ESCLUSIVA MN - Onofri: "Il Milan non può fare a meno di Montolivo. Ad oggi né Balo né Menez con Bacca"

 di Cristian Longo Twitter:   articolo letto 12220 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
ESCLUSIVA MN - Onofri: "Il Milan non può fare a meno di Montolivo. Ad oggi né Balo né Menez con Bacca"

La redazione di Milannews.it ha contatto in esclusiva il giornalista e commentatore di Sky Sport Claudio Onofri. Con lui abbiamo parlato della sfortunata trasferta di Sassuolo, di Montolivo, di Balotelli e delle prospettive rossoneri in questa stagione...

Che cosa è successo ai rossoneri nella trsferta di Sassuolo?

"Analizzare solamente una partita non è semplice. L’analisi è più a largo raggio sulla squadra, sull’incidenza e lsull'apporto di Mihajlovic che delle volte ha fatto bene e delle altre volte ha fatto meno bene. Ma ci sta, tutte le squadre hanno dei periodi di flessione. Credo però che, alla luce del risultato di domenica e dei contemporanei risultati delle dirette concorrenti il terzo posto sia ormai andato".

Il Milan può fare a meno di Riccardo Montolivo?

"Beh in effetti no. A me ha sorpreso molto. Non credevo potesse occupare quella posizione in campo. Da qualche mese a questa parte invece dà l’impressione di avere realmente le potenzialità per far bene nel ruolo di regista, nel saper dettare i tempi alla squadra.Credo che questo Milan non possa fare a meno di uno come Montolivo". 

Meglio Menez o Balotelli al fianco di Bacca?

"Come caratteristiche probabilmente Balotelli lo metterei con chiunque, perché non è una prima punta e può aiutare il rapporto d’attacco. Con Bacca vedo molto bene anche Menez, solo che fisicamente non è messo bene. Quindi in questo momento nessuno dei due è favorito". 

Qual è il reale obiettivo del Milan di quest’anno?

"Finire il campionato bene, magari al 4° posto, e vincere la Coppa Italia. E' il massimo a cui i rossoneri possono aspirare".