Bellinazzo: "Milan-cinesi? Le parti continuano ad essere ottimiste, ma è strano che siano spuntati questi problemi"

 di Matteo Calcagni Twitter:   articolo letto 34364 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bellinazzo: "Milan-cinesi? Le parti continuano ad essere ottimiste, ma è strano che siano spuntati questi problemi"

Marco Bellinazzo, giornalista de "Il Sole 24 Ore", è intervenuto a Sky Sport 24 e ha parlato della situazione della trattativa tra Fininvest e il consorzio cinese dopo l'ennesimo rinvio: "E' la prima volta che i cinesi, che prima premevano, ora chiedono un rinvio. I problemi prima erano legati all'incertezza di Silvio Berlusconi, ora è strano che quando si arriva ad una decisione, addrittura per il 100%, spuntano questi problemi. Il popolo rossonero è esasperato ed ha ragione, noi dobbiamo dire i fatti come stanno, le parti continuano a dire che la trattativa si farà, ma da osservatori diventa difficile dare fiducia a queste manifestazioni di sicurezza a fronte di questi continui rinvii. Il problema è che tutto ciò avrà delle conseguenze anche per la prossima stagione, anche firmando il preliminare tra 15 giorni, la cordata cinese darebbe 15/20 milioni subito e il resto dopo il mercato. Di conseguenza c'è il problema della diarchia tra Galliani e Gancikoff e l'obbligo di fare attenzione al fairplay finanziario".