VERSIONE MOBILE
tmw
 Sabato 31 Gennaio 2015
IL MATCH
01 Feb 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Parma
[ Precedenti ]
DESTRO-MILAN, È FATTA! SIETE SODDISFATTI DEL SUO ACQUISTO?
  
  

IL MATCH

Comi brilla e batte due colpi: il bomber c'è e si vede

07.06.2012 09:45 di Emiliano Cuppone  articolo letto 4791 volte
© foto di Balti Touati/PhotoViews

Nella rocambolesca sconfitta del Milan Primavera nel derby di semifinale, Gianmario Comi convince ancora una volta e di più.
Il bomber rossonero esce di scena con una doppietta che non è stata sufficiente a garantire il passaggio in finale, ma non ci sono solo i gol, poiché il figlio d’arte brilla per abnegazione e qualità che lo hanno posto all’attenzione dei più in questa stagione.
Comi lotta come un leone, fa a sportellate con chiunque gli capiti a tiro e finisce il match con i crampi dopo 90 minuti di qualità assoluta. Segna prima su rigore, arrivato da un’azione strepitosa di Hottor, ma la seconda rete è da bomber vero, stacco imperioso e colpo di testa poderoso che gela l’Inter.
Fra i due gol tanto lavoro sporco, servito poco e troppo spesso male, il numero 9 del diavolo si mette al servizio della squadra e colpisce puntuale appena ne ha l’occasione. Un giocatore che ha dimostrato lungo tutto l’arco della stagione di essere in possesso di qualità importanti, di una capacità realizzativa da goleador di razza e di un’intelligenza tattica da giocatore navigato, nonostante la giovanissima età.
Nel campionato Primavera Gianmario Comi fa la differenza e si vede, la speranza è che sappia ripetersi anche nel calcio dei grandi che potrebbe accoglierlo già la prossima stagione, perché il talento c’è e si vede, adesso il bomber merita una chance importante che sia al Milan, piuttosto che in prestito.


Altre notizie - Il Match
Altre notizie
 

MILAN, LA TUA GUERRA COPRE IL NON-GIOCO DELL’INTER. NERAZZURRI: PER L’EUROPA LEAGUE SERVE OKAKA, E PARTE UN ALTRO DERBY. JUVE: OSVALDO È LA RIVINCITA DI GUARIN-VUCINIC

Il Milan costretto a invidiare la compattezza e la stabilità dell'Inter. Era l'ultima cosa che ci auguravamo di vedere nella vita. Invece è lo spettacolo sotto i nostri occhi. Il Torino, monte-ingaggi un terzo dell'Inter, vince meritatamente checch&egrav...
Il Milan riparte da Destro. L’accordo è stato trovato nella mattinata di giovedì, dopo il viaggio di Galliani a Roma. Le perplessità iniziali dell’attaccante, ormai ex-giallorosso, erano legate al progetto Milan che, fino a prima della partita...
Arrivo di Mattia Destro al Milan

DS PALERMO A MILANNEWS: "MUNOZ AL MILAN A GENNAIO? TUTTO PUÒ ESSERE". CI SARANNO ALTRI INCONTRI…

Dopo l’intervista nella giornata di ieri al presidente del Palermo Murizio Zamparini, che aveva confermato la...

PAGELLE - UN MILAN SENZA CONTINUITÀ. ABATE IL MIGLIORE MA NON SI VEDE LA LUCE IN FONDO AL TUNNEL

Queste le pagelle di Milan-Lazio 0-1: Abbiati 6: l’uscita alla disperata su Keita legittima la sua presenza in...

PRIMAVERA, CLASSIFICA MARCATORI: DI MOLFETTA AD UN GOL DA VASSALLO, SALE CUTRONE

Si muove ancora la classifica marcatori della Primavera per quel che riguarda il campionato. Con il 5-0 di ieri al Brescia, i...

GAME OVER

Il Milan chiude un allucinante mese di gennaio nel modo peggiore, ovvero con l'eliminazione dalla Coppa Italia, che...

SONDAGGIO MN - IL 58.31% DEI LETTORI D'ACCORDO SULLA CONFERMA DI INZAGHI

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it si sono esposti sulla scelta del club rossonero di confermare...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "PIETÀ" DI LUCA

Caro Milan, Entro in punta di piedi per esprimere il mio punto di parere sulla situazione del Milan. Sono 37 anni che...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Gennaio 2015.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.