Ganz: "Infortunio di Muntari? Una coincidenza"

 di Matteo Calcagni  articolo letto 4471 volte
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
Ganz: "Infortunio di Muntari? Una coincidenza"

Maurizio Ganz, intervenuto a "Passione Rossonera" su <i>Radio Radio</i>, ha parlato di Milan e di Nazionale: "L'infortunio di Muntari? Sono cose che possono succedere, mi sembra che sia stata una cosa casuale. Da contratto bisogna stare attenti a molte cose, ma è stata una cosa casuale, una coincidenza. Naturalmente Galliani e il Milan si sono arrabbiati, ma credo che il ragazzo si possa assolvere. Si riprenderà ancora più forte al Milan. La Nazionale? Credo che bisogna fare i complimenti ai ragazzi, siamo in finale meritatamente, grande personalità dei giocatori, dell'allenatore, grande Cassano, grande Balotelli, ma credo che tutta la squadra stia facendo inorgoglire l'Italia e gli italiani che sono all'estero. Contro la Spagna spero che la Nazionale possa fare una partita come quella del girone e magari vincere. In finale sono arrivate le due squadre che stanno esprimendo il miglior calcio, è la finale giusta per completare questo Europeo. Mercato per il Milan? Dico solo due nomi come esempio, Nocerino e van Bommel. Credo che la società sappia benissimo quello che di cui ha bisogno di Allegri. Bisogna ottimizzare e trovare giocatori utili ad Allegri, che abbiano la determinazione di portare in alto il nome del Milan".