Milan, conferme sull'affare in corso con il Boca per Gomez: differenza tra domanda e offerta

 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 28362 volte
© foto di Federico Gaetano
Milan, conferme sull'affare in corso con il Boca per Gomez: differenza tra domanda e offerta

Milan-Boca Juniors, arrivano conferme per i contatti in corso tra i club per un possibile passaggio di Gustavo Gomez al club argentino. Secondo quanto raccolto da MilanNews.it in mattinata, l'offerta avanzata dal Boca per il paraguaiano sarebbe stata considerata troppo bassa dal club rossonero: la trattativa per un prestito c'è ed è viva, ma ad oggi la proposta argentina non è soddisfacente, in attesa di un possibile innalzamento della cifra. Le prime due offerte di prestito presentate dagli Xeneizes per il centrale paraguaiano, secondo Tuttomercatoweb.com, sarebbero state rifiutate: i rossoneri preferirebbero infatti vendere a titolo definitivo il giocatore, considerando l'importante investimento economico dell'estate 2016. Il Boca però insiste, forte della volontà di Gomez di tornare in Argentina, e la trattativa potrebbe sbloccarsi quindi con un prestito oneroso con obbligo di riscatto.