VERSIONE MOBILE
 
TMW  
 Sabato 23 Luglio 2016
Milan
NEWS
21 Ago 2016 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Milan   Torino
[ Precedenti ]
TERRESTE IN ROSA NIANG E SUSO?
  
  
  
  

NEWS

Italia, Fascetti: "Basta critiche a Cassano"

16.06.2012 08:20 di Enrico Ferrazzi  articolo letto 2586 volte
Fonte: calcionews24.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Italia, Fascetti: "Basta critiche a Cassano"

Calcionews24.com ha contattato Eugenio Fascetti per parlare del suo ex giocatore al Bari, Antonio Cassano, che è stato criticato da più parti per la prestazione di ieri contro la Croazia: “Sono molto infastidito dalle voci che indicano in Cassano un giocatore deludente di questa Nazionale, mi dovete dire ad esempio che cosa ha fatto ieri Balotelli. Mi sembra che sia stato negativo, invece Cassano si è mosso bene. La verità è che ci sono animali protetti e invece animali non protetti, Balotelli rientra nella prima fascia, Cassano nella seconda. Secondo me Antonio è stato uno dei migliori nel primo tempo, forse il migliore con Marchisio: ha creato 5-6 occasioni da gol, poteva segnare anche di testa. È ovvio che poi nella ripresa è calato, per i noti problemi di condizione ma mi sembra che non avesse nemmeno un valido supporto. L'Italia ha rinunciato a giocare nella ripresa, poi è arrivato il pareggio della Croazia e ormai era tardi per rimediare. Possibilità di qualificazione? Io ho molti dubbi, dico la verità. Non lo so se Spagna-Croazia finirà 2-2, però di certo non ho la certezza che tutto si svolgerà in modo regolare, anzi...”.


Altre notizie - News
Altre notizie
 

MANCINI A SUNING: ALLORA PRENDETEMI I MIEI. JUVENTUS: DA ANDRÈ GOMES A SISSOKO. MILAN: MONTELLA CON PAZIENZA COSTRUIRÀ. ROMA INDEBOLITA: QUESTO È IL VERO CASO. ISCHIA: LO SPETTRO PROMOZIONE.

Mancini a Suning: allora prendetemi i miei. Juventus: da Andrè Gomes a Sissoko.  Milan: Montella con pazienza costruirà. Roma indebolita: questo è il vero caso. Ischia: lo spettro Promozione.Eravamo rimasti che, in fondo sì, in rapporto alla loro età, costavano un po' troppo Yaya Tourè, Zabaleta e Candreva. Meglio i prospetti giovani, meglio gli investimenti di campo e di bilancio. giocatori come Gabriel Jesus e Joao Mario. Mancini ci resta un po' così, ma prende att...
Campagna abbonamenti 2016-17: prosegue la prelazione specialeSi apre la seconda fase della campagna abbonamenti per la stagione 2016/17. Sarà sempre possibile per gli abbonati alla stagione 2015/2016 confermare il proprio posto. Inoltre da oggi pomeriggio sarà possibile: • per gli abbonati alla stagione 2015/2016...
Bordeaux-Milan 1-2

ESCLUSIVA MN - MONTANARI: "I CINESI INVESTIRANNO NEL MILAN, MA CON TEMPI E MODO LORO. ANCHE LO STATO NELLA CORDATA"

ESCLUSIVA MN - Montanari: "I cinesi investiranno nel Milan, ma con tempi e modo loro. Anche lo Stato nella cordata"Entro 10 giorni, con ogni probabilità, verrà firmato il preliminare di cessione del Milan. Per parlare di...

MILAN, BACCA DIVENTA SEMPRE PIÙ UN CASO

Milan, Bacca diventa sempre più un casoLa telenovela Bacca sta assumendo sempre di più i contorni di un thriller, dove il protagonista della vicenda,...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

PRIMAVERA, LE DATE DEL CAMPIONATO 2016-2017

Primavera, le date del campionato 2016-2017Il Campionato Primavera Tim "Trofeo Giacinto Facchetti" inizia con la fase eliminatoria il 10 settembre 2016 e...

SONDAGGIO MN - TERRESTE IN ROSA NIANG E SUSO?

SONDAGGIO MN - Terreste in rosa Niang e Suso?Nella prima amichevole estiva si è messo in luce lo spagnolo Suso. Il prestito al Genoa è stato rigenerante ed...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Luglio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI