Lodetti: "Milan? Non vedo compratori all'orizzonte"

 di Matteo Calcagni  articolo letto 3532 volte
© foto di Antonio Vitiello/TuttoMercatoWeb.com
Lodetti: "Milan? Non vedo compratori all'orizzonte"

Passione Rossonera, il programma di Radio Radio dedicato ai tifosi del Milan, condotto in studio da Fabrizio Tomasello con Marco Milan ed Elena Giacomin ed in onda tutti i venerdì dalle 21.30 alle 23.00, ha ospitato ieri ai suoi microfoni Giovanni Lodetti. L'argomento è stato, inevitabilmente, Thiago Silva, confermato da Berlusconi al centro della difesa rossonera quando ormai sembrava già con la casacca rossoblù del Paris Saint Germain addosso. Dietro tutta questa storia sulla cessione di Thiago Silva c'era una regia teatrale per poi giustificare una campagna acquisti low cost e per far abbonare i tifosi una volta scampato il pericolo? Lodetti respinge l'ipotesi: "No, la trattativa era concreta, in Francia erano sicuri di aver chiuso l'affare. Poi sento dire da qualcuno che Berlusconi deve lasciare il Milan, ma, a parte che io non vedo compratori all'orizzonte, e poi a me sembra che negli ultimi anni abbiamo anche fatto acquisti importanti ed onerosi, vedi Ibrahimovic, Cassano e Robinho, tanto per citare gli ultimi".