Schalke, Huntelaar contro il suo passato... e il suo (possibile) futuro

 di Fabio Anelli Twitter:   articolo letto 21160 volte
Fonte: Di Gaetano Mocciaro per TuttoMercatoWeb.com
© foto di Alberto Fornasari
Schalke, Huntelaar contro il suo passato... e il suo (possibile) futuro

Il 2-0 subito all'Amsterdam ArenA porta il tecnico dello Schalke 04 a giocarsi probabilmente sin da subito la carta Klas-Jan Huntelaar. Il "cacciatore" in questa stagione ha trovato pochissimo spazio. Inizialmente per un brutto infortunio che l'ha tenuto out 4 mesi a cavallo fra ottobre e febbraio, poi per scelta tecnica dove dal suo ritorno in campo l'11 febbraio ha giocato solo spezzoni di gara, fatta eccezione per la sola partita di Europa League contro il PAOK. Una situazione che ha fatto maturare l'idea al giocatore di salutare lo Schalke, una volta terminato a giugno il contratto. Prima però vorrebbe lasciare ancora il segno e potrebbe farlo contro il suo passato, e, chissà, il suo futuro. Sì perché quell'Ajax che l'ha lanciato e che ha ricevuto dal centravanti 105 gol in 136 partite è pronto a riabbracciarlo per il suo finale di carriera. 34 anni ad agosto, Huntelaar è ancora in grado di sparare le sue cartucce. A partire da stasera.