Milan-Genoa: El Shaa dal primo minuto, torna van Bommel

 di Vincenzo Vasta  articolo letto 15213 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan-Genoa: El Shaa dal primo minuto, torna van Bommel

Grosse novità di formazione rispetto all'ultima partita contro il Chievo. Massimiliano Allegri infatti, potrà contare su diversi uomini che non aveva a disposizione pochi giorni fa, partendo dagli squalificati Bonera e Aquilani (Ambrosini rimane indisponibile), per finire ad Emanuelson (nonostante fosse già in panchina a Verona) completamente recuperato e Mark van Bommel, vero sospiro di sollievo per tutto l'ambiente milanista. Oltre ad Abbiati, il tecnico toscano sembra voler schierare Bonera a destra, al posto dell'indisponbile Abate, accompagnato da Nesta, Yepes ed Antonini. A centrocampo, con il ritorno del generale olandese, dovrebbero esserci l'instancabile Nocerino ed Alberto Aquilani. Dietro le punte, torna dal primo minuto Urby Emanuelson, dietro la coppia Ibra-El Shaarawy. Quest'ultimo infatti, sembra preferito a Robinho.

Ecco il probabile schieramento iniziale: Abbiati; Bonera, Nesta, Yepes, Antonini; Nocerino, Van Bommel, Aquilani; Emanuelson; Ibrahimovic, El Shaarawy.