VERSIONE MOBILE
TMW  
 Domenica 29 Maggio 2016
PRIMO PIANO
BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?
  
  

PRIMO PIANO

Milan-Hernan, un errore mai ammesso

10.02.2011 08:00 di Pietro Mazzara  articolo letto 15190 volte
© foto di Alberto Fornasari
Milan-Hernan, un errore mai ammesso

Nell’estate del 2004 il Milan neocampione d’Italia affrontò una campagna acquisti molto importante che andò a rafforzare una squadra già molto competitiva che vide arrivare, come stelle indiscusse della sessione estiva, Jaap Stam dalla Lazio e Hernan Crespo, quest’ultimo in prestito con diritto di riscatto dal Chelsea.
L’ex bomber di Parma, Lazio e Inter, dopo un primo periodo di ambientamento dove non era riuscito a brillare come molti si aspettavano, riuscì ad integrarsi con il resto del reparto offensivo allora composto da Shevchenko, Inzaghi e Tomasson e a conquistare una maglia da titolare dopo aver segnato il suo primo gol contro il Palermo in coppa Italia.
Da lì in poi “Valdanito” entrò in pianta stabile nello starting 11 di Ancelotti, bruciando la concorrenza di Tomasson e trovando una grande intesa con Sheva e Kakà con i quali andò a comporre uno dei tridenti più forti e completi della storia recente rossonera.
Purtroppo però le vittorie non arrivarono e la stagione culminò con la tragica e nefasta notte di Istanbul dove una sua doppietta, con un secondo gol strepitoso, non servì a portare a casa la Champions League.
Dopo la grande amarezza, ecco che per Hernan, arrivati al momento di decidere la sua permanenza, viene rispedito in Inghilterra nonostante lui avesse pregato la dirigenza milanista di trattenerlo ma ciò non avvenne e il Milan, in quell’estate, ufficializzò l’arrivo di Gilardino.
Ancora oggi, molti tifosi rossoneri lo rimpiangono perché da quell’estate il Milan, fatta eccezione per quella appena passata, non ha mai più avuto un bomber di caratura internazionale in grado di essere decisivo come lui.
I suoi trascorsi interisti non ne hanno intaccato il ricordo di quelli rossoneri perché i grandi campioni hanno sempre un posto nel cuore del popolo milanista.
 


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

BERLUSCONI: PROMESSA O MINACCIA?

Berlusconi: promessa o minaccia? Oggi la tifoseria rossonera è spaccata in due. Da una parte c’è di crede, dall’altra chi non crede più a nulla. Per i primi è verosimile la chiusura della trattativa con i cinesi e perfino l’arrivo di Ibrahimovic; per i secondi, orm...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Casa Milan, mostra Milano & The Champions: scopri la storia della Champions LeagueRicordiamo che fino a Dicembre 2016, Museo Mondo Milan ospiterà la mostra temporanea Milano & The Champions. L'esposizione è stata realizzata dal Milan, in occasione della Finale che si disputerà questa sera a San Siro, con l'obiettivo di...
Real Madrid-Atletico Madrid

MN - CORDATA CINESE, ROBIN LI NON È NEL CONSORZIO INTERESSATO AL MILAN

MN - Cordata cinese, Robin Li non è nel consorzio interessato al MilanIl magnate cinese Robin Li non fa parte della cordata cinese interessata al Milan. Il miliardario asiatico, infatti, non...

MILAN, IL PALERMO PUNTA MASTOUR

Milan, il Palermo punta Mastour Hachim Mastour potrebbe tornare in Italia ma non al Milan. Secondo quanto riporta “La Gazzetta dello...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

PRIMAVERA, CASIRAGHI SU INSTAGRAM: "FINISCE LA MIA AVVENTURA AL MILAN: I MIEI COMPAGNI SONO STATI UNA FAMIGLIA PER ME"

Primavera, Casiraghi su Instagram: "Finisce la mia avventura al Milan: i miei compagni sono stati una famiglia per me"Andrea Casiraghi ha postato su Instagram questo commento sulla propria stagione con un occhio già alla prossima:...

BEFFA FINALE CHE DECRETA IL FALLIMENTO STAGIONALE

Beffa finale che decreta il fallimento stagionaleIl lungo viaggio di ritorno da Roma ha parzialmente mitigato ma non annullato la grande amarezza: sono passate tante ore e...

SONDAGGIO MN - BERLUSCONI APRE ALLA CESSIONE MA VORREBBE RESTARE ALLA GUIDA, SIETE D'ACCORDO?

SONDAGGIO MN - Berlusconi apre alla cessione ma vorrebbe restare alla guida, siete d'accordo?Silvio Berlusconi ha aperto alla cessione del Milan, ponendo però dei paletti ed ambendo nel rimanere alla guida per...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "UN RINNOVO FONDAMENTALE" DI CATERINA

LA LETTERA DEL TIFOSO: "Un rinnovo fondamentale" di CaterinaVolevo parlarvi di una decisione presa martedì 24 Maggio, ovvero il rinnovo di Luca Antonelli . Sì un rinnovo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Maggio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI