VERSIONE MOBILE
TMW  
 Giovedì 26 Maggio 2016
PRIMO PIANO
BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?
  
  

PRIMO PIANO

Milan-Genoa e l'ormai consolidata fiera dell'ex: quest'anno i riflettori sono su Bertolacci e Suso

12.02.2016 22:31 di Matteo Calcagni Twitter:   articolo letto 7505 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan-Genoa e l'ormai consolidata fiera dell'ex: quest'anno i riflettori sono su Bertolacci e Suso

L'ultimo gol a San Siro di Andrea Bertolacci risale al 29 aprile del 2015 quando, indossando la maglia rossoblù, segnò il primo gol del Genoa che poi vinse 3-1. Il momentaneo 0-2, per la cronoca, fu realizzato da Niang. E' passato quasi un anno e ora la situazione, almeno in parte, si è ribaltata: l'attaccante francese è tornato al Milan, gioca e segna con continuità, Bertolacci ha effettuato lo stesso percorso (seppur milionario) ma ancora non sono arrivate le preventivate prestazioni, e di rete ce n'è stata solo una, siglata all'Olimpico contro la Lazio. Domenica, nel lunch match della venticinquesima giornata, il centrocampista rossonero, indiscutibilmente titolare complice l'infortunio di Kucka (altro ex), proverà ad invertire la rotta.

NON SOLO MILAN - Una sfida piena zeppa di ex, non limitata ai due sopracitati. Tra le fila del Grifone, infatti, ci saranno almeno due vecchie conoscenze piuttosto "agguerrite": Cerci e Suso. Se il primo ha definitivamente esaurito la sua avventura in rossonero, a prescindere da come sfrutterà l'esperienza ligure, per lo spagnolo la storia è piuttosto diversa. Il nativo di Cadice, un po' come accaduto con Niang lo scorso anno, avrà un enorme desiderio di mettersi in mostra: l'ex Liverpool è in prestito secco al Genoa e, qualora i rossoneri volessero, potrebbe tornare a Milanello anche questa estate.

PROTAGONISTI - L'ormai consolidato asse Milan-Genoa ha caratterizzato le sessioni di mercato di questi ultimi anni, grazie soprattutto alla grande amicizia tra Galliani e Preziosi. Mai come quest'anno, tuttavia, la formazione rossonera è piena zeppa di ex rossoblù effettivamente titolari e/o protagonisti: Antonelli in difesa, Kucka e/o Bertolacci a centrocampo, Niang in attacco. Alcuni parlerebbero di passo indietro, ma ad eccezione di Bertolacci che deve ancora ingranare, gli altri giocatori sono tra i migliori della rosa come rendimento complessivo. Chissà che la storia non possa ripetersi, magari con Suso, nella speranza che a Genova riesca ad acquisire fiducia e migliorare progressivamente.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

LA GRANDE ATTESA

La grande attesa Cantava Raf: ”Cosa resterà di questi anni ’80?“.  Mi rivolgo la stessa domanda  sui mesi rossoneri appena conclusi. Mi rimane, ecco, la gioia di aver giocato bene, dominato e vinto il derby, quando l’illusione di aver ritrovato gli st...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Casa Milan, Finale Champions League: Cucina Milanello vi aspettaIn occasione della Finale di Champions League di sabato sera a San Siro, Casa Milan aspetta i tifosi rossoneri al ristorante di Casa Milan proprio perchè verrà trasmessa la partita fra Real Madrid e Atletico Madrid sugli schermi di Cucina...
Museo Mondo Milan

LIVE MN - AG. ANTONELLI E CALABRIA A TMW RADIO: "RINNOVI MERITATI. IL FUTURO DI DAVIDE? NE PARLEREMO CON IL MILAN, 5 TERZINI SONO TANTI"

LIVE MN - Ag. Antonelli e Calabria a TMW Radio: "Rinnovi meritati. Il futuro di Davide? Ne parleremo con il Milan, 5 terzini sono tanti"Sulla finale di Coppa Italia: "Credo che il Milan meritasse qualcosa di più. In Davide c'è stata grandissima delusione e...

NEGREDO: "I MIEI AGENTI VEDRANNO MILAN E INTER"

Negredo: "I miei agenti vedranno Milan e Inter"L'attaccante del Valencia, Alvaro Negredo, potrebbe lasciare la Spagna a breve. Ne parla il giocatore stesso in una...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

PRIMAVERA, CASIRAGHI SU INSTAGRAM: "FINISCE LA MIA AVVENTURA AL MILAN: I MIEI COMPAGNI SONO STATI UNA FAMIGLIA PER ME"

Primavera, Casiraghi su Instagram: "Finisce la mia avventura al Milan: i miei compagni sono stati una famiglia per me"Andrea Casiraghi ha postato su Instagram questo commento sulla propria stagione con un occhio già alla prossima:...

BEFFA FINALE CHE DECRETA IL FALLIMENTO STAGIONALE

Beffa finale che decreta il fallimento stagionaleIl lungo viaggio di ritorno da Roma ha parzialmente mitigato ma non annullato la grande amarezza: sono passate tante ore e...

SONDAGGIO MN - BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?

SONDAGGIO MN - Berlusconi apre alla cessione ma vorrebbe restare alla guida, siete d'accordo?Silvio Berlusconi ha aperto alla cessione del Milan, ponendo però dei paletti ed ambendo nel rimanere alla guida per...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "E' ANDATA COSÌ" DI ALEX

LA LETTERA DEL TIFOSO: "E' andata così" di AlexSalve a tutti gli amici di milannews, ieri sera qualcuno si aspettava la "sorpresa", il lampo, la zampata, spero...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Maggio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI