VERSIONE MOBILE
TMW   
 Martedì 17 Gennaio 2017
21 Gen 2017 20:45
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Milan   Napoli
[ Precedenti ]
IN QUALE ZONA DEL CAMPO INVESTIRESTE?
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

El Shaarawy-Roma, fumata grigia: accordo Galliani-Sabatini, manca solo l’ok della proprietà giallorossa

10.01.2016 09:31 di Salvatore Trovato  articolo letto 35349 volte
© foto di PHOTOVIEWS
El Shaarawy-Roma, fumata grigia: accordo Galliani-Sabatini, manca solo l’ok della proprietà giallorossa

Adriano Galliani lo ha ammesso, Mauro Baldissoni (direttore generale romanista) non l’ha certo smentito: Milan e Roma stanno trattando il trasferimento nella Capitale di Stephan El Shaarawy e sono già a buon punto. Il summit romano tra l’amministratore delegato rossonero e il direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, ha prodotto una fumata se non bianca quantomeno grigia (un grigio chiarissimo).

GARANZIE E SCONTO - Come riporta stamane La Gazzetta dello Sport, la Roma è disposta ad andare incontro al Milan, che per cedere il Faraone (in prestito) chiede garanzie sul riscatto. In cambio, il club di via Aldo Rossi è pronto a fare un piccolo sconto, fissando a 12 milioni il prezzo finale dell’attaccante. Con questa formula, dunque, El Shaarawy si trasferirebbe a titolo temporaneo, per poi diventare ufficialmente giallorosso dopo dieci presenze.

ANCORA TEMPO - Sabatini appare ben disposto, ma deve prima ottenere l’assenso della proprietà statunitense, perciò ha chiesto tempo a Galliani. Comunque, sottolinea la rosea, anche sulla sponda milanista viene considerato necessario rinviare ogni decisione quantomeno alla prossima settimana. Ma l'affare sembra ormai in dirittura d'arrivo.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

MILAN, REAZIONE DA GRANDE SQUADRA. MERCATO: PER DEULOFEU GIORNO CLOU. L’AGENTE DI SOSA DOMANI A MILANO

Milan, reazione da grande squadra. Mercato: per Deulofeu giorno clou. L’agente di Sosa domani a MilanoLo snodo cruciale di Torino-Milan è al minuto 32’ del primo tempo. Ljajic guarda negli occhi Gigio Donnarumma e viene ipnotizzato dal ragazzino prodigio (a proposito, tra andata e ritorno due rigori parati al Toro), dal quel momento cambia la partita. Il Toro smette ...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Meet&Greet con Abate, Montolivo e la Supercoppa a Casa Milan mercoledì 18 gennaioIn occasione dell'imminente sfida di cartello contro il Napoli, i sostenitori rossoneri avranno la grande opportunità di incontrare i nostri due capitani Ignazio Abate e Riccardo Montolivo mercoledì 18 gennaio dalle ore 18 alle ore 20 presso il Casa...
Torino-Milan 2-2 (1)

ESCLUSIVA MN - DS CROTONE: “CONFERMO CHE ELY CI PIACE, NE ABBIAMO PARLATO CON IL MILAN”

ESCLUSIVA MN - Ds Crotone: “Confermo che Ely ci piace, ne abbiamo parlato con il Milan”La redazione di MilanNews.it ha contattato il direttore sportivo del Crotone, Giuseppe Ursino, per fare il punto su Rodrigo...

TORINO, CASTRO È PIÙ VICINO. SI RAFFREDDA LA PISTA POLI

Torino, Castro è più vicino. Si raffredda la pista PoliIl Torino è alla ricerca di un centrocampista e in cima alla lista di Mihajlovic c’è Castro del Chievo:...

PAGELLE - DONNARUMMA DECISIVO, SUSO È SEMPRE IMPORTANTE. DISASTRO ROMAGNOLI

Pagelle - Donnarumma decisivo, Suso è sempre importante. Disastro RomagnoliQueste le pagelle di Torino-Milan: Donnarumma 7: sui gol del Torino può poco, anche perché sono due...

PRIMAVERA, GIRONE A: IL BILANCIO DOPO IL GIRONE D’ANDATA

Primavera, girone A: il bilancio dopo il girone d’andataCon la vittoria di ieri per 2-1 sul Cesena (gol di Modic e Vido), si è concluso il girone d’andata della...

SONDAGGIO MN - IN QUALE ZONA DEL CAMPO INVESTIRESTE?

Sondaggio MN - In quale zona del campo investireste?Luiz Adriano potrebbe lasciare il Milan nella sessione di mercato invernale che sta per cominciare. Una volta superate le...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 Gennaio 2017.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI