tmw
 Sabato 26 Luglio 2014
PRIMO PIANO
CON CRISTANTE E SAPONARA, LA MEDIANA È A POSTO COSÌ?
  
  

Daily Network
© 2014
PRIMO PIANO

Milan, che tesoro che hai. Il dopo Ambrosini è già in casa

27.07.2012 22:30 di Pietro Mazzara  articolo letto 39729 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Di lui si parla poco, forse perché poco appariscente e poco incline ad apparire. Eppure il Milan si sta costruendo in casa il futuro del centrocampo puntando forte su Bryan Cristante. Classe 1995, fin dall’anno scorso ha impressionato lo staff tecnico della prima squadra con Massimiliano Allegri che gli ha anche regalato, in quel di Praga contro il Viktoria Plzen, la gioia dell’esordio in prima squadra in Champions League. Perno fisso della Primavera di Aldo Dolcetti, Cristante abbina a un grande senso della posizione (può giocare in tutti i ruoli del centrocampo) a un calcio sempre pulito e preciso. La personalità non gli fa difetto e nelle prime uscite stagionali del Milan sia nel TIM che nell’amichevole contro lo Schalke 04, ha fatto vedere di saper reggere la pressione. Molti addetti ai lavori lo definiscono un freddo in campo. Non hanno torto. Perché Bryan non si scompone mai, sia che abbia il pallone tra i piedi sia che lo debba recuperare. In un periodo di austerity così netto, dove di soldi nel calcio italiano ne girano pochi, il Milan sembra aver fatto una scelta precisa sulla costruzione della squadra del futuro. Cristante, Innocenti, Calvano, Mastour e altri rappresentano un tesoro troppo prezioso per essere dilapidato. Ora per il classe 1995 c’è l’importante vetrina della tournée americana. Una grande occasione per dimostrare che il futuro, forse, può diventare presente.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

MILAN: SUL MERCATO SERVONO DUE BUONI GUIZZI. ROBINHO: CASO SENZA PRECEDENTI. CONTE: MONACO, MENDES, MAGGIO, MILAN. FIGC: MILAN-ALBERTINI, NESSUN PROBLEMA. BIASIN: IL CESENA HA PAREGGIATO IL 30 GIUGNO…

Inutile girarci attorno. Un buon Mondiale da parte di Balotelli avrebbe dato il via ad una serie di operazioni importanti per il Milan, in vero e proprio stile fuochi d’artificio. Oggi invece, nonostante la partenza di Kakà, non ci sono prospettive di accelerazioni i...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Niente da fare, chi sperava in un’accelerata decisa sarà rimasto deluso. Nemmeno il pesante ko con l’Olympiacos mette a fretta a questo Milan, prigioniero – come ormai triste abitudine degli ultimi anni – di contratti faraonici e giocatori in...
Monza-Milan 0-2 (1)

ESCLUSIVA MN - AG. ROBINHO: "SE ALLA FINE RESTA AL MILAN? CREDO DI NO. L’ORLANDO NON È ESCLUSO"

Lo aveva annunciato ieri Adriano Galliani, ma anche le voci rimbalzate dal Brasile non erano incoraggianti. Robinho resta un...

LA TOURNÉE OLTREOCEANO PARTE MALE. IN CANADA BRILLA SOLTANTO CRISTANTE, NUOVO PLAY ROSSONERO

Queste le pagelle di Olympiacos-Milan 3-0: Gabriel 6: incolpevole sui due gol, viene impegnato raramente dagli attaccanti...

PRIMAVERA, IL CALENDARIO DELLE AMICHEVOLI ESTIVE DELLA SQUADRA DI BROCCHI

Questo il calendario delle amichevoli della Primavera del Milan nel corso della sua fase di preparazione per la stagione...

PRIMO SALUTARE DISASTRO DEL MILAN TARGATO INZAGHI

Se vincere aiuta a vincere, perdere, anche in modo sonoro come avvenuto al Milan a Toronto contro l'Olympiacos, aiuta a...

SONDAGGIO MN - AD OGGI IL MILAN DOVE POTREBBE ARRIVARE? I LETTORI CREDONO ALL'EUROPA LEAGUE

Dopo i recenti accadimenti sul suolo italico "pallonaro", compreso l'addio di Antonio Conte dalla Juventus, il...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "GIOVANI, SUBITO, IMMEDIATAMENTE" DI VALERIO ED EMANUELE

Gentile redazione, assistiamo impassibili e sconsolati alla prima sconfitta stagionale contro l’Olympiacos; dando...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Luglio 2014.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy