ESCLUSIVA MN - Vangioni-Milan, l’agente: “E’ una possibilità. Difficile a gennaio, probabile a giugno”

 di Antonio Vitiello Twitter:   articolo letto 25174 volte
ESCLUSIVA MN - Vangioni-Milan, l’agente: “E’ una possibilità. Difficile a gennaio, probabile a giugno”

Il Milan torna a guardare il Sudamerica e dopo quasi un anno riallaccia i rapporti con l’entourage di Leonel Vangioni, esterno mancino del River Plate in scadenza di contratto. Il 28enne non ha ancora rinnovato con la squadra argentina e potrebbe essere un’occasione di mercato a parametro zero. Già a gennaio scorso il nome di Vangioni era stato accostato con insistenza ai rossoneri, poi l’operazione non andò a buon fine. Questa volta esiste qualche chance in più, in virtù del fatto che il contratto del terzino scadrà a breve. Il Milan ha esaurito gli slot disponibili per gli extracomunitari ma Vangioni è in possesso del passaporto italiano e questo consentirebbe anche un eventuale tesseramento a gennaio.

La redazione di MilanNews.it ha contattato il padre e agente del giocatore, Armando Vangioni, per chiarire la posizione del terzino del River: “Ho parlato con il Milan, esiste una possibilità per Leonel. Molto difficile a gennaio, mente a giugno si potrebbe concretizzare, ma resta un’operazione molto difficile”, ha spiegato Vangioni senior a MilanNews.it. 

di @AntoVitiello