VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 29 Agosto 2014
PRIMO PIANO
31 Ago 2014 18:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Lazio
[ Precedenti ]
TORRES IL FAVORITO PER L'ATTACCO, COSA NE PENSATE?
  
  
  

Sei Bellissima - Carletto
PRIMO PIANO

Milan, che tesoro che hai. Il dopo Ambrosini è già in casa

27.07.2012 22:30 di Pietro Mazzara  articolo letto 39754 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Di lui si parla poco, forse perché poco appariscente e poco incline ad apparire. Eppure il Milan si sta costruendo in casa il futuro del centrocampo puntando forte su Bryan Cristante. Classe 1995, fin dall’anno scorso ha impressionato lo staff tecnico della prima squadra con Massimiliano Allegri che gli ha anche regalato, in quel di Praga contro il Viktoria Plzen, la gioia dell’esordio in prima squadra in Champions League. Perno fisso della Primavera di Aldo Dolcetti, Cristante abbina a un grande senso della posizione (può giocare in tutti i ruoli del centrocampo) a un calcio sempre pulito e preciso. La personalità non gli fa difetto e nelle prime uscite stagionali del Milan sia nel TIM che nell’amichevole contro lo Schalke 04, ha fatto vedere di saper reggere la pressione. Molti addetti ai lavori lo definiscono un freddo in campo. Non hanno torto. Perché Bryan non si scompone mai, sia che abbia il pallone tra i piedi sia che lo debba recuperare. In un periodo di austerity così netto, dove di soldi nel calcio italiano ne girano pochi, il Milan sembra aver fatto una scelta precisa sulla costruzione della squadra del futuro. Cristante, Innocenti, Calvano, Mastour e altri rappresentano un tesoro troppo prezioso per essere dilapidato. Ora per il classe 1995 c’è l’importante vetrina della tournée americana. Una grande occasione per dimostrare che il futuro, forse, può diventare presente.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

DOPO UN MERCATO SENZA VERGOGNA MILAN PIÙ DEBOLE SULLE SPALLE DI INZAGHI

Questa estate milanista va concludendosi come una celebre commedia di Eduardo De Filippo, “Natale in casa Cupiello”, capolavoro che suscita riso, ironia, rabbia e tenerezza allo stesso tempo. Qui però non c’è nessun capolavoro: sappiamo tutti bene che quello costruito in 25 anni ...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Sono giorni ricchi di aspettative quelli che ci accompagnano all’esordio in campionato e che sanciranno la chiusura del mercato estivo. Il Milan visto nel trofeo Tim è piaciuto. Non è stato perfetto, ma ha dimostrato di essere una squadra in evoluzione....
Trofeo TIM 2014 (2)

ESCLUSIVA MN - MILAN, IL BENFICA TORNA FORTE SU CRISTANTE

Il Milan l'aveva dichiarato incedibile nemmeno due mesi fa, ma gli occhi del Benfica sono tornati su Bryan Cristante. Il...

IL MILAN VINCE E CONVINCE SOTTO IL SEGNO DI HONDA, MENEZ ED EL SHAARAWY. TANTI SORRISI A REGGIO EMILIA

Le pagelle rossonere del Trofeo Tim 2014: Diego Lopez 7: prima non si fa beffare a tu per tu contro Pogba, restando...

UFFICIALE: CAGLIARI-MILAN PRIMAVERA RINVIATA A DATA DA DESTINARSI

Adesso è ufficiale, Cagliari-Milan, partita d'esordio della squadra di Brocchi nel girone B del campionato...

C'ERA UNA VOLTA IL MILAN...

Questa è la storia di una squadra che a metà degli anni '80 rischiò di fallire e di sparire dal...

SONDAGGIO MN - DOUGLAS COSTA, PER I LETTORI DI MN È IL RINFORZO GIUSTO

I lettori di MilanNews.it, intervenuti tramite sondaggio, hanno espresso il loro parere su Douglas Costa, nome che è...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "E' STATO BELLO FINCHÉ È DURATO, ADESSO VATTENE" DI STEFANO

Era il 9 Giugno di quest’anno quando Filippo Inzaghi è diventato il nuovo allenatore del Milan sostituendo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Agosto 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy