VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 5 Marzo 2015
PRIMO PIANO
07 Mar 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Hellas Verona
[ Precedenti ]
FUTURO DELLA PANCHINA ROSSONERA: CHE ALLENATORE VORRESTE?
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

Ignazio Abate is coming back...

25.06.2012 12:00 di Enrico Ferrazzi  articolo letto 17271 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

C'era tanto Milan nella vittoria di ieri sera dell'Italia sull'Inghilterra: Cassano, Abate, Montolivo e Nocerino hanno dato il loro grande contributo per spingere gli azzurri verso la semifinale dell'Europeo contro la Germania. In particolare, fa piacere rivedere Ignazio Abate sui suoi livelli, dopo una stagione nella quale ha avuto qualche problema fisico, che non gli ha permesso di essere il solito "motorino" sulla fascia destra. Nella partita di ieri sera, non è partito benissimo: era molto timido, spingeva poco, forse era più preoccupato a controllare Young e anche Rooney quando andava dalla sua parte. Nella ripresa però Abate è entrato in campo con un'intraprendenza completamente diversa: ha iniziato a scattare in avanti, a galoppare sulla fascia destra come nei giorni migliori e ha messo in area anche dei bellissimi cross dal fondo che non sono però stati sfruttati da nessuno. Purtroppo il laterale del Milan ha dovuto abbandonare il campo prima della fine della partita per un problema muscolare, speriamo di lieve entità. Ora arriva la Germania e Ignazio deve recuperare per forza dal suo affaticamento, visto che Maggio sarà squalificato. La prestazione di ieri sera è una bella notizia anche per Allegri e per tutti i milanisti, nella speranza che Abate possa tornare a essere uno dei punti di forza della squadra rossonera nella prossima stagione.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

NON SONO IMPORTANTI I NOMI, SLIM O KLOPP, FONDAMENTALE PIUTTOSTO CHE TORNI LA VOGLIA DI STUPIRE DELLA SOCIETÀ E LA PASSIONE DELLA GENTE MILANISTA

Siamo alla vigilia di una svolta storica. E' forte la sensazione che il prossimo mese di giugno possa rappresentare un momento di rifondazione societaria e tecnica. Si infittiscono le voci di un passaggio di quote, che garantiranno ossigeno alle casse del Club. Un Club, che c...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Ora si parla di rifondazione. Già, la stessa parola che torna prepotentemente in casa Milan quando le cose non sono andati nella direzione prevista. Rifondare significa cambiare drasticamente e guardare in prospettiva, questo vuol dire mettersi nell’ottica di...
Contestazione Stadio Milan a Portello

ESCLUSIVA MN - PIZZUL: "AL MILAN OGNUNO FA QUELLO CHE VUOLE, MENEZ HA CREATO PROBLEMI OVUNQUE. LA SOCIETÀ NON DEVE ILLUDERE I TIFOSI"

La redazione di Milannews.it ha intervistato in esclusiva il noto giornalista Bruno Pizzul per avere un suo commento sul...

PRIMAVERA, LE PAGELLE DI MILAN-ATALANTA 0-2: SI SALVANO IN POCHI, TROPPA IMPRECISIONE IN MEZZO AL CAMPO. MALE I CENTRALI DI DIFESA

Ecco le pagelle della Primavera rossonera dopo il match giocato contro l’atalanta che è terminato con il...

PRIMAVERA, DOMENICA ALLE 11 INTER-MILAN

Il prossimo turno del Campionato Primavera TIM vedrà di fronte le due squadre ai vertici del Torneo: Inter-Milan,...

LA CONTINUITÀ C'È SOLO NELLA MEDIOCRITÀ

Il Milan non riesce proprio a decollare e rallenta subito dopo una timida accelerata: il successo contro il Cesena, comunque...

SONDAGGIO MN - FUTURO DELLA PANCHINA ROSSONERA: CHE ALLENATORE VORRESTE?

I rumours sul futuro della panchina rossonera si susseguoni impetuosi. Il Milan potrebbe decidere di cambiare allenatore,...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "UN INCUBO SENZA FINE" DI CARMELO

Nella storia del calcio mondiale , raramente il grande calciatore è diventato un grande allenatore . Nei tempi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Marzo 2015.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.