Baires, vandali distruggono statua Messi

Era stata inaugurata nel giugno dell'anno scorso
 di Thomas Rolfi Twitter:   articolo letto 16065 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - BUENOS AIRES, 10 GEN - La statua in marmo di Lionel Messi inaugurata a giugno dell'anno scorso nella zona 'Costanera Sur' di Buenos Aires è stata parzialmente distrutta da alcuni vandali che hanno agito la notte scorsa. Lo riferiscono tutti i principali 'media' argentini, comprese le edizioni online di vari quotidiani. Secondo quanto mostrano le immagini, i teppisti sono riusciti a staccare tutta la parte superiore dell'opera, quindi busto, braccia e testa. "Una vergogna" scrive il quotidiano sportivo Olè, mentre il 'Clarin' assicura che "il governo cittadino ha già dato mandato affinché comincino immediatamente i lavori di rifacimento". La statua del fenomeno del Barcellona, cinque volte vincitore del Pallone d'Oro, fa parte del cosiddetto 'Paseo de la Gloria', dove si trovano si trovano le sculture di grandi glorie argentine come Emanuel Ginóbili, Guillermo Vilas, Gabriela Sabatini, Luciana Aymar, Hugo Porta, Pascual Pérez e Juan Manuel Fangio.