LIVE MN - Milan, Galliani: "Fininvest sta valutando la possibilità di trovare un accordo con Ses per la cessione del Milan in tempi brevi"

 di Redazione MilanNews Twitter:   articolo letto 137433 volte
Fonte: Dal nostro inviato Antonio Vitiello

La comunicazione agli azionisti fa chiarezza sul fatto che c'è in corso un lavoro per trovare accordo con Sino Europe Sports. Quando si troverà un accordo arriverà la comunicazione ufficiale da parte di Fininvest.

***Finisce qui l'assemblea dei soci, con la proposta Fininvest di non deliberare sui punti all'ordine del giorno***

Galliani: "Non c'è niente che non funzioni, la vita societaria va avanti tranquillamente. Perchè mi dovrei sentire preso in giro da Fininvest?".

Oriani: "I rinvii stanno rischiando di far scappare Donnarumma". Galliani risponde: "Questione non pertinente all'assemblea".

Il piccolo azionista Gatti "Il comportamento di Fininvest è inqualificabile".

Galliani: "Io mi occupo del Milan, la trattativa è tra Fininvest e Ses, non posso dare io queste risposte, non ho nessun titolo per dare risposte. Con tutta la buona volontà non posso dire a che punto siamo, e cosa succederà, e quale sarà il futuro del Milan. Io sono oggetto della trattativa, non soggetto".

Il piccolo azionista Gatti: "Chiediamo maggiore chiarezza, spiegate cosa sta succedendo, in parole semplici vogliamo chiarezza".

Si apre la discussione, parla l'avvocato La Scala che pone 10 domande a Fininvest: "Fininvest ha notizie di fatti specifici illeciti? Se Fininvest non vuole rispondere, chiedo agli amministratori: "Chiedo se avete qualcosa da rimproverare su illeciti?", poniamo su questo l'ordini del giorno".

Galliani: "La proposta è di non assumere alcuna deliberazione su i punti all'ordine del giorno. Fininvest sta valutando positivamente la possibilità di trovare un accordo con Ses per la cessione del Milan in tempi brevi".

09.30 - INIZIATA L'ASSEMBLEA DEI SOCI. Galliani prende la parola e apre l'assemblea alle 9,30.

09.23 - L’ultima parola sulla concessione di ulteriore tempo alla Sino-Europe Sports per completare il closing spetta ovviamente a Silvio Berlusconi: lo riporta questa mattina Tuttosport, che spiega che il presidente milanista dovrà decidere se dare ancora fiducia a Yonghong Li oppure far saltare definitivamente la trattativa.

09.13 - Il comunicato congiunto di Fininvest e Sino-Europe Sports potrebbe uscire anche dopo l'assemblea dei soci in quanto le due cose non sono legate tra loro.

09.11 - “Milan cinese: caos”: titola così questa mattina il prima pagina il Corriere dello Sport, che spiega che oggi ci sarà l’assemblea dei soci del Milan in un clima piuttosto teso dopo gli eventi degli ultimi giorni. Non sono esclusi colpi di scena in quanti ci sarebbero diverse incertezze sulla nuova proroga che Fininvest dovrebbe concedere ai cinesi. L’ultima parola spetta ovviamente a Silvio Berlusconi.

09.05 - Nella sede rossonera di via Aldo Rossi, è già presente anche Adriano Galliani, amministratore delegato della parte sportiva del Milan.

08.59 - Nuovo rinvio di un mese delle firme finali e terza caparra da 100 milioni di euro entro il 10 marzo: è questo, secondo il Corriere della Sera, quello che dovrebbero annunciare oggi Fininvest e Sino-Europe Sports in merito alla trattativa per la cessione del Milan alla cordata cinese. Se la proroga verrà concessa dalla holding di Berlusconi, l’eventuale closing dovrebbe essere in programma tra il 31 marzo e il 7 aprile.

08.52 - Secondo quanto riferisce il nostro inviato a Casa Milan, stanno iniziando ad arrivare nella sede rossonera tutti i piccoli azionisti per l'assemblea dei soci prevista per le 9.30. In via Aldo Rossi, sono già presenti anche diversi giornalisti.

08.48 - Oggi sarà una giornata molto importante per la possibile cessione del Milan alla cordata cinese: salvo clamorose sorprese, ci dovrebbe essere infatti un nuovo rinvio del closing a fine mese. Secondo La Gazzetta dello Sport, sia Fininvest che la Sino-Europe Sports vogliono trovare un accordo ed evitare di arrivare ad una rottura dopo una trattativa lunga moltissimi mesi.

08.36 - Dopo quello di dicembre, nelle prossime ore è atteso un nuovo slittamento del closing per la cessione del Milan ai cinesi: secondo Repubblica, la Sino-Europe Sports sta infatti trattando il rinvio di un altro mese, ma la holding di Berlusconi chiederà il versamento di una nuova caparra da 100 milioni di euro per tutelarsi.

08.12 - Secondo quanto riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport, nelle prossime ore Fininvest e Sino-Europe Sports dovrebbe annunciare il rinvio del closing a fine mese: la data più verosimile diventa ora il 31 marzo, quando potrebbero esserci finalmente le firme finali che dovrebbe portare il Milan nelle mani dei cinesi.

08.00 - Il Quotidiano Sportivo di questa mattina apre titolando: "Ultimatum". Il riferimento è al messaggio che Silvio Berlusconi ha voluto mandare agli investitori cinesi dopo l'ennesimo rinvio per la cessione del Milan. O si arriva a una data certa con il versamento dei milioni che restano da essere pagati, oppure l'attuale patron rossonero ha minacciato di tenersi il club.

07.59 - La data di oggi, 3 marzo, era segnata con una matita rossa sui calendari di tutti i tifosi milanisti: oggi era infatti previsto il closing per la cessione del Milan alla cordata cinese, ma in realtà dovrebbe esserci un nuovo comunicato congiunto di Fininvest e Sino-Europe Sports, le quali dovrebbero comunicare un nuovo rinvio delle firme finali di un altro mese. Gli eventi degli ultimi giorni, secondo quanto riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport, non hanno fatto piacere a Silvio Berlusconi, che in queste ore viene segnalato piuttosto inquieto.

Amici e amiche di Milannews.it, la nostra redazione è pronta a raccontarvi tutta questa intensa ed importante giornata per la società rossonera. Restate con noi per non perdervi nemmeno una novità!!!