VERSIONE MOBILE
TMW  
 Giovedì 5 Maggio 2016
CALCIOMERCATO MILAN
07 Mag 2016 20:45
Serie A TIM 2015-2016
  VS  
Bologna   Milan
[ Precedenti ]
ULTIME DUE PARTITE DI CAMPIONATO: RIUSCIRÀ IL MILAN AD ARRIVARE SESTO?
  
  

CALCIOMERCATO MILAN

Milan, secondo indizio: non è più il mercato di Galliani

16.06.2012 09:00 di Antonio Vitiello  articolo letto 16933 volte
Fonte: articolo di Raimondo De Magistris per TMW
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, secondo indizio: non è più il mercato di Galliani

Uno spettacolo già visto. La vicenda Thiago Silva come quella riguardante Pato, benché i diretti interessati si siano affrettati a smentire l'accordo già raggiunto anche in questo caso col Paris Saint-Germain. Il Milan per la seconda volta nel giro di sei mesi beffa il suo ex dirigente e allenatore Leonardo. Come a gennaio, l'accordo era già stato raggiunto con Adriano Galliani volato a Parigi per le firme sul contratto.

Allora la scelta di non cedere il centravanti brasiliano andò oltre la mera scelta tecnica. Questioni nemmeno troppo private bloccarono l'amministratore delegato rossonero che aveva scaricato il <i>Papero</i> per lasciar spazio a Carlos Tevez, calciatore che all'epoca aveva chiuso tutti i rapporti col Manchester City. Adriano Galliani aveva definito tutto nei dettagli, ma proprio pochi minuti prima della firma sul contratto per la cessione di Pato arrivò la telefonata di Berlusconi che bloccò tutto.

Ieri la vicenda s'è ripetuta un maniera abbastanza simile. Meno repentina rispetto alla <i>querelle</i> Pato, ma dalla dinamica identica. Galliani vola a Parigi, con Leonardo si raggiunge un accordo di massima, ma proprio al momento delle chiusura dell'accordo arriva il dietrofront di Berlusconi: prima tramite il sito ufficiale, poi ai microfoni di <i>SportItalia</i>: "Ci hanno fatto un'offerta molto interessante, vicina ai 46 milioni di euro. Abbiamo preso atto di questa possibilità e abbiamo dato un occhio ai centrali di difesa che potevano sostituire il nostro Thiago Silva, ma non abbiamo trovato nessuno di adeguato". Chi sono, quindi, gli sconfitti? Sicuramente il Paris Saint-Germain, beffato per la seconda volta negli ultimi sei mesi. Anche, però, Adriano Galliani, il cui potere decisionale sul mercato del Milan è sempre più limitato a operazioni di contorno.

Non bastano le rassicurazioni dello stesso Berlusconi e i ringraziamenti di circostanza dell'amministratore delegato rossonero. Il mercato del Milan - quello che conta - è tutta farina dell'ex Premier.


Altre notizie - Calciomercato Milan
Altre notizie
 

MAGGIO IL MESE DELLE ROSE E DELLE COPPE. INTANTO IL MILAN CONSERVA ALMENO IL SUO ANTICO INCANTO

Maggio il mese delle Rose e delle Coppe. Intanto il Milan conserva almeno il suo antico incantoAncora  tre settimane prima di un appuntamento che manca ai  tifosi del Milan  ,presenti allo stadio,  da ben nove anni fa. Una  Finale! Era una piacevole abitudine anche ai tempi di Angelo Rizzoli e Franco Carraro, mantenuta, anzi esaltata da Silvio Berl...
Oggi a Casa Milan la mostra per Cesare MaldiniDa oggi, con inaugurazione alle 18.00, fino al 31 Dicembre 2016, sarà aperta la mostra ROSSONERI presso Casa Milan Gallery. La mostra è di Giovanni Cerri ed è dedicata a Cesare Maldini.
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Evento Huawei a Milano

ESCLUSIVA MN - ERANIO: "MEGLIO NON ANDARE IN EUROPA LEAGUE. CESSIONE? SONO I FIGLI DI BERLUSCONI CHE SPINGONO PER LA VENDITA"

ESCLUSIVA MN - Eranio: "Meglio non andare in Europa League. Cessione? Sono i figli di Berlusconi che spingono per la vendita"Il Milan rischia di non qualificarsi nemmeno per i preliminari di Europa League. La redazione di MilanNews.it ha contattato...

TUTTOSPORT - MILAN, INCONTRO A MADRID TRA GALLIANI E PEREZ: SI È PARLATO DI KOVACIC

TuttoSport - Milan, incontro a Madrid tra Galliani e Perez: si è parlato di KovacicTuttosport parla oggi della visita di Adriano Galliani sulle tribune dello stadio Bernabeu: una presenza che non è...

PAGELLE - UN PAREGGIO AMARO. REAZIONE DI NERVI. MALE TUTTI, SI SALVANO IN TRE

Pagelle - Un pareggio amaro. Reazione di nervi. Male tutti, si salvano in treQueste le pagelle di Milan-Frosinone 3-3: Donnarumma 5: sul primo gol di Paganini non vede partire il pallone, mentre...

ACCARDI: "MILAN AI CINESI? BENE, SONO UNA REALTÀ IMPORTANTISSIMA"

Accardi: "Milan ai cinesi? Bene, sono una realtà importantissima"Ai microfoni di TuttoMercatoWeb, l'operatore Beppe Accardi ha commentato così il possibile arrivo dei cinesi...

UN'AGONIA SENZA FINE

Un'agonia senza fineEsattamente 28 anni fa, il 1° maggio 1988, il Milan giocava la "madre di tutte le partite", la sfida scudetto...

SONDAGGIO MN - ULTIME DUE PARTITE DI CAMPIONATO: RIUSCIRÀ IL MILAN AD ARRIVARE SESTO?

SONDAGGIO MN - Ultime due partite di campionato: riuscirà il Milan ad arrivare sesto?Mancano solamente due giornate al termine del campionato e, dopo il pareggio casalingo contro il Frosinone, ora il Milan...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "ORA O MAI PIÙ" DI LORENZO

LA LETTERA DEL TIFOSO: "Ora o mai più" di LorenzoCaro Presidente, Mi rivolgo direttamente a lei. Come è possibile che, vedendo i risultati del nostro amato Milan...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Maggio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI