Mirabelli: “Può anche esserci l'arrivo di una punta esterna, il mercato è ancora lungo”

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 55044 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Mirabelli: “Può anche esserci l'arrivo di una punta esterna, il mercato è ancora lungo”

Ai microfoni di Premium Sport, il ds rossonero Massimiliano Mirabelli ha parlato così dei prossimi obiettivi del Milan sul mercato: “Belotti? Ci dispiace se il Torino è irritato. Abbiamo in mente una serie di attaccanti e stiamo chiedendo informazioni. Parlo con il Torino e sanno che stiamo monitorando Belotti come altre punte, di alcune avete parlato mentre non sono usciti i nomi di altri. Ci stiamo comportando con correttezza e trasparenza: avvisiamo le società prima di parlare con il calciatori. Morata? Lo abbiamo sondato sin dall'inizio, ci aveva dato ampia disponibilità, poi sono sorte complicazioni tra finale di Champions e inserimento di diverse squadre e la pista si è raffreddata. Potrà riscaldarsi ma solo alle nostre condizioni. Renato Sanches? Lo conosco bene fin dai tempi del Benfica. Al Bayern non ha trovato tanto spazio: se ci fosse la necessità di un altro centrocampista potremmo valutarlo ma a determinate condizioni. Ghezzal è un parametro zero, abbastanza interessante ma ora siamo concentrati su altro. Può anche esserci l'arrivo di una punta esterna: il mercato è lungo”.