VERSIONE MOBILE
TMW  
 Martedì 28 Giugno 2016
PRIMO PIANO
IL MILAN HA PRESO LAPADULA: CONTENTI DEL SUO ACQUISTO?
  
  

PRIMO PIANO

Duttile e finalmente goleador: la crescente importanza di Niang

10.02.2016 20:00 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 10681 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Duttile e finalmente goleador: la crescente importanza di Niang

Corsa contro il tempo ed ottimismo in crescendo, M'Baye Niang potrebbe essere a disposizione di Sinisa Mihajlovic per il lunch match di domenica a mezzogiorno contro il Genoa di Gasperini. Una sfida che rappresenterebbe senz'altro 90' minuti particolari, per il francese, ritrovatosi proprio grazie al prestito della passata stagione in rossoblù ed ora sempre più perno offensivo fondamentale di un Milan che, con il suo numero 19 e con Carlos Bacca, sembra aver trovato il tandem offensivo titolare ideale. Fiducia di Mihajlovic incassata sin dai primi giorni di ritiro in rossonero ed una duttilità che, a maggior ragione in un momento complicato dal punto di vista dell'infermeria, vedrebbe il recupero dell'ex Montpellier come un autentico toccasana per affrontare una sfida da portare a casa ad ogni costo.

FINALMENTE GOLEADOR - Oltre alle 14 reti stagionali segnate da Carlos Bacca, momentaneamente capocannoniere dell'annata rossonera, resta doveroso tuttavia mettere in risalto gli 8 gol realizzati proprio da Niang tra Campionato e Coppa Italia. Un feeling con la porta mai precedentemente sbocciato del tutto nella sua esperienza rossonera che, dopo il prestito al Genoa, è decisamente aumentato, figlio di una crescita importante dal punto di vista dei movimenti offensivi e della maggior precisione sottoporta. Da non sottovalutare anche l'aspetto-posizione: schierato da prima o seconda punta, ruoli più congeniali alle sue qualità, Niang ha trovato il modo di rendersi finalmente incisivo in zona gol. E i risultati, con 3 gol nelle ultime 3 partite ed un record di reti stagionali che può ancora aumentare, sono sotto gli occhi di tutti.

CONTRO L'EMERGENZA - Come ribadito poco sopra, nonostante Niang si esprima meglio da prima punta, in caso di emergenza il francese può comunque ricoprire il ruolo di esterno, interpretato più volte nelle annate precedenti all'interno del tridente offensivo di Allegri. Una possibilità in più nel momento in cui, nonostante regni anche in questo caso un discreto ottimismo, Jack Bonaventura non dovesse essere schierato dal primo minuto, portando così Niang largo ed aprendo ad una staffetta tra Luiz Adriano e Balotelli per affiancare Bacca nel tandem offensivo. 


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

TRA I DUE LITIGANTI (BROCCHI E GIAMPAOLO), IL MILAN PROVA A SALIRE SULL'AEROPLANINO DI MONTELLA

Tra i due litiganti (Brocchi e Giampaolo), il Milan prova a salire sull'aeroplanino di Montella   Pronti, si parte? Sembra di sì. Almeno così si spera dopo un week-end di paura, dove Brocchi ha...sbroccato e le quotazioni di Giampaolo sono improvvisamente calate in stile...Brexit. Oggi potrebbe essere il giorno giusto per certificare che, come spesso accade...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Euro 2016, alle 18 Italia-Spagna: seguila a Casa Milan!La Nazionale Italiana scenderà in campo questa sera alle 18.00 contro la Spagna allo Stade de France per gli Ottavi di Finale di Euro 2016. Casa Milan offre la possibilità a tutti i tifosi e appassionati di calcio di seguire il match in diretta sugli schermi di...
Visite mediche Gianluca Lapadula

ESCLUSIVA MN - AG. MENEZ CONFERMA: “SE PARTE? TUTTO PUÒ SUCCEDERE, HA TANTE OFFERTE”

ESCLUSIVA MN - Ag. Menez conferma: “Se parte? Tutto può succedere, ha tante offerte”Jeremy Menez potrebbe lasciare il Milan in questa finestra di mercato. In casa rossonera è in atto una nuova...

MILAN, ECCO PERCHÈ LE PISTE STRANIERE PER LA PANCHINA SONO STATE SCARTATE

Milan, ecco perchè le piste straniere per la panchina sono state scartateLa Gazzetta dello Sport ha svelato i motivi della scelta di un allenatore italiano come Vincenzo Montela per il Milan. Il...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

ITALIA UNDER 19: DE SANTIS TRA I 10 CONVOCATI PER IL PROSSIMO STAGE

Italia Under 19: De Santis tra i 10 convocati per il prossimo stageCome comunica il sito ufficiale della FIGC, sono 10 i giocatori convocati dal Ct dell'Italia Under 19, Paolo Vanoli,...

SONDAGGIO MN - PANCHINA ROSSONERA: CHI PREFERITE TRA BROCCHI E GIAMPAOLO?

Sondaggio MN - Panchina rossonera: chi preferite tra Brocchi e Giampaolo?I giorni passano e i tempi per preparare la prossima stagione si restringono sempre di più. Anche la corsa alla...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Giugno 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI