. BALOTELLI SPERO RESTI. MASTOUR? DIAMO SPAZIO AI GIOVANI"

Angelo Colombo, ex centrocampista del Milan stellare targato Arrigo Sacchi, ha parlato in esclusiva ai microfoni di...

MILAN, CHE BATOSTA CONTRO IL CITY! AGAZZI INSUFFICIENTE, MALE LA DIFESA E NON SOLO...

Queste le pagelle di Milan-Manchester City 1-5: Agazzi 4.5: forse l'emozione gli avrà giocato un brutto...

PICCINOCCHI, DOPODOMANI L'OPERAZIONE IN FINLANDIA

Non è iniziata bene la stagione di Mario Piccinocchi. Il centrocampista classe 1995 si è nuovamente infortunato...

UN'ALTRA BRUTTA FIGURA

Ancora una volta il Milan subisce cinque reti dal Manchester City in un'amichevole estiva, ma questa volta è...

SONDAGGIO MN - PER IL 69.91% DEI LETTORI IL CENTROCAMPO HA BISOGNO DI RINFORZI

I lettori di MilanNews.it, intervenuti tramite sondaggio, hanno detto la loro sul centrocampo rossonero. Per il 69.91% dei...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "MERCATO A PROGETTO" DI LUCA

Buongiorno,mi chiamo Luca,vi scrivo questa lettera per buttare giù 2 considerazioni che mi sono fatto sul mercato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Luglio 2014.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy