VERSIONE MOBILE
tmw
 Mercoledì 17 Settembre 2014
PRIMO PIANO
20 Set 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Juventus
[ Precedenti ]
PARMA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

Sei Bellissima - Carletto
PRIMO PIANO

Innamorato... sempre di più

24.11.2010 08:00 di Salvatore Trovato  articolo letto 11549 volte
© foto di Alberto Mariani

Gol e non solo: sacrificio, molta corsa, sportellate a go go e tanta, tantissima voglia di spaccare in due mondo e partite. La maturità di Zlatan Ibrahimovic ha già raggiunto il suo apice, segnando un netto solco tra l’ex "egoista del calcio", con il suo ossessivo uno contro tutti, e il nuovo fenomeno rossonero, che gioca con la squadra, per la squadra, al servizio della squadra. Un giocatore diverso, dunque, per certi versi più incisivo e decisivo addirittura di quello - già strepitoso - griffato nerazzurro. Il segreto? Semplice, lo svedese è davvero innamorato di questa maglia. La "soffiata" arriva direttamente dall’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, che gongola al ricordo di quella caldissima estate, trascorsa al sole di Barcellona. Che Ibra amasse questi colori era già cosa nota, ma che arrivasse addirittura a battersi e sbattersi fino all’ultima goccia di sudore, dopo aver già dimostrato tutto in questi anni, non era certo garantito. Anche qui, il segreto di pulcinella è cristallino: il bomber di Malmö, infatti, è un professionista straordinario, di quelli che "prima il dovere, poi, se resta del tempo, il piacere". Insomma, un campione in tutti i sensi: incantevole in campo, impeccabile nella vita di tutti i giorni. Un mix perfetto di qualità fisico-tecniche e morali, che fanno di Ibrahimovic l’atleta perfetto, quello che ogni allenatore (Guardiola escluso) vorrebbe allenare almeno una volta in carriera. Genio e… regolatezza, dunque: lo svedese, che fa letteralmente impazzire gli avversari sul rettangolo verde, lontano dai riflettori se ne sta alla larga da tentazioni varie, salotti mondani e situazioni scomode. E chissenefrega se, qualche volta, eccede negli atteggiamenti a tu per tu con i microfoni: in fondo, Ibrahimovic, quello un po’ spaccone, a tratti irreverente, piace anche per questo, per quella sua aria da bullo del pallone, uno che non le manda di certo a dire, in questo mondo così disgustosamente perbenista. Un talento, comunque, sempre capace di unire, magari dopo aver diviso platealmente: chiedere a mister Arrigo Sacchi, per esempio, che, nonostante i recenti dissidi, da amante e luminare di questo sport, ha elogiato l'attaccante rossonero, definendolo "il giocatore più determinante mai visto". E i tifosi rossoneri sognano, con questo mago sempre più innamorato della sua maglia. Un amore decisamente corrisposto.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

SI DELINEA LA FORMAZIONE ANTI-JUVE. MILAN, I TRE GIOCATORI SIMBOLO DI QUESTO AVVIO FRIZZANTE

La soddisfazione più bella di queste prime due giornate di campionato resta la gradevolezza del gioco messo in atto dal Milan. Da tempo non ci si divertiva a vedere giocare i rossoneri. Tante note positive, diversi gli errori, ma un pizzico di sana incoscienza che rende le...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Proprio quando molti stavano per parlare di maledizione-Allegri (alle prese con diversi infortuni in questa sua nuova avventura alla Juventus), ecco l’irreparabile anche in casa Milan: prima El Shaarawy e Torres, poi Alex e Diego Lopez, quindi Saponara (operazione al...
Parma-Milan 4-5

ESCLUSIVA MN - CONDÒ: "MENEZ È IL MIGLIOR PARAMETRO ZERO CHE SI POTEVA TROVARE. ABATE TRASFORMATO, DE JONG PREZIOSO PER QUESTO MILAN"

Per un commento alla vittoria di ieri del Milan sul campo del Parma, la redazione di MilanNews.it ha contattato Paolo...

MENEZ, UN GENIO DEL CALCIO. JACK, ESORDIO DA URLO. DE JONG DA BLINDARE A VITA MA DIETRO TROPPI ERRORI

Queste le pagelle di Parma-Milan 4-5 Diego Lopez 5: partita da dimenticare del portiere spagnolo. Sul colpo di testa di...

PRIMAVERA, I CONVOCATI DI BROCCHI PER LA PARTITA CONTRO IL MODENA

Ecco i convocati per la gara di Primavera TIM CUP di domani fra Milan e Modena, in onda domani alle 19.30 su Milan...

SAGRA DEL GOL AL TARDINI E IL MILAN FA FESTA

Partita vietata ai deboli di cuore quella andata in scena al Tardini di Parma, trasformato per una sera in un Luna Park con...

SONDAGGIO MN - CENTROCAMPO, I LETTORI VORREBBERO IL TRIO VAN GINKEL-DE JONG-BONAVENTURA

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it hanno indicato i loro trio di centrocampo preferito, vagliando tutte...

LA LETTERA DEL TIFOSO - "GLI UNICI NOSTRI PROBLEMI" DI CHRISTIAN

Chi legge questa lettera non può essere che d'accordo con me al 100 se non anche al 101%. Voglio parlare della...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 Settembre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy