De Laurentiis: "Sarri non preoccupato dal mercato degli altri. Anzi, a me fa piacere"

 di Fabio Anelli Twitter:   articolo letto 38464 volte
© foto di Chiara Biondini
De Laurentiis: "Sarri non preoccupato dal mercato degli altri. Anzi, a me fa piacere"

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ai microfoni di Radio Kiss Kiss ha fatto sapere che il suo allenatore, Maurizio Sarri, non è affatto preoccupato dal mercato roboante che alcune rivali, il Milan in primis, stanno conducendo durante questa estate: "Vedo un altro uomo, sereno, molto tranquillo, sicuro di sé, della squadra, non è assolutamente preoccupato che gli altri si stiano rinforzando, anzi a me fa piacere. Noi dovremmo assolutamente arrivare con Tavecchio a ridurre le squadre a sedici come era negli anni ottanta, magari riservare soltanto ad un club la retrocessione, così da riformulare una Serie B più forte. Abbiamo bisogno di giocatori che provengano non solo dal vivaio ma anche da serie inferiori".