VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 5 Marzo 2015
PRIMO PIANO
07 Mar 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Hellas Verona
[ Precedenti ]
CHIEVO-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

LIVE MN - Van Bommel in lacrime: "Per me non è facile lasciare questa maglia, il Milan è una vera famiglia. vado al Psv"

12.05.2012 14:16 di Enrico Ferrazzi  articolo letto 21679 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Finisce questa bellissima intervista al centrocampista olandese, che lascia il Milan solo dopo un anno e mezzo, ma che non riesce a trattenere le lacrime. Domani a San Siro il pubblico rossonero darà il giusto saluto anche a un altro grande campione come Mark Van Bommel.

Viene messa in onda una clip con i momenti più belli al Milan del "Generale", che alla fine delle immagini si commuove: "E' difficile dire qualcosa in questo momento. Ripeto che per me non è facile lasciare questi colori anche solo dopo un anno e mezzo. Fin dall'inizio mi avevano detto che era una famiglia questa squadra ed è davvero così. Qui sono stati tutti straordinari con me fin dal primo giorno, voglio ringraziare tutti. Forza Milan!!!"

"Lascio anch'io, dopo un anno e mezzo. Anche se non è come Pippo o Sandro che lasciano dopo 10 anni, non è facile lasciare questo grande gruppo. Voglio fare i complimenti a Galliani per avermi portato qui, ho fatto tutto per questa squadra. Abbiamo vinto lo scudetto lo scorso anno, purtroppo questa stagione è andata male. Non potevo dire di no a questa grande squadra. Ora torno in Olanda con la mia famiglia: vado al PSV e poi voglio fare l'allenatore. Comunque questo è un arrivederci, magari tornerò qui come allenatore"

Mark Van Bommel lascerà anche lui il Milan per tornare a giocare in Olanda: il centrocampista rossonero parlerà a breve a Milan Channel per salutare tutti i i tifosi rossoneri. Segui il live su Milannews.it.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

NON SONO IMPORTANTI I NOMI, SLIM O KLOPP, FONDAMENTALE PIUTTOSTO CHE TORNI LA VOGLIA DI STUPIRE DELLA SOCIETÀ E LA PASSIONE DELLA GENTE MILANISTA

Siamo alla vigilia di una svolta storica. E' forte la sensazione che il prossimo mese di giugno possa rappresentare un momento di rifondazione societaria e tecnica. Si infittiscono le voci di un passaggio di quote, che garantiranno ossigeno alle casse del Club. Un Club, che c...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Ora si parla di rifondazione. Già, la stessa parola che torna prepotentemente in casa Milan quando le cose non sono andati nella direzione prevista. Rifondare significa cambiare drasticamente e guardare in prospettiva, questo vuol dire mettersi nell’ottica di...
Chievo Verona-Milan 0-0

ESCLUSIVA MN - PIZZUL: "AL MILAN OGNUNO FA QUELLO CHE VUOLE, MENEZ HA CREATO PROBLEMI OVUNQUE. LA SOCIETÀ NON DEVE ILLUDERE I TIFOSI"

La redazione di Milannews.it ha intervistato in esclusiva il noto giornalista Bruno Pizzul per avere un suo commento sul...

PRIMAVERA, LE PAGELLE DI MILAN-ATALANTA 0-2: SI SALVANO IN POCHI, TROPPA IMPRECISIONE IN MEZZO AL CAMPO. MALE I CENTRALI DI DIFESA

Ecco le pagelle della Primavera rossonera dopo il match giocato contro l’atalanta che è terminato con il...

PRIMAVERA, DOMENICA ALLE 11 INTER-MILAN

Il prossimo turno del Campionato Primavera TIM vedrà di fronte le due squadre ai vertici del Torneo: Inter-Milan,...

LA CONTINUITÀ C'È SOLO NELLA MEDIOCRITÀ

Il Milan non riesce proprio a decollare e rallenta subito dopo una timida accelerata: il successo contro il Cesena, comunque...

MILAN-LAZIO, IL MIGLIORE PER I LETTORI È ABATE

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it hanno indicato il migliore in campo del match di Coppa Italia contro...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "UN INCUBO SENZA FINE" DI CARMELO

Nella storia del calcio mondiale , raramente il grande calciatore è diventato un grande allenatore . Nei tempi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Marzo 2015.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.