La difesa del Milan ritrova il suo top player: Romagnoli torna titolare dopo tre panchine di fila

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 11067 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
La difesa del Milan ritrova il suo top player: Romagnoli torna titolare dopo tre panchine di fila

Dopo la febbre alta che lo ha debilitato fortemente qualche settimana fa, Alessio Romagnoli sta finalmente bene ed è pronto per tornare a giocare dal primo minuto anche in campionato: “Di nuovo titolare? Non so, decide il mister. Mi sono ristabilito, sto bene e mi sono allenato” ha spiegato ieri il centrale rossonero durante un evento organizzato da Levissima.

INVESTIMENTO IMPORTANTE - La difesa del Milan ritrova quindi il suo top player difensivo che è stato acquistato la scorsa estate dalla Roma per 25 milioni di euro, una cifra piuttosto alta, soprattutto se si tiene conto che stiamo parlando di un ragazzo del 1995 che ha fatto lo scorso anno alla Sampdoria la sua prima stagione da titolare. Se il club di via Aldo Rossi ha investito questa cifra vuol dire che punta moltissimo su di lui, non solo per il presente, ma anche per il futuro. Dopo un breve periodo di ambientamento, Romagnoli è diventato in poco tempo la guida della retroguardia rossonera: “Non ho sentito la pressione per i soldi spesi per me, so che c'è stato un grande sforzo del presidente Berlusconi e di Galliani per farmi arrivare qui. Sono stati bravi i compagni a farmi ambientare, piano piano sto cercando di dare il massimo”.

TITOLARE DOPO UN MESE - Domenica, dopo praticamente un mese, il numero 13 milanista tornerà titolare al Bentegodi contro il Chievo (l’ultima volta risale a Milan-Genoa del 14 febbraio): nelle ultime tre partite di campionato contro Napoli, Torino e Sassuolo, l’ex Samp ha infatti iniziato sempre il match dalla panchina e al suo posto ha giocato Zapata. Ora, però, Romagnoli è pienamente ristabilito ed è pronto a tornare al suo posto al centro della difesa del Milan, che senza di lui dal primo minuto ha un bilancio di tre sconfitte, un pareggio e una sola vittoria.