CorSera - A.Donnarumma-Cutrone eroi per caso: i due vogliono ripetersi anche contro la Fiorentina

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 11823 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
CorSera - A.Donnarumma-Cutrone eroi per caso: i due vogliono ripetersi anche contro la Fiorentina

Nessuno si sarebbe aspettato che a decidere il derby di Coppa Italia contro l’Inter sarebbero stati Antonio Donnarumma e Patrick Cutrone: il primo non aveva mai giocato prima di mercoledì ed è sceso in campo solo per gli infortuni del fratello Gigio e di Storari, mentre il secondo partiva dalla panchina in quanto Gattuso gli aveva preferito ancora una volta Kalinic. I due sono stati gli eroi della serata che ha regalato al Milan la qualificazione alle semifinali di TIM Cup e ha permesso ai rossoneri di fare un passo importante fuori dal momento difficile.

TITOLARI A FIRENZE - Secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Corriere della Sera, Antonio e Patrick, dopo aver deciso il derby, sperano di ripetersi anche domani sera a Firenze: entrambi, infatti, hanno grosse chance di scendere in campo dal primo minuto contro la Fiorentina, un match molto importante che dirà se il Diavolo ha davvero superato la crisi delle ultime settimane.

SORPRESE - Cutrone è senza dubbio la grande sorpresa della stagione milanista: nonostante la giovanissima età e la poca esperienza, il centravanti rossonero si sta ritagliando molto spazio e sta facendo molto meglio di giocatori che sono stati pagati moltissimo sul mercato (Kalinic e André Silva). Nessuno si aspettava poi una partita del genere da Antonio Donnarumma, il quale in questi mesi è finito spesso sui giornali solo per le note polemiche sul suo ritorno a Milanello e sul contratto da un milione di euro a stagione che ha firmato in estate.