TMW RADIO - Donati a MN: "Il derby vinto 4-2 tra i momenti più belli al Milan. All'epoca c'erano campioni già affermati"

 di Matteo Calcagni Twitter:   articolo letto 9711 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
TMW RADIO - Donati a MN: "Il derby vinto 4-2 tra i momenti più belli al Milan. All'epoca c'erano campioni già affermati"

Massimo Donati, ex centrocampista rossonero attualmente all'Hamilton, è intervenuto a TMW Radio durante la trasmissione Milan News. Tra i temi trattati il derby del 2001, vinto quattro a due dai rossoneri e le differenze tra quel Milan e quello di oggi.

Sul derby vinto 4-2 nel 2001: "Uno dei momenti più belli passati al Milan, quando vinci un derby 4-2 è sempre un ricordo importante. Ero giovanissimo e sono passati tanti anni, ma ho sempre il ricordo di quella serata. Avevamo una squadra davvero molto forte, anche se poi l'annata non è andata avanti come ci si aspettava, ma quel momento per me è indimenticabile".

Sulle analogie col Milan 2001/02: "La squadra cambiò molto ma era formata da campioni veri già affermati. Il Milan di adesso mi sembra abbia potenziali campioni veri che debbano ancora esplodere. Manca un passaggio, un livello, prima che diventano campioni come quella squadra. Parliamo di Shevchenko, Pirlo, Rui Costa...".