Italia, Fascetti: "Basta critiche a Cassano"

 di Enrico Ferrazzi  articolo letto 2616 volte
Fonte: calcionews24.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Italia, Fascetti: "Basta critiche a Cassano"

Calcionews24.com ha contattato Eugenio Fascetti per parlare del suo ex giocatore al Bari, Antonio Cassano, che è stato criticato da più parti per la prestazione di ieri contro la Croazia: “Sono molto infastidito dalle voci che indicano in Cassano un giocatore deludente di questa Nazionale, mi dovete dire ad esempio che cosa ha fatto ieri Balotelli. Mi sembra che sia stato negativo, invece Cassano si è mosso bene. La verità è che ci sono animali protetti e invece animali non protetti, Balotelli rientra nella prima fascia, Cassano nella seconda. Secondo me Antonio è stato uno dei migliori nel primo tempo, forse il migliore con Marchisio: ha creato 5-6 occasioni da gol, poteva segnare anche di testa. È ovvio che poi nella ripresa è calato, per i noti problemi di condizione ma mi sembra che non avesse nemmeno un valido supporto. L'Italia ha rinunciato a giocare nella ripresa, poi è arrivato il pareggio della Croazia e ormai era tardi per rimediare. Possibilità di qualificazione? Io ho molti dubbi, dico la verità. Non lo so se Spagna-Croazia finirà 2-2, però di certo non ho la certezza che tutto si svolgerà in modo regolare, anzi...”.