Crotone, il racconto del primo allenamento del 2018: lavoro differenziato per Cabrera, Izco e Nalini

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 5634 volte
Fonte: fccrotone.it
© foto di Federico Gaetano
Crotone, il racconto del primo allenamento del 2018: lavoro differenziato per Cabrera, Izco e Nalini

Il Crotone ha iniziato l’anno nuovo esattamente come aveva chiuso il vecchio: lavorando sodo e correndo verso la prossima gara di campionato, il match di San Siro contro il Milan in programma sabato.

I rossoblù si sono ritrovati questa mattina al centro sportivo e , dopo la consueta colazione di gruppo, sono scesi sul campo il primo allenamento del 2018. Il menu della giornata è stato il seguente: attivazione, partitella a campo ridotto con le mani (con gol valido solo di testa), partitella ad un solo tocco, lavoro tattico e, per chiudere la sessione, 2 partite a tema a metà campo.

Lavoro differenziato per Cabrera, Izco e Nalini. Terapie per Pavlovic e Simić.