VERSIONE MOBILE
TMW  
 Domenica 29 Maggio 2016
LE PAGELLE
BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?
  
  

LE PAGELLE

Diego Lopez, esordio da rivedere. Honda ok da punizione. In difficoltà tutta la difesa

17.08.2014 23:10 di Daniele Castagna Twitter:   articolo letto 69941 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Diego Lopez, esordio da rivedere. Honda ok da punizione. In difficoltà tutta la difesa

Queste le pagelle di Valencia-Milan

Diego Lopez 5.5: Non il migliore esordio possibile con la maglia rossonera. È incolpevole sul primo gol, autentica perla, di Paco Alcacer ma sulla seconda rete valenciana le responsabilità sono parecchie, freddato sul suo palo. È autore di alcune buone parate e cerca di non buttare via la palla quando ne è in possesso. Necessita di ulteriori minuti in campo.

Abate 5: In difficoltà sia in fase di spinta che in quella difensiva. Non arriva quasi mai sul fondo a crossare e fatica nel contenere le scorribande avversarie. (Dal 36'st Mexes s.v.)

Bonera 6: Pulito, ordinato e preciso. Esce spesse ad anticipare l'avversario con buoni risultati. Deve marcare più valenciani a causa delle amnesie difensive di Zapata.

Zapata 4.5: Uno degli uomini rossoneri migliori al Mondiale fallisce il test. L'errore sul primo gol valenciano è grottesco e grossolano, nella seconda frazione continua la serataccia sbagliando spesso il posizionamento e gli interventi. (Dal 15'st Alex 6: blocca un paio di avanzate e si fa trovare pronto in alcuni duelli aerei.)

Albertazzi 5: Attento e ordinato in fase difensiva fino alla seconda rete avversaria. Sbaglia l'intervento di testa e si fa saltare seccamente da Rodrigo. Poca spinta offensiva. (Dal 25'st Armero sv)

Poli 5: Non entra mai in partita. È evanescente, va in difficoltà a causa della velocità di fraseggio degli spagnoli e non riesce ad accendere la luce. Serata storta. (dal 36'st Mastalli s.v.)

Cristante 6: Patisce la fisicità della mediana avversaria ma è l'unico del centrocampo rossonero con fosforo e qualche geometria. Cresce nel secondo tempo.

Muntari 5.5: È protagonista di alcuni buoni minuti iniziali di incontro ma poi si innervosisce, corre a vuoto e mostra i muscoli ai diretti avversari. Ancora poca lucidità fisica. (dal 25'st Essien: sfiora il gol con un'ottima incornata di testa ma la sua partita non va oltre a questo)

Honda 6.5: Corre molto, spesso lo fa anche inutilmente. Rincorre gli avversari sulla fascia e cerca di amministrare ogni pallone che arriva dalla sua parte. Il gol su punizione è una perla, una vera e propria opera d'arte del giocatore ammirato al Cska e in nazionale.

Pazzini 5.5: Fa a sportellate con i due centrali difensivi iberici, cerca di fare movimenti da prima punta ma non riceve alcun pallone giocabile, poco assistito e male. Si spegne con il passare dei minuti. (dal 15'st Menez 6: si guadagna meritatamente la sufficienza con ottimi dribbling e alcune buone serpentine. La conclusione più pericolosa, insieme al colpo di testa di Essien, porta la sua firma. Segnali incoraggianti)

El Shaarawy 6: Impegno, corsa, sacrifico e alcuni scatti brucianti. Aiuta molto il suo compagno di fascia Albertazzi e cerca di imbeccare ripetutamente Pazzini in profondità. Peccato per il gol divorato a fine primo tempo, avrebbe rimesso in carreggiata i rossoneri e dato un'impennata al suo morale.


Altre notizie - Le Pagelle
Altre notizie
 

BERLUSCONI: PROMESSA O MINACCIA?

Berlusconi: promessa o minaccia? Oggi la tifoseria rossonera è spaccata in due. Da una parte c’è di crede, dall’altra chi non crede più a nulla. Per i primi è verosimile la chiusura della trattativa con i cinesi e perfino l’arrivo di Ibrahimovic; per i secondi, orm...
Casa Milan, mostra Milano & The Champions: scopri la storia della Champions LeagueRicordiamo che fino a Dicembre 2016, Museo Mondo Milan ospiterà la mostra temporanea Milano & The Champions. L'esposizione è stata realizzata dal Milan, in occasione della Finale che si disputerà questa sera a San Siro, con l'obiettivo di...
Real Madrid-Atletico Madrid

MN - CORDATA CINESE, ROBIN LI NON È NEL CONSORZIO INTERESSATO AL MILAN

MN - Cordata cinese, Robin Li non è nel consorzio interessato al MilanIl magnate cinese Robin Li non fa parte della cordata cinese interessata al Milan. Il miliardario asiatico, infatti, non...

BACCA, FUTURO AL MILAN ANCORA INCERTO

Bacca, futuro al Milan ancora incertoIl futuro di Carlos Bacca, bomber rossonero della stagione, è ancora tutto da valutare. Lo riporta stamane La Gazzetta...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

PRIMAVERA, CASIRAGHI SU INSTAGRAM: "FINISCE LA MIA AVVENTURA AL MILAN: I MIEI COMPAGNI SONO STATI UNA FAMIGLIA PER ME"

Primavera, Casiraghi su Instagram: "Finisce la mia avventura al Milan: i miei compagni sono stati una famiglia per me"Andrea Casiraghi ha postato su Instagram questo commento sulla propria stagione con un occhio già alla prossima:...

BEFFA FINALE CHE DECRETA IL FALLIMENTO STAGIONALE

Beffa finale che decreta il fallimento stagionaleIl lungo viaggio di ritorno da Roma ha parzialmente mitigato ma non annullato la grande amarezza: sono passate tante ore e...

SONDAGGIO MN - BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?

SONDAGGIO MN - Berlusconi apre alla cessione ma vorrebbe restare alla guida, siete d'accordo?Silvio Berlusconi ha aperto alla cessione del Milan, ponendo però dei paletti ed ambendo nel rimanere alla guida per...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "UN RINNOVO FONDAMENTALE" DI CATERINA

LA LETTERA DEL TIFOSO: "Un rinnovo fondamentale" di CaterinaVolevo parlarvi di una decisione presa martedì 24 Maggio, ovvero il rinnovo di Luca Antonelli . Sì un rinnovo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Maggio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI