Nosotti: "Sono diminuite del 50% le multe sui ritardi all'allenamento, il gruppo è unito"

 di Matteo Calcagni Twitter:   articolo letto 20507 volte

Marco Nosotti, intervenuto a Sky Sport 24, ha fatto il punto sulle dichiarazioni di Sinisa Mihajlovic in conferenza: "Contro l'Empoli siamo di nuovo da capo, Mihajlovic prende in prestito da De Filippo il titolo "Gli esami non finiscono mai", ma l'importante è superarli. Cio sno sempre delle tappe fondamentali, ma il calcio rimane sempre un gioco. La speranza è di recuperare qualche punto in classifica, dare continuità a prestazioni e risultati, possibilimente vincere contro l'Inter e magari lottare per il terzo posto. Questo gruppo rimane unito anche nei momenti difficili, sono diminuite del 50% le multe per i ritardi all'allenamento. Non manca mai una carezza nei confronti del gruppo, non manca mai quel momento di serenità e tranquillità".