VERSIONE MOBILE
TMW   
 Domenica 11 Dicembre 2016
12 Dic 2016 21:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Roma   Milan
[ Precedenti ]
CLOSING MILAN, SIETE FIDUCIOSI?
  
  

GLI EX

Costacurta sul Milan: “Con il 4-4-2 ogni giocatore è al posto giusto, adesso c’è un senso di squadra”

19.01.2016 09:44 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 24391 volte
© foto di Federico De Luca
Costacurta sul Milan: “Con il 4-4-2 ogni giocatore è al posto giusto, adesso c’è un senso di squadra”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Alessandro Costacurta, ex difensore rossonero, ha commentato così il momento del Milan: “Negli ultimi 135’, ossia la ripresa con la Roma e la gara intera con la Fiorentina, mi ha stupito la capacità di restare organizzati e intensi che non era mai emersa con continuità. Finora c’erano stati alti e bassi clamorosi, tante disattenzioni. Ed è normale: quando la squadra non è compatta, emergono maggiormente i difetti individuali. Negli ultimi 135’, invece, il Milan ha fatto bene, direi quasi molto bene. Però non possiamo ancora essere sicuri che sia arrivata la svolta: dopo la vittoria contro la Lazio, ad esempio, ricominciarono i problemi. Il 4-4-2? E’ il modulo più semplice da apprendere. E prevede un’ottima suddivisione dell’impegno e dello spazio. Questo modulo, che magari da alcuni viene visto come troppo elementare, responsabilizza tutti. E ogni giocatore è al posto giusto, tranne forse Honda. Se Mihajlovic poteva arrivarci prima? C’è stata troppa fretta, in tutto. Ma adesso c’è un senso di squadra, la strada è giusta. Io la vedo come Ancelotti: gli allenatori sono importanti ma non fondamentali. Me la prendo di più con i giocatori: avrebbero potuto esprimersi su questi livelli anche due mesi fa. Sono stati tutti sotto il loro standard: non può essere colpa di Galliani e Mihajlovic. Bertolacci era un nazionale quando è stato acquistato. Per realizzare un progetto ci vuole tempo, ma un po’ ormai ne è passato”.


Altre notizie - Gli ex
Altre notizie
 

UNA BARZELLETTA CHE NON FA PIÙ RIDERE

Una barzelletta che non fa più ridere Ospite l’altra sera di una trasmissione televisiva, all’ennesima domanda su Roma-Milan ho accusato una vertigine: «Match scudetto o match Champions?». Pensateci, lunedì 12 dicembre il Milan giovane, audace e sfrontato di Montella è chiamato...
13 dicembre, all'assemblea dei soci del Milan non ci saranno modifiche della governanceIn seguito allo slittamento del closing e al comunicato congiunto tra Fininvest e SES, si apprende che il giorno 13 dicembre ci sarà ugualmente l'assemblea dei soci ma tutte le cariche attuali non verranno modificate, il consiglio d'amministrazione e le cariche...
Meet&Greet Casa Milan

ESCLUSIVA MN - PASQUALIN: "BACCA DESTINATO A LASCIARE IL MILAN. CESSIONE? DISPIACE CHE IL CLUB VADA IN MANI COSÌ INDECIFRABILI"

ESCLUSIVA MN - Pasqualin: "Bacca destinato a lasciare il Milan. Cessione? Dispiace che il club vada in mani così indecifrabili"E' un Milan che si appresta a vivere dei mesi molto caldi tra campo, società e mercato. La redazione di...

MILAN, IL SIVIGLIA PENSA A BACCA E LUIZ ADRIANO PER L'ATTACCO

Milan, il Siviglia pensa a Bacca e Luiz Adriano per l'attaccoIl Siviglia guarda in casa Milan per costruire un attacco da Champions. Dopo aver conquistato la qualificazione agli ottavi,...

PAGELLE - LAPADULA, È URLO MILAN! PASALIC PRIMA GIOIA E QUALITÀ. NIANG E SOSA MOLTO MALE

Pagelle - Lapadula, è urlo Milan! Pasalic prima gioia e qualità. Niang e Sosa molto maleQueste le pagelle di Milan-Crotone Donnarumma 6,5: attiva i motori come un boeing 747 per andare a togliere, da sotto la...

PRIMAVERA, GIRONE A: IL MILAN SCIVOLA AL QUINTO POSTO

Primavera, girone A: il Milan scivola al quinto postoCon il pareggio per 1-1 (gol di Hamadi) ottenuto sul campo del Vicenza, la Primavera del Milan inanella la seconda X...

SONDAGGIO MN - CLOSING MILAN, SIETE FIDUCIOSI?

Sondaggio MN - Closing Milan, siete fiduciosi?E' notizia di questi giorni che ci sarà una proroga nel termine ultimo per il closing della cessione del Milan,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 11 Dicembre 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI