VERSIONE MOBILE
tmw
 Sabato 23 Agosto 2014
PRIMO PIANO
31 Ago 2014 18:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Lazio
[ Precedenti ]
TANTI NOMI PER IL POST BALOTELLI: CHI PREFERIRESTE?
  
  
  
  
  
  
  
  

Sei Bellissima - Carletto
PRIMO PIANO

Dopo la salita...

04.07.2012 17:00 di Francesco Specchia  articolo letto 11959 volte
© foto di Markus Ulmer/PhotoViews

Si può parlare, a 5 giorni dall'inizio ufficiale della stagione, di un fantasma che aleggia su Massimiliano Allegri? Se si usa il cervello no, ma il calcio è una tempesta imperfetta, uno shaker di emozioni, sensazioni, matematica e istinto che potrebbe, nonostante una dirigenza sempre attenta e poco propensa ai cambiamenti a livello tecnico, presentare il nuovo fantasma sulla spalla di Allegri: Pep Guardiola. L'anno scorso Allegri fu il più osannato dopo uno scudetto vinto al primo colpo sui rivali nerazzurri, 365 giorni dopo… L'impresa sarà ardua perché, mancando da sempre il bel gioco, Allegri si troverà di fronte una Juve campione d'Italia che acquista calciatori come un bimbo affamato gelati all'oratorio estivo. A questo c'è da aggiungere la partenza dei tanti senatori come Seedorf, Inzaghi, Nesta e Gattuso. La loro assenza si farà sentire soprattutto all'interno dello spogliatoio anche perché il campo ha spinto verso un cambio generazionale che prima o poi sarebbe dovuto arrivare. Ora sarà tutto nelle mani di Massimiliano Allegri e Massimo Ambrosini, capitano e guida di lungo corso di questo Milan. Il fantasma di Guardiola aleggia a Milanello, l'allenatore spagnolo è il sogno di Silvio Berlusconi che adora lo stile di gioco e l'eleganza dell'ex allenatore del Barcellona. Aggiungendo questi tasselli verrebbe da pensare che l'annata di Massimiliano Allegri comincerà tutta in salita. Il popolo rossonero e Guardiola osservano, ma il tecnico toscano è consapevole del fatto che dopo una salita c'è sempre una discesa…

Twitter: @FSpecchia


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

MERCATO MILAN TUTT’ALTRO CHE IMMOBILE, MILAN E ROMA: TRA DESTRO E TORRES. NO, AL POSTO DI BALOTELLI NON CI SARÀ PANDEV. CONTE FA PACE COL SAN PAOLO E LO JUVENTUS STADIUM?

Il primo grande affare dell’estate 2014 in Italia è stato Immobile al Borussia. Ma è la più classica delle contraddizioni in termini. Il mercato è tutt’altro che immobile. Il mercato cambia, il mercato sguscia, il mercato fluttua. Quello ch...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
L’addio di Balotelli, già al Liverpool per sostenere gli esami di rito, ha spalancato le porte del mercato rossonero che, negli ultimi giorni di trattative, cercherà di ridisegnare la squadra. Il Milan visto fin qui non ha convinto. Non solo per i risultati...
Arrivo a Milano di Diego Lopez

MN - MILAN, ANCHE IL NOVA GORICA SU INNOCENTI

Il centrocampista del Milan, Alessio Innocenti, è in attesa di una nuova sistemazione dopo i sei mesi positivi...

DIEGO LOPEZ, ESORDIO DA RIVEDERE. HONDA OK DA PUNIZIONE. IN DIFFICOLTÀ TUTTA LA DIFESA

Queste le pagelle di Valencia-Milan Diego Lopez 5.5: Non il migliore esordio possibile con la maglia rossonera. È...

TROFEO "MAMMA CAIRO", STASERA IL DERBY IN FINALE

Sarà Milan-Inter la finale della seconda edizione del trofeo "Mamma Cairo". I rossoneri sono alla seconda...

MILAN TRADITO DALLA DIFESA

Inzaghi è stato un grandissimo attaccante e ora che siede sulla panchina vorrebbe costruire una squadra che giochi un...

SONDAGGIO MN - DOUGLAS COSTA, PER I LETTORI DI MN È IL RINFORZO GIUSTO

I lettori di MilanNews.it, intervenuti tramite sondaggio, hanno espresso il loro parere su Douglas Costa, nome che è...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "LA SOCIETÀ ORA NON HA PIÙ ALIBI" DI SIMONE

Di lui hanno detto di tutto e, in molti casi, forse a ragione ma, adesso che il Milan ha ceduto pure Mario Balotelli, siamo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Agosto 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy