Maradona, sì al Mondiale a 48 squadre

Argentino a Zurigo per partita tra leggende a vigilia Consiglio
 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 6929 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ZURIGO, 9 GEN - Diego Maradona è favorevole all'allargamento del Mondiale a 48 squadre, dal 2026 in poi. Lo ha dichiarato oggi al termine di una partitella fra 'leggende' del calcio disputata presso la sede della Fifa a Zurigo, prima della cerimonia dei "'Best Football Awards". Domani, il Consiglio della Federcalcio mondiale prenderà une decisione in merito. L'argentino, apparso abbastanza appesantito ma di ottimo umore, ha detto che questi incontri fra vecchie glorie "avvicinano la Fifa ai giocatori ed alla gente. Si tratta di qualcosa di molto positivo". Anche il presidente della Fifa, Gianni Infantino, ha partecipato alla partitella, assieme ad altri dirigenti del calcio mondiale fra cui il presidente Uefa, Aleksander Ceferin. Fra le le ex stelle presenti figuravano Francesco Toldo, Gabriel Batistuta, l'ex capitano del Barcellona Carles Puyol, David Trezeguet o ancora l'ex punta del Manchester United Dwight Yorke.