VERSIONE MOBILE
TMW
 Martedì 28 Aprile 2015
PRIMO PIANO
29 Apr 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Genoa
[ Precedenti ]
FUTURO DEL MILAN, VOI CHI PREFERIRESTE?
  
  
  

PRIMO PIANO

Dopo la salita...

04.07.2012 17:00 di Francesco Specchia  articolo letto 12086 volte
© foto di Markus Ulmer/PhotoViews
Dopo la salita...

Si può parlare, a 5 giorni dall'inizio ufficiale della stagione, di un fantasma che aleggia su Massimiliano Allegri? Se si usa il cervello no, ma il calcio è una tempesta imperfetta, uno shaker di emozioni, sensazioni, matematica e istinto che potrebbe, nonostante una dirigenza sempre attenta e poco propensa ai cambiamenti a livello tecnico, presentare il nuovo fantasma sulla spalla di Allegri: Pep Guardiola. L'anno scorso Allegri fu il più osannato dopo uno scudetto vinto al primo colpo sui rivali nerazzurri, 365 giorni dopo… L'impresa sarà ardua perché, mancando da sempre il bel gioco, Allegri si troverà di fronte una Juve campione d'Italia che acquista calciatori come un bimbo affamato gelati all'oratorio estivo. A questo c'è da aggiungere la partenza dei tanti senatori come Seedorf, Inzaghi, Nesta e Gattuso. La loro assenza si farà sentire soprattutto all'interno dello spogliatoio anche perché il campo ha spinto verso un cambio generazionale che prima o poi sarebbe dovuto arrivare. Ora sarà tutto nelle mani di Massimiliano Allegri e Massimo Ambrosini, capitano e guida di lungo corso di questo Milan. Il fantasma di Guardiola aleggia a Milanello, l'allenatore spagnolo è il sogno di Silvio Berlusconi che adora lo stile di gioco e l'eleganza dell'ex allenatore del Barcellona. Aggiungendo questi tasselli verrebbe da pensare che l'annata di Massimiliano Allegri comincerà tutta in salita. Il popolo rossonero e Guardiola osservano, ma il tecnico toscano è consapevole del fatto che dopo una salita c'è sempre una discesa…

Twitter: @FSpecchia


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

SE INZAGHI È IL MALE, CANNAVARO NON È LA MEDICINA

Se Inzaghi è il male, Cannavaro non è la medicinaUn uomo solo, e nemmeno al comando. Sarà stata la giornata quanto mai simil-invernale di Milano, sarà il sottofondo di lieve ma costante tristezza provocato dalle vicende del Milan, ma ieri il pensiero è andato a più riprese, e con un po' di solida...
 ESCLUSIVA MN - Jankulovski: "Milan, soldi freschi per nuovi campioni. Le voci sulla cessione non danno sicurezza ai giocatori"La redazione di MilanNews.it ha raggiunto in esclusiva Marek Jankulovski, doppio ex di Udinese e Milan, in vista della sfida di sabato pomeriggio.     Sei stato da poco a Milanello, come hai trovato l’ambiente? “E’ un ambiente sempre bello per me,...
Conferenza stampa Match for Expo 2015

TMW - MILAN, CON MR.BEE IPOTESI PANCHINA A LOPETEGUI: LA SITUAZIONE

TMW - Milan, con Mr.Bee ipotesi panchina a Lopetegui: la situazioneIl Milan progetta il futuro. E Mister Bee Taechaubol pensa in rossonero. Il magnate thailandese vuole comprare la...

PAGELLE - POCO O NULLA DA SALVARE. INZAGHI E IL MILAN DICONO ADDIO A TUTTO

Pagelle - Poco o nulla da salvare. Inzaghi e il Milan dicono addio a tuttoQueste le pagelle di Udinese-Milan Diego Lopez 6: para il parabile, sui due gol che prende non può fare nulla....

PRIMAVERA, MILAN IN CAMPO IL 1° MAGGIO ALLE 12 CONTRO IL PERUGIA

Primavera, Milan in campo il 1° maggio alle 12 contro il PerugiaLa partita del Campionato Primavera TIM fra Perugia e Milan si gioca venerdi 1' Maggio alle 12.00 sul terreno della...

MILAN INDEGNO E UMILIANTE

Milan indegno e umilianteAlla fine l'unica vera consolazione è che il Milan questa partita l'abbia giocata con una divisa più...

SONDAGGIO MN - CINESI, THAILANDESI O LA PERMANENZA DI BERLUSCONI: CHI PREFERITE PER IL FUTURO DEL MILAN?

SONDAGGIO MN - Cinesi, thailandesi o la permanenza di Berlusconi: chi preferite per il futuro del Milan?CLICCA QUI e vota il nostro sondaggio relativo al futuro della società del Milan. Tre le opzioni a disposizione: la...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "CACCIATELI SUBITO!" DI LORIS

LA LETTERA DEL TIFOSO: "Cacciateli subito!" di Loris Quanto è accaduto ad Udine va oltre ogni sopportazione. Non è tanto il   fatto di perdere la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Aprile 2015.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.