Dov’è finito il vero Biglia? Finora zero gol e zero assist per l’argentino

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 14672 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Dov’è finito il vero Biglia? Finora zero gol e zero assist per l’argentino

In questi anni, una delle critiche che sono state mosse di più al Milan è quella di non aver mai avuto un vero regista dopo l’addio di Pirlo. E così, la nuova dirigenza milanista ha cercato subito di colmare subito questa lacuna, andando a prendere in estate uno dei migliori centrocampisti del nostro campionato, cioè Lucas Biglia. Purtroppo, però, il rendimento dell’argentino è finora ben al di sotto delle aspettative, tanto che nelle ultime settimane ha pure perso la maglia da titolare: l’ex Lazio, anche a causa di qualche problema fisico, non gioca infatti titolare in Serie A dal 28 ottobre contro la Juventus. E anche i numeri della sua annata spiegano bene il momento negativo di Biglia: zero gol e zero assist, mentre un anno fa, dopo 18 giornate di campionato, era a quota due reti e un passaggio decisivo (nonostante un problema al polpaccio che lo ha tenuto fuori per sei partite).