VERSIONE MOBILE
TMW  
 Domenica 29 Maggio 2016
MILANELLO IN ROSA
BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?
  
  

MILANELLO IN ROSA

Il Milan ha le idee chiare: Drogba, Eriksen e Montolivo per gennaio. A giugno Lloris e Maxwell

Giornalista e anchor per Sportitalia. Opinionista per la trasmissione "Il Campionato dei Campioni" in onda su Odeon tv. Conduttrice su Radio Milaninter.
15.11.2011 00:00 di Gaia Brunelli  articolo letto 10101 volte
© foto di Gaia Brunelli
Il Milan ha le idee chiare: Drogba, Eriksen e Montolivo per gennaio. A giugno Lloris e Maxwell

E’ tempo di strategie. E’ tempo di pensare al futuro. Quello più immediato e non. Per la sessione di mercato invernale, la cosiddetta di riparazione, gli obiettivi riguardano soprattutto il centrocampo, dove esiste la maggiore emergenza. Con fuori Flamini e Gattuso e con le energie di uomini come Ambrosini, Van Bommel e Seedorf da gestire, urge correre ai ripari. Di Riccardo Montolivo se n’è parlato fin troppo e, a parte grosse sorprese, dovrebbe essere rossonero a partire da gennaio. Insieme a lui è molto probabile l’arrivo di Eriksen, gioiellino dell’Ajax. A trattare il centrocampista danese classe ’92 ci penserà Mino Raiola che con il club olandese ha ottimi rapporti ed è molto facile che l’affare si faccia già quest’inverno anche se il giocatore non potrà giocare la Champions League. Andrà puntellato anche l’attacco dove Pippo Inzaghi scalpita per giocare, ma Allegri sembra parecchio reticente. Ecco perché l’impressione è che si vada verso una separazione necessaria – seppur dolorosa - tra Superpippo e Il Milan forse già a gennaio, quando a vestire la maglia rossonera potrebbe arrivare un altro grande attaccante come Didier Drogba, che scalpita altrettanto al Chelsea dove Vilas Boas non gli ha regalato nemmeno un minuto in Champions League, aspetto che per il club di via Turati è solo un bene, sperando naturalmente che non giochi nelle prossime due partite. Ovvio che la società londinese potrebbe anche decidere di fargli disputare 5 minuti di gara per evitare di rafforzare una diretta concorrente. In ogni caso Galliani sembra sereno anche di fronte a questa ipotesi: pazienza se gli acquisti di gennaio non potranno giocare la Champions! La scorsa stagione insegna… in ogni caso il Milan sta iniziando anche a pensare al prossimo futuro. Oltre all’eventuale riscatto dell’attaccante che arriverà a gennaio, presumibilmente quindi dell’ivoriano, i dirigenti rossoneri stanno anche pensando a un vice Abbiati. Hugo Lloris, portiere del Lione e della Nazionale francese sembra essere il prescelto. Alcune tracce portano già a lui e a contatti tra i due club. Tra l’altro il Lione versa in una situazione economica davvero difficile, tanto che il presidente Aulas ha già fatto sapere che tra gennaio e giugno verranno ceduti due big. E Lloris, classe ’86, è già pronto a vestire la maglia rossonera. Così come Maxwell, l’ex terzino sinistro dell’Inter, ora al Barcellona. Il difensore brasiliano è molto amico di Ibrahimovic fin dai tempi in cui insieme vestivano la maglia dell’Ajax e, guarda caso, anche lui è gestito da Mino Raiola. Per questa operazione che potrebbe portare un giocatore comunque di 30 anni come Maxwell al Milan, bisogna attendere gli eventuali progressi di Taiwo che al momento non sta convincendo, ma dalla sua ha l’età (classe ’85) e una forza fisica impressionante.


Altre notizie - Milanello in rosa
Altre notizie
 

BERLUSCONI: PROMESSA O MINACCIA?

Berlusconi: promessa o minaccia? Oggi la tifoseria rossonera è spaccata in due. Da una parte c’è di crede, dall’altra chi non crede più a nulla. Per i primi è verosimile la chiusura della trattativa con i cinesi e perfino l’arrivo di Ibrahimovic; per i secondi, orm...
Casa Milan, mostra Milano & The Champions: scopri la storia della Champions LeagueRicordiamo che fino a Dicembre 2016, Museo Mondo Milan ospiterà la mostra temporanea Milano & The Champions. L'esposizione è stata realizzata dal Milan, in occasione della Finale che si disputerà questa sera a San Siro, con l'obiettivo di...
Real Madrid-Atletico Madrid

MN - CORDATA CINESE, ROBIN LI NON È NEL CONSORZIO INTERESSATO AL MILAN

MN - Cordata cinese, Robin Li non è nel consorzio interessato al MilanIl magnate cinese Robin Li non fa parte della cordata cinese interessata al Milan. Il miliardario asiatico, infatti, non...

MILAN, IL PALERMO PUNTA MASTOUR

Milan, il Palermo punta Mastour Hachim Mastour potrebbe tornare in Italia ma non al Milan. Secondo quanto riporta “La Gazzetta dello...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

PRIMAVERA, CASIRAGHI SU INSTAGRAM: "FINISCE LA MIA AVVENTURA AL MILAN: I MIEI COMPAGNI SONO STATI UNA FAMIGLIA PER ME"

Primavera, Casiraghi su Instagram: "Finisce la mia avventura al Milan: i miei compagni sono stati una famiglia per me"Andrea Casiraghi ha postato su Instagram questo commento sulla propria stagione con un occhio già alla prossima:...

BEFFA FINALE CHE DECRETA IL FALLIMENTO STAGIONALE

Beffa finale che decreta il fallimento stagionaleIl lungo viaggio di ritorno da Roma ha parzialmente mitigato ma non annullato la grande amarezza: sono passate tante ore e...

SONDAGGIO MN - BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?

SONDAGGIO MN - Berlusconi apre alla cessione ma vorrebbe restare alla guida, siete d'accordo?Silvio Berlusconi ha aperto alla cessione del Milan, ponendo però dei paletti ed ambendo nel rimanere alla guida per...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "UN RINNOVO FONDAMENTALE" DI CATERINA

LA LETTERA DEL TIFOSO: "Un rinnovo fondamentale" di CaterinaVolevo parlarvi di una decisione presa martedì 24 Maggio, ovvero il rinnovo di Luca Antonelli . Sì un rinnovo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Maggio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI