VERSIONE MOBILE
tmw
 Lunedì 15 Settembre 2014
ALTRE NOTIZIE
20 Set 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Juventus
[ Precedenti ]
PARMA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

Sei Bellissima - Carletto
ALTRE NOTIZIE

Orrico pro-Allegri: "Inzaghi come puoi giudicarlo?"

21.09.2012 18:45 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello  articolo letto 7266 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

"Non è certo Massimiliano Allegri l'unico colpevole per i problemi del Milan". Difende il lavoro del tecnico rossonero mister Corrado Orrico, che ai microfoni di TMW delinea quello che secondo il suo punto di vista era una scenario ampiamente prevedibile: "Era chiaro che dopo quello che è accaduto in estate - con le cessioni illustri di Ibrahimovic e Thiago Silva - il tecnico sarebbe diventato il capro espiatorio alle prime difficoltà. La verità è che ad Allegri è stata affidata una squadra nettamente più debole rispetto a quella dello scorso anno e questo inizio di stagione difficile era onestamente pronosticabile. Per uscire da questa situazione la squadra deve recuperare dei giocatori importanti come Pato e Robinho, ricompattare le forze e ritrovare fiducia. Ma inutile nascondere che i valori di questa squadra non sono certo quelli della scorsa stagione".

Torniamo ad Allegri. Il tecnico è stato al centro di un'episodio non certo piacevole con Filippo Inzaghi. Che idea si è fatto Orrico della vicenda?

"Questo episodio è solo la conferma di quanto Allegri sia ora nel centro del mirino della critica. Non ha mia avuto la piena fiducia dell'ambiente, nonostante i risultati ottenuti. Subisce attacchi da tutti i fronti anche da chi, come Filippo Inzaghi, ha iniziato a fare l'allenatore da qualche giorno. Onestamente Pippo non ha il diritto di giudicare il lavoro di Allegri, in questo modo ha creato tensioni che non fanno bene al Milan".


Altre notizie - Altre Notizie
Altre notizie
 

SE I PARAMETRI ZERO FOSSERO TUTTI COME MENEZ... DE JONG, UN COMANDATE DA BLINDARE PER LA VITA. CASSANO, BALLI ANCORA? INIZIA LA SETTIMANA CHE CI PORTA ALLA JUVE: BISOGNERÀ VINCERE PER CANCELLARE MOLTI FANTASMI E MOLTI "TORTI"

Pippo caro, meno male che sei arrivato! Il Milan torna a giocare un calcio bello, in verticale, veloce e concreto. La vittoria contro il Parma proietta i rossoneri a quota sei punti come non accadeva da 8 anni e lancia i rossoneri alla sfida di sabato sera contro la Juventus con ...
Si può dire di tutto sulla partita di Parma: di certo non è stata noiosa. Nove gol (nove!), compreso un autogol sciagurato che ha lasciato di sasso il povero De Sciglio, due espulsioni e il gioco creato in velocità. L’impronta di Inzaghi è sempre...
Milan-Lazio 3-1 (1)

MILAN POTENZA SOCIAL, SARDELLA A MN: "ROSSONERI TRA I 10 CLUB CON PIÙ FAN AL MONDO. TORRES IL PIÙ SEGUITO SU TWITTER”

Il Milan continua a crescere ed espandersi sui social network. La redazione di MilanNews.it ha contattato Max Sardella...

MENEZ, UN GENIO DEL CALCIO. JACK, ESORDIO DA URLO. DE JONG DA BLINDARE A VITA MA DIETRO TROPPI ERRORI

Queste le pagelle di Parma-Milan 4-5 Diego Lopez 5: partita da dimenticare del portiere spagnolo. Sul colpo di testa di...

CAMPIONATO PRIMAVERA, MILAN-CITTADELLA: LE FORMAZIONI UFFICIALI

Queste le formazioni ufficiali di Milan-Cittadella, partita valida per il secondo turno del campionato italiano primavera....

SAGRA DEL GOL AL TARDINI E IL MILAN FA FESTA

Partita vietata ai deboli di cuore quella andata in scena al Tardini di Parma, trasformato per una sera in un Luna Park con...

SONDAGGIO MN - CENTROCAMPO, I LETTORI VORREBBERO IL TRIO VAN GINKEL-DE JONG-BONAVENTURA

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it hanno indicato i loro trio di centrocampo preferito, vagliando tutte...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "SE ANCHE TU HAI IL MILAN NEL CUORE" DI GIORGIA

La gente continua a chiedermi per quale motivo una squadra di calciatori,una maglia,uno stemma che neanche sa della mia...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 15 Settembre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy