VERSIONE MOBILE
TMW  
 Venerdì 27 Maggio 2016
PRIMO PIANO
BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?
  
  

PRIMO PIANO

Duttile e finalmente goleador: la crescente importanza di Niang

10.02.2016 20:00 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 10656 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Duttile e finalmente goleador: la crescente importanza di Niang

Corsa contro il tempo ed ottimismo in crescendo, M'Baye Niang potrebbe essere a disposizione di Sinisa Mihajlovic per il lunch match di domenica a mezzogiorno contro il Genoa di Gasperini. Una sfida che rappresenterebbe senz'altro 90' minuti particolari, per il francese, ritrovatosi proprio grazie al prestito della passata stagione in rossoblù ed ora sempre più perno offensivo fondamentale di un Milan che, con il suo numero 19 e con Carlos Bacca, sembra aver trovato il tandem offensivo titolare ideale. Fiducia di Mihajlovic incassata sin dai primi giorni di ritiro in rossonero ed una duttilità che, a maggior ragione in un momento complicato dal punto di vista dell'infermeria, vedrebbe il recupero dell'ex Montpellier come un autentico toccasana per affrontare una sfida da portare a casa ad ogni costo.

FINALMENTE GOLEADOR - Oltre alle 14 reti stagionali segnate da Carlos Bacca, momentaneamente capocannoniere dell'annata rossonera, resta doveroso tuttavia mettere in risalto gli 8 gol realizzati proprio da Niang tra Campionato e Coppa Italia. Un feeling con la porta mai precedentemente sbocciato del tutto nella sua esperienza rossonera che, dopo il prestito al Genoa, è decisamente aumentato, figlio di una crescita importante dal punto di vista dei movimenti offensivi e della maggior precisione sottoporta. Da non sottovalutare anche l'aspetto-posizione: schierato da prima o seconda punta, ruoli più congeniali alle sue qualità, Niang ha trovato il modo di rendersi finalmente incisivo in zona gol. E i risultati, con 3 gol nelle ultime 3 partite ed un record di reti stagionali che può ancora aumentare, sono sotto gli occhi di tutti.

CONTRO L'EMERGENZA - Come ribadito poco sopra, nonostante Niang si esprima meglio da prima punta, in caso di emergenza il francese può comunque ricoprire il ruolo di esterno, interpretato più volte nelle annate precedenti all'interno del tridente offensivo di Allegri. Una possibilità in più nel momento in cui, nonostante regni anche in questo caso un discreto ottimismo, Jack Bonaventura non dovesse essere schierato dal primo minuto, portando così Niang largo ed aprendo ad una staffetta tra Luiz Adriano e Balotelli per affiancare Bacca nel tandem offensivo. 


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

POLITICA, CINESI, ALLENATORE… E LA SQUADRA?

Politica, cinesi, allenatore… E la squadra?Silvio Berlusconi è tornato a parlare diffusamente del Milan, come non accadeva da molto tempo, nemmeno nell’immediato dopo-finale di Coppa Italia. Non parla di calcio. Parla di cessione, di allenatori, di contratti risolti (non di quelli rinnovati). Sono del resto g...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Casa Milan, Finale Champions League: Cucina Milanello vi aspettaIn occasione della Finale di Champions League di sabato sera a San Siro, Casa Milan aspetta i tifosi rossoneri al ristorante di Casa Milan proprio perchè verrà trasmessa la partita fra Real Madrid e Atletico Madrid sugli schermi di Cucina...
Museo Mondo Milan

LIVE MN - AG. ANTONELLI E CALABRIA A TMW RADIO: "RINNOVI MERITATI. IL FUTURO DI DAVIDE? NE PARLEREMO CON IL MILAN, 5 TERZINI SONO TANTI"

LIVE MN - Ag. Antonelli e Calabria a TMW Radio: "Rinnovi meritati. Il futuro di Davide? Ne parleremo con il Milan, 5 terzini sono tanti"Sulla finale di Coppa Italia: "Credo che il Milan meritasse qualcosa di più. In Davide c'è stata grandissima delusione e...

MILAN, L’ATTESA DI BROCCHI: CON I CINESI POTREBBE ANDARE VIA

Milan, l’attesa di Brocchi: con i cinesi potrebbe andare viaAl Milan in questi giorni va così, tutti sono in attesa della decisione finale di Silvio Berlusconi sulla trattativa...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

PRIMAVERA, CASIRAGHI SU INSTAGRAM: "FINISCE LA MIA AVVENTURA AL MILAN: I MIEI COMPAGNI SONO STATI UNA FAMIGLIA PER ME"

Primavera, Casiraghi su Instagram: "Finisce la mia avventura al Milan: i miei compagni sono stati una famiglia per me"Andrea Casiraghi ha postato su Instagram questo commento sulla propria stagione con un occhio già alla prossima:...

BEFFA FINALE CHE DECRETA IL FALLIMENTO STAGIONALE

Beffa finale che decreta il fallimento stagionaleIl lungo viaggio di ritorno da Roma ha parzialmente mitigato ma non annullato la grande amarezza: sono passate tante ore e...

SONDAGGIO MN - BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?

SONDAGGIO MN - Berlusconi apre alla cessione ma vorrebbe restare alla guida, siete d'accordo?Silvio Berlusconi ha aperto alla cessione del Milan, ponendo però dei paletti ed ambendo nel rimanere alla guida per...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "E' ANDATA COSÌ" DI ALEX

LA LETTERA DEL TIFOSO: "E' andata così" di AlexSalve a tutti gli amici di milannews, ieri sera qualcuno si aspettava la "sorpresa", il lampo, la zampata, spero...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Maggio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI