VERSIONE MOBILE
TMW  
 Giovedì 26 Maggio 2016
NEWS
IBRA E RAIOLA APRONO AL MILAN: CREDETE AL RITORNO DI ZLATAN?
  
  

NEWS

Serafini: "Non credo arriveranno colpi. Berlusconi è stanco, il morale è iniziato a scendere dopo Calciopoli"

04.07.2012 08:30 di Federico Gambaro  articolo letto 11807 volte
© foto di Pietro Mazzara
Serafini: "Non credo arriveranno colpi. Berlusconi è stanco, il morale è iniziato a scendere dopo Calciopoli"

Articolata e a 360° l'intervista rilasciata dal giornalista di "Sportmediaset" e editorialista di "Milannews", Luca Serafini a "Calciomercato.com", dove si parla di Allegri, del mercato e soprattutto del presidente Berlusconi in relazione alla gestione del club in questi ultimi anni. "Allegri come Zaccheroni? Zaccheroni non fu molto amato da subito, Allegri è stato accettato inizialmente con maggiore convinzione. Credo che Berlusconi stia semplicemente a guardare: se arriveranno gioco e risultati, resterà. L'idea Guardiola per un po' ha affascinato il presidente, questo è fatto noto - ammette Serafini che poi parla del club e dei cambiamenti avvenuti in questi anni - E' cambiato tutto in 10 anni. Berlusconi è stanco, l'entusiasmo pare ai minimi termini per una situazione finanziaria paurosa per la crisi internazionale e per le sue aziende. Il morale gli è sceso sotto le suole dopo Calciopoli. Tante volte ho detto e scritto che il lodo Mondadori, il crollo in borsa del titolo Mediaset e i ripianamenti annuali della società hanno fatto il resto. Per di più sono sbarcati nel calcio sceicchi, emiri, petrolieri, americani, con i quali non si può competere. Lo hanno fatto le spagnole, ora viene a galla che hanno contribuito all'affossamento di Bankia con 1500 milioni di debiti divisi tra Barça, Real e Valencia". Tornando all'attualità, il giornalista di fede rossonera non crede all'arrivo di un grande nome a metà campo anche se lascia viva una piccola speranza: "Io non credo ci saranno colpi, forse nemmeno nel caso di una cessione illustre. Magari mi sbaglio, però: qualche volta a Berlusconi è capitato di avere colpi di fulmine e fare acquisti improvvisi, impensabili. Cassano o Robinho via? Al giorno d'oggi nessuno sa mai che piega può prendere il mercato, basta vedere i casi di Thiago Silva e Ibrahimovic. Può sempre arrivare qualcuno che gioca al rialzo. Personalmente credo che in giro ci sia di meglio rispetto a Robinho". Infine, Serafini chiude da tifoso nel ricordo del decennio rossonero di vittorie targate Seedorf, Gattuso, Nesta e Inzaghi: "Le partite che non scorderò mai? Milan-Manchester del 2007 è stato probabilmente il picco più alto, poi Milan-Inter 3-2 nello scudetto del 2004 e al terzo posto la finale Mondiale contro il Boca".


Altre notizie - News
Altre notizie
 

LA GRANDE ATTESA

La grande attesa Cantava Raf: ”Cosa resterà di questi anni ’80?“.  Mi rivolgo la stessa domanda  sui mesi rossoneri appena conclusi. Mi rimane, ecco, la gioia di aver giocato bene, dominato e vinto il derby, quando l’illusione di aver ritrovato gli st...
Casa Milan, mostra Milano & The Champions: da ieri fino a dicembreDa ieri, Museo Mondo Milan ospita la mostra temporanea Milano & The Champions. L'esposizione è stata realizzata dal Milan, in occasione della Finale che si disputerà sabato sera a San Siro, con l'obiettivo di ripercorrere tutta la storia della Champions...
Museo Mondo Milan

LIVE MN - AG. ANTONELLI E CALABRIA A TMW RADIO: "RINNOVI MERITATI. IL FUTURO DI DAVIDE? NE PARLEREMO CON IL MILAN, 5 TERZINI SONO TANTI"

LIVE MN - Ag. Antonelli e Calabria a TMW Radio: "Rinnovi meritati. Il futuro di Davide? Ne parleremo con il Milan, 5 terzini sono tanti"Sulla finale di Coppa Italia: "Credo che il Milan meritasse qualcosa di più. In Davide c'è stata grandissima delusione e...

SPORTMEDIASET - IL NOME FORTE PER L'ATTACCO ROSSONERO POTREBBE ESSERE PAVOLETTI

Sportmediaset - Il nome forte per l'attacco rossonero potrebbe essere PavolettiSecondo quanto riferito da Sportmediaset.it, Leonardo Pavoletti sembrerebbe essere il nome pià forte per il nuovo...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

PRIMAVERA, CASIRAGHI SU INSTAGRAM: "FINISCE LA MIA AVVENTURA AL MILAN: I MIEI COMPAGNI SONO STATI UNA FAMIGLIA PER ME"

Primavera, Casiraghi su Instagram: "Finisce la mia avventura al Milan: i miei compagni sono stati una famiglia per me"Andrea Casiraghi ha postato su Instagram questo commento sulla propria stagione con un occhio già alla prossima:...

BEFFA FINALE CHE DECRETA IL FALLIMENTO STAGIONALE

Beffa finale che decreta il fallimento stagionaleIl lungo viaggio di ritorno da Roma ha parzialmente mitigato ma non annullato la grande amarezza: sono passate tante ore e...

SONDAGGIO MN - IBRA E RAIOLA APRONO AL MILAN: CREDETE AL RITORNO DI ZLATAN?

SONDAGGIO MN - Ibra e Raiola aprono al Milan: credete al ritorno di Zlatan?Zlatan Ibrahimovic rischia di diventare per l'ennesima volta il tormentone del mercato del Milan, per il terzo anno...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "E' ANDATA COSÌ" DI ALEX

LA LETTERA DEL TIFOSO: "E' andata così" di AlexSalve a tutti gli amici di milannews, ieri sera qualcuno si aspettava la "sorpresa", il lampo, la zampata, spero...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Maggio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI