VERSIONE MOBILE
 
TMW  
 Martedì 30 Agosto 2016
Milan
PRIMO PIANO
11 Set 2016 11:00
Primavera TIM 2016-2017
  VS  
Milan   Fiorentina
[ Precedenti ]
MILAN AI NASTRI DI PARTENZA, COME POTREBBE FINIRE?
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

Il Milan trova il vero Alex con un anno di ritardo: una gestione impeccabile per un nuovo protagonista

25.02.2016 21:00 di Matteo Calcagni Twitter:   articolo letto 23469 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Il Milan trova il vero Alex con un anno di ritardo: una gestione impeccabile per un nuovo protagonista

Quando il Milan ingaggiò Alex, al termine del suo contratto con il PSG, ricevette le dovute rassicurazioni da Carlo Ancelotti, il quale lo allenò in terra parigina. In molti, compreso lo stesso club rossonero, erano convinti di aver trovato un nuovo titolare, a dispetto della carta d'identità che nel 2014 segnava trentadue anni. Questo presupposto non si materializzò, causa una serie di problemi muscolari che tolse al brasiliano anche la minima continuità. Le critiche per l'operazione effettuata dal Milan furono aspre, ma il giocatore restò comunque in rossonero nonostante l'acquisto di Alessio Romagnoli.

GESTIONE PERFETTA - L'excursus dell'ultima stagione difficilmente poteva garantire sonni tranquilli a chi, ancora una volta, faceva affidamento su Alex come protagonista in rossonero. Eppure, nonostante una partenza come rincalzo, il centrale verdeoro ha conquistato i gradi da titolare e ha limitato al più possibile i problemi fisici. La componente fortuna/sfortuna ha ovviamente un certo peso, ma è innegabile che Alex sia stato gestito alla perfezione dall'attuale staff. L'ex Chelsea viene fatto rifiatare con una precisissima regolarità, lasciato riposare quando serve e poi regolarmente rimesso al suo posto.

SICUREZZA - Facilitato da condizioni fisiche più che accettabili, ed un equilibrio di squadra che indubbiamente aiuta i difensori, il nativo di Niteroi è diventato un solidissimo perno del Milan di Mihajlovic. Tra i migliori in campo nei match di alto profilo, decisivo negli interventi e mai domo contro qualsiasi avversario. Anche "scoppiato" dal suo abituale compagno Romagnoli, Alex ha saputo rispondere presente, duettando con Zapata con grande naturalezza in una partita di estrema difficoltà come quella del San Paolo. La retroguardia rossonera, sbeffeggiata per anni, sta vivendo una rivincita sul campo: tutto è migliorabile, ma i tanti problemi degli ultimi Milan non erano unicamente ricercabili nei difensori, quasi sempre lasciati in balia degli attaccanti rivali senza copertura alcuna.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

LA CURA MONTELLA HA BISOGNO DI QUALITÀ E CERTEZZE. LA PRIORITÀ È UN DIFENSORE CENTRALE PER DARE TRANQUILLITÀ A UN REPARTO GIÀ IN CRISI

La cura Montella ha bisogno di qualità e certezze. La priorità è un difensore centrale per dare tranquillità a un reparto già in crisiVincenzo Montella ha ricevuto solo conferme dalla sconfitta contro il Napoli. Conferme sia in senso positivo sia in senso negativo. La fase offensiva del Milan è l’unica modalità efficiente e redditizia di un meccanismo di gioco che, invece, acc...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Galliani è arrivato a Casa Milan intorno alle 12Adriano Galliani è arrivato questa mattina a Casa Milan. L'amministratore delegato rossonero è entrato nella sede rossonera intorno alle 12.
Napoli-Milan 4-2

MN - MAURI-MILAN, TERMINATO L'INCONTRO. C'È ANCHE L'EMPOLI IN SEDE: LE ULTIME

MN - Mauri-Milan, terminato l'incontro. C'è anche l'Empoli in sede: le ultimeÈ da poco terminato l'incontro in sede tra l'agente di Jose Mauri e la dirigenza rossonera. Il centrocampista non ha nessuna...

SKY - IL MILAN CONTINUA A SEGUIRE RODRIGO CAIO E MUSACCHIO

Sky - Il Milan continua a seguire Rodrigo Caio e MusacchioSecondo quanto riferito da Peppe Di Stefano a Sky Sport 24, il Milan non ha abbandonato la pista che porterebbe ad un nuovo...

PAGELLE - DONNARUMMA NON BASTA, BRUSCO TRACOLLO DI SQUADRA. NIANG, CROCE E DELIZIA

Pagelle - Donnarumma non basta, brusco tracollo di squadra. Niang, croce e deliziaQueste le pagelle di Napoli-Milan: Donnarumma 7: stampa due miracoli su Mertens, sul secondo però arriva il gol del...

PRIMAVERA, È GIÀ UN CUTRONE IN FORMATO SUPER

Primavera, è già un Cutrone in formato superÈ un Patrick Cutrone in grande spolvero quello che si è visto nel corso del trofeo Mamma Cairo, succoso...

SONDAGGIO MN - UNA VITTORIA E UNA SCONFITTA, COME VEDETE IL MILAN QUEST'ANNO?

Sondaggio MN - Una vittoria e una sconfitta, come vedete il Milan quest'anno?Dopo un ottavo, un decimo e un settimo posto il Milan proverà a migliorare il piazzamento in classifica. Il campionato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Agosto 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI