Pagelle - Abbiati torna super, Menez-Bacca: male entrambi. Berto, che sfortuna...

 di Pietro Mazzara Twitter:   articolo letto 42549 volte
© foto di ALBERTO LINGRIA/PHOTOVIEWS
Pagelle - Abbiati torna super, Menez-Bacca: male entrambi. Berto, che sfortuna...

Queste le pagelle di Chievo Verona-Milan 0-0:

Donnarumma sv: esce per una botta alla testa dopo uno scontro con Cacciatore. (dal 19’ Abbiati 7,5: entra a freddo al posto di Donnarumma e mette due pezze importantissime che mantengono il risultato sullo 0-0. "Nonno" si, ma di qualità).

Abate 6: partita dai due volti: nel primo morde il freno per non lasciar scoperta la banda di competenza, nella ripresa invece attiva spesso e volentieri il turbo. Sfortunato nel trovare le mani di Bizzarri sul tiro che muore sulla traversa.

Alex 6: deve prendere le misure a Floro Flores che è più veloce di lui, poi però si assesta e non soffre granché se non per colpa delle decisioni di Damato che lo puniscono, in almeno un paio di casi, oltremodo.

Romagnoli 6: torna da titolare dopo tre panchine consecutive e gestisce bene la regia arretrata.

Antonelli 6: bene in copertura, un po’ troppo impreciso in fase propositiva.

Honda 6: motorino inesauribile sulla corsia di destra. Cresce con il passare dei minuti ma pecca nell’ultimo passaggio.

Poli 6: compiti di copertura adempiuti in toto. Ovvio che paghi qualcosa in fase offensiva. (dal 85’ José Mauri sv).

Bertolacci 5.5: dire che questo ragazzo abbia un quantitativo di sfortuna ai massimi livelli è dire poco. Gioca fuori ruolo (non è un regista) ma prova comunque a calarsi in panni che non gli sono consoni. Ha sul mancino (il piede buono) il pallone dei possibili tre punti, ma colpisce il palo. Quando non è anno…

Bonaventura 5.5: come tutta la squadra, ha una partita dai due volti. Nel primo tempo non incide granché, cresce nella ripresa dove, però, pecca in alcune scelte.

Menez 5: entra a sorpresa nell’undici titolare al posto di Kucka, ma non sfrutta la chance che gli viene data. (dal 61’ Luiz Adriano 5.5: entra bene, finisce da desaparecido. Ma è anche la squadra che non gli fornisce palloni giocabili).

Bacca 5: quarta partita consecutiva nella quale non tira in porta e dove non incide. Nel momento decisivo della stagione sembra avere la spia della riserva accesa.