Nosotti: "Donnarumma? Closing o non closing, il rinnovo si farà: fosse per lui, il Milan sarebbe l'unico orizzonte"

 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 32664 volte
© foto di ALBERTO LINGRIA/PHOTOVIEWS
Nosotti: "Donnarumma? Closing o non closing, il rinnovo si farà: fosse per lui, il Milan sarebbe l'unico orizzonte"

Marco Nosotti, in diretta da Coverciano, ha parlato così della situazione contrattuale di Gigio Donnarumma con il Milan: "Le ultime uscite di Donnarumma confermano il suo milanismo, i suoi idoli sono rossoneri, vuole essere la bandiera del Milan e sogna di diventarne il capitano, poi le vie del mercato sono infinite: il suo contratto scade nel 2018, closing o non closing le differenze ci sono. Se resta Berlusconi con Galliani rinnoveranno subito, perchè non possono farsi sfuggire una bandiera: poi vedremo che cosa potrà accadere, tutti lo vogliono nel mondo. Al Milan credo che, closing o non closing, faranno questo rinnovo su basi importanti: avrà sempre più potere contrattuale Raiola e forse deciderà lui se portarlo al City o in Premier, fosse per il ragazzo il Milan è l'unico orizzonte che può vedere".