VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 6 Marzo 2015
IL MATCH
07 Mar 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Hellas Verona
[ Precedenti ]
FUTURO DELLA PANCHINA ROSSONERA: CHE ALLENATORE VORRESTE?
  
  
  
  
  
  

IL MATCH

Comi brilla e batte due colpi: il bomber c'è e si vede

07.06.2012 09:45 di Emiliano Cuppone  articolo letto 4805 volte
© foto di Balti Touati/PhotoViews

Nella rocambolesca sconfitta del Milan Primavera nel derby di semifinale, Gianmario Comi convince ancora una volta e di più.
Il bomber rossonero esce di scena con una doppietta che non è stata sufficiente a garantire il passaggio in finale, ma non ci sono solo i gol, poiché il figlio d’arte brilla per abnegazione e qualità che lo hanno posto all’attenzione dei più in questa stagione.
Comi lotta come un leone, fa a sportellate con chiunque gli capiti a tiro e finisce il match con i crampi dopo 90 minuti di qualità assoluta. Segna prima su rigore, arrivato da un’azione strepitosa di Hottor, ma la seconda rete è da bomber vero, stacco imperioso e colpo di testa poderoso che gela l’Inter.
Fra i due gol tanto lavoro sporco, servito poco e troppo spesso male, il numero 9 del diavolo si mette al servizio della squadra e colpisce puntuale appena ne ha l’occasione. Un giocatore che ha dimostrato lungo tutto l’arco della stagione di essere in possesso di qualità importanti, di una capacità realizzativa da goleador di razza e di un’intelligenza tattica da giocatore navigato, nonostante la giovanissima età.
Nel campionato Primavera Gianmario Comi fa la differenza e si vede, la speranza è che sappia ripetersi anche nel calcio dei grandi che potrebbe accoglierlo già la prossima stagione, perché il talento c’è e si vede, adesso il bomber merita una chance importante che sia al Milan, piuttosto che in prestito.


Altre notizie - Il Match
Altre notizie
 

I CONSIGLIERI DI BERLUSCONI

Sarà difficile, nella rivisitazione storica della carriera imprenditoriale di Silvio Berlusconi, imputargli molti errori nella scelta dei collaboratori più diretti e dei suoi consiglieri. Alla ideazione e creazione dei programmi televisivi per esempio, sin dagli alb...
Ora si parla di rifondazione. Già, la stessa parola che torna prepotentemente in casa Milan quando le cose non sono andati nella direzione prevista. Rifondare significa cambiare drasticamente e guardare in prospettiva, questo vuol dire mettersi nell’ottica di...
Contestazione Stadio Milan a Portello

ESCLUSIVA MN - DS CARPI: "GABRIEL AVEVA BISOGNO DI FIDUCIA. VORREMMO TRATTENERLO L'ANNO PROSSIMO, PER IL MILAN NON SAREBBE MALE"

L’ottima stagione che sta disputando Gabriel, portiere di proprietà del Milan e in prestito al Carpi, non sta passando...

PRIMAVERA, LE PAGELLE DI MILAN-ATALANTA 0-2: SI SALVANO IN POCHI, TROPPA IMPRECISIONE IN MEZZO AL CAMPO. MALE I CENTRALI DI DIFESA

Ecco le pagelle della Primavera rossonera dopo il match giocato contro l’atalanta che è terminato con il...

PRIMAVERA, DOMENICA ALLE 11 INTER-MILAN

Il prossimo turno del Campionato Primavera TIM vedrà di fronte le due squadre ai vertici del Torneo: Inter-Milan,...

LA CONTINUITÀ C'È SOLO NELLA MEDIOCRITÀ

Il Milan non riesce proprio a decollare e rallenta subito dopo una timida accelerata: il successo contro il Cesena, comunque...

SONDAGGIO MN - FUTURO DELLA PANCHINA ROSSONERA: CHE ALLENATORE VORRESTE?

I rumours sul futuro della panchina rossonera si susseguoni impetuosi. Il Milan potrebbe decidere di cambiare allenatore,...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "IL 3-4-3 È DAVVERO UNA PAZZA IDEA?‏" DI FRANCESCO

Tutti si lamentano dei cambi di modulo frequenti a campionato in corso, ma purtroppo se l'ingranaggio non gira in una...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 6 Marzo 2015.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.