VERSIONE MOBILE
tmw
 Lunedì 30 Marzo 2015
PRIMO PIANO
04 Apr 2015 15:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Palermo   Milan
[ Precedenti ]
QUALE ACQUISTO DI GENNAIO VI HA CONVINTO DI PIÙ?
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

Milan, che tesoro che hai. Il dopo Ambrosini è già in casa

27.07.2012 22:30 di Pietro Mazzara  articolo letto 39864 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Di lui si parla poco, forse perché poco appariscente e poco incline ad apparire. Eppure il Milan si sta costruendo in casa il futuro del centrocampo puntando forte su Bryan Cristante. Classe 1995, fin dall’anno scorso ha impressionato lo staff tecnico della prima squadra con Massimiliano Allegri che gli ha anche regalato, in quel di Praga contro il Viktoria Plzen, la gioia dell’esordio in prima squadra in Champions League. Perno fisso della Primavera di Aldo Dolcetti, Cristante abbina a un grande senso della posizione (può giocare in tutti i ruoli del centrocampo) a un calcio sempre pulito e preciso. La personalità non gli fa difetto e nelle prime uscite stagionali del Milan sia nel TIM che nell’amichevole contro lo Schalke 04, ha fatto vedere di saper reggere la pressione. Molti addetti ai lavori lo definiscono un freddo in campo. Non hanno torto. Perché Bryan non si scompone mai, sia che abbia il pallone tra i piedi sia che lo debba recuperare. In un periodo di austerity così netto, dove di soldi nel calcio italiano ne girano pochi, il Milan sembra aver fatto una scelta precisa sulla costruzione della squadra del futuro. Cristante, Innocenti, Calvano, Mastour e altri rappresentano un tesoro troppo prezioso per essere dilapidato. Ora per il classe 1995 c’è l’importante vetrina della tournée americana. Una grande occasione per dimostrare che il futuro, forse, può diventare presente.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

MILAN, IMPARA DALLA FERRARI. CONTE TORNA IN POLE PER IL DOPO INZAGHI, MA MIHAJLOVIC È SEMPRE IN CORSA. SOCIETÀ E STADIO, APRILE IL MESE DELLA VERITÀ

La vittoria di ieri mattina di Sebastian Vettel nel Gran Premio della Malesia è lo specchio di come, quando si effettuano una serie di cambiamenti nei ruoli chiave e una serie di corposi investimenti, può riportare un’eccellenza dello sport italiano ad essere ...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Leader con la maglia del Giappone, criticato quando indossa quella del Milan. Keisuke Honda dopo l’ottimo inizio di stagione sta vivendo un periodo di appannamento. La redazione di MilanNews.it ne ha parlato con la giornalista di Chigusa Namihira, che collabora con...
Reggiana-Milan 0-3

DALL’INGHILTERRA: ANCHE LA JUVENTUS SU DE JONG, MA LO UNITED È LA SUA PRIMA SCELTA. ECCO LE RICHIESTE ECONOMICHE DELL’OLANDESE

Secondo quanto riferisce Metro, il Manchester United è fortemente interessato a Nigel de Jong, che è in...

PAGELLE - SUSO MIGLIORE IN CAMPO CON DOPPIETTA, BENE MASTALLI E FELICIOLI. INSUFFICIENZA PER ESSIEN

Queste le pagelle dell'amichevole disputatasi a Reggio Emilia tra Reggiana e Milan. Abbiati 5,5: Si fa notare unicamente...

INTERNATIONAL FOOTBALL CHAMPIONSHIP, IL CALENDARIO E IL GIRONE DELLA PRIMAVERA DEL MILAN

In attesa delle fasi finali del campionato di categoria, la Primavera di Cristian Brocchi, dall’8 al 20 aprile,...

MILAN, TRE SQUILLI NEL SILENZIO

Nella serata in cui è andata in scena la contestazione congiunta di Curva Sud, rimasta vuota, e dei club rossoneri,...

SONDAGGIO MN - PREFERIRESTE RISCATTARE DESTRO O ACQUISTARE IMMOBILE?

Nelle ultime ore sta serpeggiando la notizia di un possibile, ennesimo, cambio del centravanti in casa rossonera. Da Destro...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "INDECENZA FORMALE" DI NICOLA

Buon pomeriggio spero che la mettiate online la mia lettera...vorrei proprio capire la risposta del signor presidente...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Marzo 2015.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.