VERSIONE MOBILE
tmw
 Mercoledì 24 Settembre 2014
PRIMO PIANO
28 Set 2014 15:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Cesena   Milan
[ Precedenti ]
EMPOLI-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

Sei Bellissima - Carletto
PRIMO PIANO

Anno zero per tutto, anche per la porta

03.08.2012 08:00 di Pietro Mazzara  articolo letto 18153 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Non tutte le squadre della massima serie possono vantare un parco portieri come quello del Milan composto da Christian Abbiati e Marco Amelia, oltre al brasiliano Gabriel. Ma saranno i primi due, per il terzo anno consecutivo, a giocarsi la maglia da titolare come guardiano della porta del Diavolo. Abbiati parte con i favori del pronostico visto che, almeno fino ad oggi, il titolare è stato lui nelle due passate stagioni anche se Amelia, in quasi tutte le partite da lui disputate, ha sempre messo in mostra un rendimento ottimo, pari a quello del compagno di reparto. All’inizio si diceva che tra i due non corresse un buon sangue, anche a causa dei caratteri forti di entrambi. Col tempo si sono sfidati, giorno dopo giorno, sui campi di Milanello accettando le decisioni dell’allenatore e del suo staff. I continui problemi fisici di Abbiati, che ne hanno minato il rendimento nei momenti di maggior lucidità, hanno messo quasi sempre a freddo, la prontezza di Amelia che, tuttavia, ha sempre risposto presente. In questo pre campionato, è stato proprio l’estremo difensore di Frascati ad aver difeso la porta milanista tenendola chiusa nelle due partite da 180’ contro Schalke 04 e Chelsea anche grazie a una difesa che, pian piano, inizia a rodarsi. Nella stagione in cui si azzera tutto, anche tra i pali tutto si rimette in discussione.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

DIFESA DA INCUBO, BISOGNA CORRERE AI RIPARI. PROBLEMA DI UOMINI? TORRES E MENEZ, IL TALENTO DEL MILAN È LÌ DAVANTI

Ci sono lacune difensive viste in occasione dei gol subiti dai rossoneri a Empoli che rimandano al vecchio Milan allegriano. Errori di posizione, di concetti, distrazioni che pregiudicano l’intera partita. Lo stesso Inzaghi non è esente da colpe, anche per le scelte ...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
La partita contro la Juventus è stata l’apripista nel percorso di presa di coscienza delle reali possibilità del Milan. Non tanto da parte di mister Inzaghi o della società di via Rossi. Ritengo che le scelte fatte dall’allenatore,...
Milan-Juventus 0-1 (2)

ESCLUSIVA MN - PRATI: "DELUSO DAI ROSSONERI, CON 80 MILA SPETTATORI MI HA FATTO MALE VEDERE IL MILAN SOLO DIFENDERE"

L’ex attaccante del Milan, Pierino Prati, ha parlato ai microfoni di MilanNews.it della prestazione a San Siro dei...

PAGELLE - BENVENUTO TORRES, VERO NOVE. ABATE È TURBO MA MUNTARI E LA DIFESA SONO DA INCUBO

Queste le pagelle di Empoli-Milan 2-2 Abbiati 6: salva in un paio d’occasioni la sua porta, sul gol dell’1-0...

PRIMAVERA, GIÀ SETTE GIOCATORI MANDATI IN GOL

Nelle tre partite fin qui giocate, la Primavera del Milan ha dimostrato di saper trovare la via del gol in vari modi e,...

DI NUOVO IN CAMPO PER SMALTIRE LA DELUSIONE

Giocare ogni tre giorni in questa stagione sarà un'eccezione e non una regola per il Milan, escluso dalle coppe...

MILAN-JUVENTUS, IL MIGLIORE IN CAMPO: PREMIATO ANCORA MENEZ

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it hanno indicato il migliore in campo di Milan-Juventus. Lo scettro...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "SAN SIRO BIANCONERO, VERGOGNA!" DI MATTEO

Buongiorno, volevo esprimere il mio totale disappunto per le continue scelte della società MILAN, ora non vogliam...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Settembre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy