Donnarumma: "Spero di restare al Milan perché sono milanista. Per il rinnovo ci penserà il mio procuratore"

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 77655 volte
Fonte: sportmediaset.it
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Donnarumma: "Spero di restare al Milan perché sono milanista. Per il rinnovo ci penserà il mio procuratore"
Dopo il bacio allo stemma sulla maglia, Gigio Donnarumma ha lanciato un altro segnale importante al Milan: "Io spero di restare perché sono milanista. Per il rinnovo ci penserà il mio procuratore (Mino Raiola, ndr)". Parole chiare e ora la palla passa alla società rossonera che è in attesa degli sviluppi del closing. L'obiettivo è quello di prolungare il contratto in scadenza a giugno 2018 e respingere l'interesse della Juve e delle altre big d'Europa. Parole pronunciate alla stazione di Firenze dove il portierone rossonero ha fatto tappa prima di recarsi a Coverciano per il ritiro della Nazionale. In azzurro troverà diversi juventini, ma le polemiche dello Stadium sono ormai alle spalle: "Non è successo niente, era solo un po' di incazzatura per aver perso la partita. Non c'è niente da chiarire".