VERSIONE MOBILE
TMW  
 Venerdì 6 Maggio 2016
MILANELLO IN ROSA
07 Mag 2016 20:45
Serie A TIM 2015-2016
  VS  
Bologna   Milan
[ Precedenti ]
ULTIME DUE PARTITE DI CAMPIONATO: RIUSCIRÀ IL MILAN AD ARRIVARE SESTO?
  
  

MILANELLO IN ROSA

I sogni di Berlusconi e altri acquisti Low-cost in vista del mercato estivo

Nata il 01/02/1984 a Milano, giornalista e anchor per Sportitalia e Sportitalia 24. Twitter: @marilena3
02.04.2012 00:00 di Marilena Albergo  articolo letto 15932 volte
© foto di Antonio Vitiello
I sogni di Berlusconi e altri acquisti Low-cost in vista del mercato estivo

Continua la forte collaborazione tra Milan e Genoa; l'ultimo colpo portato a termine dalla coppia Galliani- Preziosi porta il nome di Stephan El Shaarawy. L'accordo tra le due società è stato trovato: 5,5 milioni o poco più e l'altra metà del cartellino di Merkel. Un premio per l'attaccante rossonero, che dalla serie Bwin è stato catapultato nella massima serie, ottenendo, fino ad ora, delle ottime prestazioni. L'ex Padova sarà dunque il futuro di questo Milan, ma già adesso, a soli 20 anni, si può ritenere una pedina importante per Massimiliano Allegri. Parlando quindi di futuro, le voci che vedrebbero Alessandro Nesta presto con la maglia della Juventus, sembrano più che altro da fantacalcio. Va bene che la società di via Turati ha gentilmente venduto Andrea Pirlo alla 'Vecchia Signora', va bene che il difensore rossonero è vicino alla fine della sua carriera (e del contratto con la società milanese), ma il Milan non ha nessuna intenzione di sbarazzarsi così di uno dei suoi giocatori più importanti. Poi, al momento, i rapporti tra i due club non sono certo idilliaci, quindi un trasferimento di Sandro in quel di Torino sembra solo un'utopia. Nonostante la stima per il giocatore romano, il Milan deve comunque guardare avanti e preparare un dopo-Nesta. Francesco Acerbi sarebbe l'indiziato numero uno per occupare questo ruolo già dalla prossima stagione. Classe 1988, il difensore centrale milita al momento nel Chievo Verona ma è in comproprietà con il Genoa. Ed ecco quindi che ritorna protagonista la società di Preziosi; grazie ai buoni rapporti tra le due realtà, Galliani avrebbe un gran vantaggio sulle altre squadre interessate al giocatore (come Napoli e Juventus), e potrebbe aggiudicarsi il cartellino di Acerbi con più facilità. Il fatto che Silvio Berlusconi sia tornato al comando del Milan (come Presidente Onorario) fa ben sperare per il mercato estivo. L'ex premier non farà sicuramente delle follie, ma potrebbe regalare ai tifosi rossoneri altri colpi “alla Galliani”, i cosiddetti colpi low-cost. Poi magari il grande nome: l'ad milanista spera sempre di vedere Carlitos Tevez con la maglia del 'Diavolo', ma Berlusconi ha più volte storto il naso di fronte a questo acquisto. Il numero uno rossonero avrebbe infatti un solo sogno: rivedere Kakà a Milanello. Dopo essersi ripreso Shevchenko nella stagione 2008-2009 (dopo la bruttissima esperienza al Chelsea), Berlusconi sogna di rivedere Ricky in quel di Milano, per sognare ancora, come negli anni d'oro (2003-2009) del campione brasiliano.


Altre notizie - Milanello in rosa
Altre notizie
 

BROCCHI, MONTOLIVO, IBRAHIMOVIC E I FANTASMI DI GIUGNO

Brocchi, Montolivo, Ibrahimovic e i fantasmi di giugno Lo stato di decomposizione del Milan che fu, porta i tifosi anche a un accanimento incontrollato nei confronti di molti singoli. Sui fantasmi di rientro Balotelli e Boateng già ci siamo espressi più volte: mai avrebbero dovuto tornare, mai dovrebbero restare per le ...
"Rossoneri", la mostra a Casa Milan: i volti e le azioni di chi ha reso grande il clubProsegue l’attenzione verso l’arte a Casa Milan. Dopo la mostra personale di No Curves, uno degli esponenti più significativi della tape-art nazionale, la galleria permanente dell’headquarter rossonero ospiterà un nuovo artista. Giovanni Cerri,...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Evento Huawei a Milano

ESCLUSIVA MN - ERANIO: "MEGLIO NON ANDARE IN EUROPA LEAGUE. CESSIONE? SONO I FIGLI DI BERLUSCONI CHE SPINGONO PER LA VENDITA"

ESCLUSIVA MN - Eranio: "Meglio non andare in Europa League. Cessione? Sono i figli di Berlusconi che spingono per la vendita"Il Milan rischia di non qualificarsi nemmeno per i preliminari di Europa League. La redazione di MilanNews.it ha contattato...

MILAN, LO SCETTICISMO DELLA PIAZZA: NEMMENO IL MERCATO FA SOGNARE

Milan, lo scetticismo della piazza: nemmeno il mercato fa sognareUn tempo quando circolavano rumors su Zlatan Ibrahimovic la tifoseria rossonera si accendeva, iniziava a sperare, ad...

PAGELLE - UN PAREGGIO AMARO. REAZIONE DI NERVI. MALE TUTTI, SI SALVANO IN TRE

Pagelle - Un pareggio amaro. Reazione di nervi. Male tutti, si salvano in treQueste le pagelle di Milan-Frosinone 3-3: Donnarumma 5: sul primo gol di Paganini non vede partire il pallone, mentre...

ACCARDI: "MILAN AI CINESI? BENE, SONO UNA REALTÀ IMPORTANTISSIMA"

Accardi: "Milan ai cinesi? Bene, sono una realtà importantissima"Ai microfoni di TuttoMercatoWeb, l'operatore Beppe Accardi ha commentato così il possibile arrivo dei cinesi...

UN'AGONIA SENZA FINE

Un'agonia senza fineEsattamente 28 anni fa, il 1° maggio 1988, il Milan giocava la "madre di tutte le partite", la sfida scudetto...

SONDAGGIO MN - ULTIME DUE PARTITE DI CAMPIONATO: RIUSCIRÀ IL MILAN AD ARRIVARE SESTO?

SONDAGGIO MN - Ultime due partite di campionato: riuscirà il Milan ad arrivare sesto?Mancano solamente due giornate al termine del campionato e, dopo il pareggio casalingo contro il Frosinone, ora il Milan...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "ORA O MAI PIÙ" DI LORENZO

LA LETTERA DEL TIFOSO: "Ora o mai più" di LorenzoCaro Presidente, Mi rivolgo direttamente a lei. Come è possibile che, vedendo i risultati del nostro amato Milan...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 6 Maggio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI