VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 23 Ottobre 2014
CALCIOMERCATO MILAN
26 Ott 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Fiorentina
[ Precedenti ]
VERONA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

CALCIOMERCATO MILAN

Kakà verso la rescissione, il Milan ci pensa?

16.06.2012 16:10 di Riccardo Casali  articolo letto 28032 volte
Fonte: El Confidencial
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Una clamorosa indiscrezione raccolta da El Confidencial, sito spagnolo, riguarda il futuro di Kaká.

Il verdeoro potrebbe rescindere il contratto con il Real Madrid ed essere lasciato libero di accasarsi con un altro club. La decisione presa da Florentino Perez sarebbe scaturita in seguito ad una serie di riflessioni riguardanti l’ex giocatore rossonero. In primis la poca considerazione di cui gode presso il tecnico portoghese Mourinho. Poi ci sarebbe la mancanza concreta di offerte per un giocatore che pesa sul bilancio con un ingaggio di 10 milioni netti all’anno. Ed infine il ruolo decisamente marginale ricoperto in squadra dal trequartista nel corso della sua esperienza spagnola.

Tutte queste considerazioni su Kaká avrebbero fatto propendere la giunta madridista a lasciare libero il giocatore. Quindi, uno dei colpi più costosi della storia del Real, 69 milioni di euro, potrebbe essere liberato a costo zero. Ritenendo inverosimile un nuovo interesse nei suoi confronti del Manchester City, e salvo offerte al momento poco probabili ma non impossibili, visto il rapporto non solo professionale che lega Ricardo ad Ancelotti e Leonardo, da parte del Psg, rimangono due opzioni praticabili per il futuro del giocatore.

La prima sarebbe la più semplice da percorrere e consisterebbe in un ritorno in patria. Dopo Ronaldinho, Adriano e tanti campioni brasiliani sul crepuscolo della carriera, l’ex 22 rossonero potrebbe decidere di abbandonare il calcio europeo per andare a terminare l'attività agonistica nella squadra che gli ha dato i natali, calcistici e non, il San Paolo. L’altra ipotesi, al momento poco percorribile, ma molto affascinante, riguarderebbe un ritorno al Milan.

Il club rossonero dopo aver rinunciato ad un offerta consistente per Thiago Silva, non è nella condizione di spendere grosse cifre. Ma se il giocatore si dovesse liberare a parametro zero allora resterebbe da corrispondergli solo l’ingaggio, che sarebbe di certo meno della metà di quanto percepisce attualmente a Madrid. Questa via oltre che essere suggestiva permetterebbe al Milan di acquistare un giocatore amato dai tifosi, integro fisicamente, e che non pesa eccessivamente sul bilancio societario.

Anche questa, dopo la mancata cessione di Thiago Silva, si tratterebbe di una scelta di cuore.
 


Altre notizie - Calciomercato Milan
23.10.2014 10:00
Milan, nessun riscontro sull'interesse dello Schalke per...
22.10.2014 20:00
Giunta a Sky: "Il Milan segue Vangioni, bisongerà vedere se...
22.10.2014 18:30
Giunta a Sky: "Il rinnovo di de Jong? Vuole un triennale, il...
22.10.2014 16:00
Giunta a Sky: "Abate-Milan, c'è l'intento di andare avanti"
22.10.2014 15:45
Dalla Russia: anche il Milan su Mario Fernandes del CSKA...
22.10.2014 15:00
Dalla Francia: Vertonghen non rinnova con il Tottenham,...
22.10.2014 08:15
Il Milan punta Vangioni per gennaio: le ultime
21.10.2014 19:45
Borussia Mönchengladbach, un obiettivo rossonero per...
21.10.2014 17:00
Milan, Gil su Torres: "Poteva tornare all'Atletico ma...
21.10.2014 15:45
Milan, partenti e risparmi: il motore del mercato che verrà
21.10.2014 15:15
Corsport - La Juve provò a prendere Honda ma lui rifiutò
21.10.2014 15:00
Corsport - Il City potrebbe offrire 18/20 milioni per Honda
20.10.2014 23:15
Dalla Spagna: corsa a Lucas Silva, c'è anche il Milan
20.10.2014 16:00
Mercato Milan, le idee di Galliani su Suso e Khedira
20.10.2014 15:30
Galliani e il mercato in uscita: "Noi proponiamo delle...
 
Altre notizie
 

COME NEL FILM "CHOCOLAT". ATTENTI ALL'IRREQUIETO VENTO DEL NORD. PORTA MAGIE E NOVITÀ! CONTINUANO INTANTO I MIRACOLI NELLA OASI DI "ZEUS AMMONE" ABBIATI

Premessa. Vorrei sempre “soffrire” come domenica scorsa a Verona o, come alla prima di campionato, contro la Lazio. Le “sofferenze” sul 3-0, dopo una partita ben giocata, con la squadra in continua crescita, nonostante i cambi di modulo o di uomini, anche ...
Quarta posizione in classifica, a meno 5 dalla Juventus capolista e con tutte le rivali per la Champions dietro. In pochi avrebbero pronosticato un inizio così del Milan, in tanti ci avrebbero messo la firma. Eppure c’è sempre un po’ di scetticismo sulle...
Hellas Verona-Milan 1-3

ESCLUSIVA MN - INCOCCIATI: "MILAN, SBAGLIATO PENSARE CHE I PROBLEMI SIANO SPARITI. VI SPIEGO LA TATTICA OFFENSIVA DI INZAGHI…"

La redazione di MilanNews.it ha contattato l'ex rossonero Giuseppe Incocciati per un analisi del Milan dopo sette...

PAGELLE - IL MILAN SULLA CRESTA DELL'HONDA SBANCA VERONA. ALEX E ABBIATI DA APPLAUSI

Queste le pagelle di Verona-Milan 1-3: Abbiati 7: Diego Lopez può rientrare senza problemi con calma contro la...

PRIMAVERA, VERONA-MILAN: TUTTE LE INFO

La partita della 7' giornata del Campionato Primavera fra Verona e Milan andrà in onda in diretta su Milan Channel...

IL FATAL MILAN CORRE SULL'HONDA

Alzi la mano chi avrebbe detto sei mesi fa che a ottobre Honda sarebbe stato capocannoniere, non solo del Milan, ma di tutto...

SONDAGGIO MN - I LETTORI: "CONTRO IL VERONA 4-3-3 E BONAVENTURA MEZZ'ALA"

I lettori di MilanNews.it, intervenuti tramite sondaggio, hanno indicato il modulo migliore col quale affrontare la sfida col...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "ALCUNI CONSIDERAZIONI" DI GIANLUCA

La partenza (davvero imprevedibile) di questo Milan targato Inzaghi ha lasciato molti addetti ai lavori particolarmente...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Ottobre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.