VERSIONE MOBILE
tmw
 Sabato 25 Ottobre 2014
CALCIOMERCATO MILAN
26 Ott 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Fiorentina
[ Precedenti ]
VERONA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

CALCIOMERCATO MILAN

Cantamessa: "Cessioni dolorose ma virtuose, e poi il mercato chiude il 31 agosto"

19.07.2012 19:45 di Federico Gambaro  articolo letto 11140 volte
© foto di Balti Touati/PhotoViews

A fornire le proprie impressioni sulla situazione economica del Milan e del conseguente mercato in uscita, c'è anche il legale del club di via Turati e membro del consiglio d'amministrazione, Leandro Cantamessa, il quale spiega a "Calciomercato.it": "Sono state cessioni dolorose ma virtuose e per due ragioni: per conformità ai tempi, che non sono piacevoli né divertenti, e per conformità con le regole del fair play finanziario, che è obbligatorio per le società che partecipano alle Coppe Europee. Dal punto di vista sportivo, certo, non sono state cessioni piacevoli, ma virtù e rispetto delle regole sono ancora più importanti. Le cessioni sono del resto state un segnale significativo per il calcio in Italia e il trasferimento di Verratti suona nella stessa direzione, che, a prescindere da quanto può non piacere, è in armonia con i tempi - continua l'avvocato rossonero sottolineando come il momento precario non riguarda solo il club di via Turati - Il Milan per tanti anni ha fatto le cose più divertenti. Adesso va così, ma come ho detto non è solo questione che riguardi il Milan. E comunque la campagna acquisti termina il 31 agosto e i conti si fanno sempre alla fine. Non bisogna poi dimenticare i giocatori che sono già arrivati (Constant, Montolivo, Acerbi, Traorè, ndr). L'identità del Milan è sempre la stessa: il soggetto resta la squadra non i giocatori. E' questa la cosa più importante".


Altre notizie - Calciomercato Milan
Altre notizie
 

DIMISSIONI MORATTI: SUL CONTO DI MAZZARRI. TIFOSI MILAN: GUARDATE L’INTER. AQUILANI, DOMENICA TORNA A SAN SIRO. BIASIN: MA NON ERA SIMONE QUELLO BRAVO? DE SANCTIS: E QUANDO PROVOCAVI L’ESPULSIONE DI IBRA? JUVE: OK POGBA E QUINDI VIDAL…

Mancavano solo le dimissioni dell'icona dell'Inter sul conto del tecnico toscano. Puntualmente arrivate anche quelle. Il tifoso dell'Inter, medio o non medio, non può non essere legato. grato e devoto ad un uomo che ha gravemente intaccato il patrimonio di...
La vittoria contro il Verona consegna al Milan un posto in classifica che inevitabilmente riaccende le speranze per i sogni europei della società di via Rossi. Posizione inattesa, a guardare le premesse, a vedere le prestazioni zoppicanti della formazione di Inzaghi nella...
Hellas Verona-Milan 1-3

ESCLUSIVA MN - DARIO SIMIC: "IL MILAN È DIFFICILE DA DIMENTICARE. PER RISORGERE CI VUOLE UN PROGETTO DI CINQUE ANNI. CHE RICORDI LA FINALE DI CHAMPIONS CON LA JUVE..."

Si illumina Dario Simic quando contattato dalla redazione di MilanNews.it direttamente in Croazia, inizia a parlare della sua...

PRIMAVERA, LE PAGELLE DI VERONA-MILAN 1-4: VIDO DECISIVO, GRANDE IMPATTO SULLA GARA DI VASSALLO. CHE CUORE CAPITAN MASTALLI

Ecco le pagelle del match tra Verona e Milan, match valido per la settima giornata del campionato Primavera: Gori 6: si fa...

PRIMAVERA, TERZA VITTORIA CON QUATTRO GOL ALL'ATTIVO

Quando vuole vincere lo fa in grande stile anche in emergenza come accaduto oggi a Verona. La Primavera del Milan, con il...

IL FATAL MILAN CORRE SULL'HONDA

Alzi la mano chi avrebbe detto sei mesi fa che a ottobre Honda sarebbe stato capocannoniere, non solo del Milan, ma di tutto...

SONDAGGIO MN - I LETTORI: "CONTRO IL VERONA 4-3-3 E BONAVENTURA MEZZ'ALA"

I lettori di MilanNews.it, intervenuti tramite sondaggio, hanno indicato il modulo migliore col quale affrontare la sfida col...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "ALCUNI CONSIDERAZIONI" DI GIANLUCA

La partenza (davvero imprevedibile) di questo Milan targato Inzaghi ha lasciato molti addetti ai lavori particolarmente...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Ottobre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.