RMC SPORT - Antonini: "Cutrone sta meritando la titolarità, per i paragoni con Inzaghi è presto"

 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 10467 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
RMC SPORT - Antonini: "Cutrone sta meritando la titolarità, per i paragoni con Inzaghi è presto"

Nel corso della trasmissione "Maracanà" su RMC Sport l'ex rossonero Luca Antonini ha parlato così di diversi temi in casa Milan, tra l'attualità e il passato: 

SULLA VECCHIA SFIDA AL TOTTENHAM - "Me la ricordo, sono entrato nel secondo tempo al posto di Jankulovski, che giocava titolare. Me la ricordo bene percgè in quella gara Robinho sbagliò 2/3 gol davanti alla porta e passò poi il Tottenham in virtù dello 0-1 di S.Siro, fu una partita un po' sfortunata".

SU CUTRONE - "Lui l'attaccante centrale del Milan? Sta meritando sul campo di meritare la titolarità, è giovane e il Milan deve puntare su di lui. Sicuramente ha alle spalle due giocatori sui quali il Milan ha investito molto e crede, ma i rossoneri devono sfruttare il momento di Cutrone, che butta dentro un pallone appena passa in area. Paragonarlo ad Inzaghi è presto, ma ha sicuramente quella verve e quell'istinto tipici di Pippo".